Aprile 17, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

BlackRock e ARK stanno rivedendo i piani ETF Bitcoin secondo il modello solo contanti della SEC

BlackRock e ARK stanno rivedendo i piani ETF Bitcoin secondo il modello solo contanti della SEC

I principali richiedenti di un exchange-traded fund (ETF) a pronti su Bitcoin (BTC) statunitense stanno adeguando i propri documenti per conformarsi a un modello di cash-out richiesto dalle autorità di regolamentazione dei titoli.

Il gestore degli investimenti BlackRock e ARK Invest di Cathie Wood hanno aggiornato i dati di registrazione S-1 per il loro ETF spot su Bitcoin presso la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti.

Gli emendamenti S-1, depositati il ​​18 dicembre, si riferiscono al modello di creazione e riscatto di liquidità per gli ETF spot su Bitcoin proposti, con BlackRock e ARK che accettano un sistema di riscatto in contanti anziché in natura, implicando pagamenti non in contanti come Bitcoin.

Dichiarazione di registrazione ARK Suggerimento Il suo ETF Bitcoin ARK 21Shares consentirà solo la creazione e il riscatto di liquidità. Il documento affermava “la possibilità di creazione e riscatto in natura di azioni”, sottolineando che l’ETF può anche consentire ai partecipanti accreditati di creare e riscattare azioni attraverso transazioni in natura, previa approvazione normativa.

Roccianera più tardi piede Un aggiornamento simile, sottolineando che le transazioni in natura possono avvenire ma solo previa approvazione normativa.

“Queste transazioni avverranno in cambio di contanti”, afferma l’emendamento S-1 dell’ETF iShares Bitcoin Trust ETF di BlackRock, aggiungendo:

“A condizione che la Borsa del Nasdaq riceva l’approvazione normativa necessaria per consentire al trust di creare e riscattare azioni in natura in cambio di Bitcoin, queste transazioni potrebbero avvenire anche in cambio di Bitcoin.”

Secondo l’analista ETF di Bloomberg Eric Balchunas, ARK e il suo partner ETF 21Shares non volevano creare liquidità, ma piuttosto hanno escogitato un modo alternativo innovativo per effettuare rimborsi in natura. “Quindi, se cedono, significa che la SEC non si muoverà e il dibattito è finito, il che è probabilmente una buona cosa se stai cercando l’approvazione di gennaio”, ha detto l’analista. libri.

READ  La crescita occupazionale negli Stati Uniti supera le aspettative con 336.000 nuovi posti di lavoro

Secondo l’investitore e consulente Vance Harwood, il requisito “solo contanti” della SEC significa che i partecipanti autorizzati (AP) potranno acquistare più azioni dell’ETF solo portando sul tavolo la quantità adeguata di contanti.

Imparentato: L’ETF Spot Bitcoin sarà un “bagno di sangue” per gli scambi di criptovaluta, afferma l’analista

“Alcuni fondi consentono anche creazioni ‘in natura’. Per le creazioni in natura, il punto di accesso prende gli asset tracciati dell’ETF e li scambia con azioni dell’ETF. La SEC chiaramente non è interessata a consentire ciò per gli ETF spot su Bitcoin, ha affermato Harwood inserzionista. Ha aggiunto che la posizione della SEC era “comprensibile”:

“Questo mostrerà da dove l’ETF ottiene il bitcoin sottostante: l’ETF lo acquisterà, molto probabilmente da scambi affidabili, mentre se consenti trasferimenti in natura, non sarai in grado di vedere da dove proviene il bitcoin trasferito.”

Anche il fornitore globale di ETF WisdomTree piede Apportare un emendamento S-1 all’ETF spot su Bitcoin, WisdomTree Bitcoin ETF, il 18 dicembre, mantenendo l’opzione di creazione e riscatto in natura.

“I partecipanti autorizzati, agendo sotto l’autorità di un azionista registrato, possono consegnare panieri in cambio della corrispondente quantità di Bitcoin o contanti”, si legge nella dichiarazione di registrazione, aggiungendo che i punti di accesso potrebbero essere in grado di creare o riscattare un paniere attraverso un tipo di opzione .

L’avvocato finanziario Scott Johnson aveva previsto a metà dicembre che i richiedenti di ETF alla fine avrebbero dovuto piegarsi all’utilizzo di un modello di creazione e riscatto di liquidità per i loro ETF. In precedenza, anche i richiedenti degli ETF Invesco e Galaxy aggiornavano i propri estratti conto di registrazione S-1 utilizzando il modulo “solo contanti”.

READ  Tutti i dipendenti sono stati licenziati e gli arredi per la casa di Taylorsville hanno cessato le attività - WSOC-TV

rivista: La paura e il dubbio tra i legislatori sono la motivazione dietro la proposta di regolamentazione della criptovaluta negli Stati Uniti