Settembre 24, 2021

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Continua l’attacco informatico al sito della Roma

Il leader della regione afferma che l’attacco “più grave” al sito laziale è arrivato da altri Paesi.

L’attacco informatico contro il sito web della Regione Lazio di Roma è iniziato all’estero da sabato a domenica sera ed è proseguito lunedì, ha affermato il capo della regione Nicola Zingaretti. “Gli attacchi sono ancora in corso, la situazione è gravissima, gravissimaLo ha detto Nicola Zingaretti in conferenza stampa.

«L’attentato è molto potente (…) Proteggiamo la nostra comunità da questi attacchi criminali o terroristici Il Lazio è stato vittima di un attentato criminale, probabilmente il più grave sferrato sul territorio nazionale, Lui continuò.

Ha confermato gli attacchi”.È venuto da altri paesi“, Senza specificare cosa,”Non sappiamo che aspetto hanno», ha assicurato di non aver ricevuto alcuna richiesta di recupero per l’apertura del sistema informatico regionale. “La richiesta di riscatto non è stata formalizzata“, Egli ha detto.

Il vaccino d’attacco blocca le prenotazioni

Il leader della Lazio non ha voluto entrare nei dettagli dell’attentato e ha detto che ora è in mano alle autorità competenti a livello nazionale.

L’effetto principale di questo attacco informatico è l’interruzione delle prenotazioni per la vaccinazione contro il governo 19, mentre altri servizi nella regione funzionano leggermente più lentamente del solito. Nicola Zingaretti ha affermato che tutti i server informatici nel Lazio sono stati chiusi per ridurre il rischio di diffusione del virus che ha causato l’attacco informatico.

Un funzionario della regione ha confermato l’attentato durante una conferenza stampa.ransomware“. Questo tipo di frode prevede l’ingresso nelle reti di un’azienda per crittografare i suoi dati e quindi la richiesta di denaro, spesso in bitcoin, in cambio della chiave di decrittazione.

READ  L'Italia vince a sorpresa la staffetta 4x100m maschile

Nicola Zingaretti ha chiarito che la homepage del sito di Logio ha effettivamente un collegamento con qualcuno che può risolvere il problema, ma questa pagina e questo link sono stati modificati per gli inquirenti. In Italia le indagini su reati informatici, cyber-attacchi o reati contro i minori online sono svolte dalla Polizia Postale, un servizio di polizia nazionale con esperti informatici.

A metà giugno il governo italiano ha deciso di costituire un’agenzia governativa specializzata in cyber security per contrastare la proliferazione degli attacchi informatici e soprattutto la minaccia russa.