Maggio 28, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Ce Constructor Chinoise Weed Fabricer Ce Vouchers N Italia

Ce Constructor Chinoise Weed Fabricer Ce Vouchers N Italia

Dongfeng ha preferito investire in un utilizzo in Italia per produrre veicoli ibridi, il mercato è anche entrato nel mercato europeo e ha avuto la volontà di rispondere alla domanda di attirare clienti.

Dongfeng prevede di investire in una fabbrica in Italia per produrre Circa 100.000 veicoli sono ibridi, nel quadro della sua strategia di espansione mondiale. Questa iniziativa è stata impiantata sul mercato europeo in risposta alla domanda di veicoli ibridi, beneficiando dell'esperienza locale sul materiale di fabbricazione automobilistica. Le discussioni con il governo italiano sono in corso, con i versatori avanzati nelle prossime settimane per definire i dettagli di questa strategia di cooperazione.

Dongfeng a l'Irope en line de mire

Dongfeng a express son investir dans une usin en Italy affine de produeur milieu. 100.000 veicoli compresi gli ibridi. Questi veicoli sono ibridi, combinati di motori termici e tecnologie elettriche, che rappresentano une étape intermente dans la transitione vers une mobilité plus recutées de l'environnement. Cette usine surtout à Dongfeng de s'implanter en Europe et de pérenniser ses Activity sur le vieux Continent. Caroui, se i cinesi producono i loro modelli in Italia, capisco bene s'ouvrir à d'autres marchés comme la France par example, où de nouveaux entrants chinois ont posé leur valise depuis le modification à l'électrique. La decisione di Dongfeng di aprire un uso in Italia è inscritta nel quadro della sua strategia di espansione mondiale, visto che si tratta di una parte dell'esperienza locale in materia di fabbricazione richiesta dall'incrocio del mercato europeo. Rappelons d'ailleurs que nos amis Italiens sont frileux au sujet de la voiture electric. N Effet, L'Ann Ternier, I veicoli a batteria non rappresentano il 4% delle vendite, quindi è una goccia d'acqua. Infine, questa iniziativa deve essere utile per creare posti di lavoro e stimolare l'economia regionale. « L'Italia è uno dei più grandi mercati automobilistici d'Europa e per un costruttore di automobili cinese, avere un locale di produzione significa che può approvare tutti gli altri paesi della regione »ha dichiarato Qian Xie, responsabile delle operazioni europee di Dongfeng.

Meno discussioni

Les discussioni tra Dongfeng e il governo italiano sont en course, avec des pourparlers anvances prévus dans les prochanes semaines. Il governo italiano propone a Dongfeng diverse opzioni di potenziali siti produttivi, lasciando la scelta dell'ubicazione più appropriata. I dettagli esatti riguardanti la posizione dell'uso e il calendario delle aperture restano ancora da definire. Questa rappresentazione della collaborazione Un’opportunità reciprocamente vantaggiosa, aprendo la strada a una cooperazione rafforzata dans le domaine de la mobilité électrifiée. Dongfeng riconosce la ricchezza del patrimonio industriale italiano e prevede di capitalizzare questa esperienza concentrandosi sulla produzione di veicoli ibridi. Questa decisione illustra l'impegno di Dongfeng verso una transizione progressiva rispetto alle tecnologie rispettose dell'ambiente, tenendo conto delle realtà locali in materia di regolamentazione, di principali opere e così via. Le sfide da prendere in considerazione, come l'adattamento alle normative locali e la gestione delle risorse umane, non richiedono una pianificazione minuziosa e una collaborazione stretta tra le parti interessate. Inoltre, le dinamiche geopolitiche e le fluttuazioni del mercato possono influenzare la strategia di partenariato CE.

READ  Une Cognod Permet Even, Dromois de 10 ans, de "Realizer Sun Rave" de Championnat Européene de BMX en Italy