Febbraio 24, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Apple ha appena rotto una tradizione lunga 12 anni

Apple ha appena rotto una tradizione lunga 12 anni

Apple ha rotto una tradizione che manteneva da 12 anni, non rilasciando nuovi iPad nel 2023: la prima volta che l’azienda ha scelto di non rilasciare un nuovo tablet in un intero anno solare da quando ha introdotto la linea di prodotti.


Sin dal suo debutto nel 2010, l'iPad è stato un prodotto importante per Apple e un chiaro leader nel mercato dei tablet, rilasciando almeno un nuovo modello ogni anno. Recentemente, l'azienda ha rilasciato ben quattro nuovi modelli di iPad all'anno. Prima del 2023, il 2009 è stato l’ultimo anno in cui non sono comparsi nuovi iPad, semplicemente perché la linea di produzione non era ancora stata avviata.

L’ultimo iPad è stato lanciato nell’ottobre 2022. L’unico dispositivo accanto all’iPad rilasciato nel 2023 è stata l’Apple Pencil con porta USB-C.

  • 2010: iPad (1a generazione)
  • 2011: iPad2
  • 2012: iPad (3a generazione), iPad (4a generazione), iPad mini (1a generazione)
  • 2013: iPad Air (1a generazione) e iPad mini 2
  • 2014: iPad Air 2 e iPad Mini 3
  • 2015: iPad mini 4 e iPad Pro da 12,9 pollici (1a generazione)
  • 2016: iPad Pro 9,7 pollici
  • 2017: iPad (5a generazione), iPad Pro 12,9 pollici (2a generazione), iPad Pro 10,5 pollici
  • 2018: iPad (6a generazione), iPad Pro da 11 pollici (1a generazione) e iPad Pro da 12,9 pollici (3a generazione)
  • 2019: iPad (7a generazione), iPad Air (3a generazione) e iPad mini (5a generazione)
  • 2020: iPad (8a generazione), iPad Air (4a generazione), iPad Pro da 11 pollici (2a generazione) e iPad Pro da 12,9 pollici (4a generazione)
  • 2021: iPad (9a generazione), iPad mini (6a generazione), iPad Pro da 11 pollici (3a generazione) e iPad Pro da 12,9 pollici (5a generazione)
  • 2022: iPad (10a generazione), iPad Air (5a generazione), iPad Pro da 11 pollici (4a generazione) e iPad Pro da 12,9 pollici (6a generazione)
  • 2023: nessuno

Questa lacuna nelle nuove versioni di iPad è degna di nota data la storia della linea di prodotti e potrebbe segnalare un momento di riflessione sulla direzione del dispositivo. Man mano che l’iPad è diventato più avanzato e ampiamente adottato, l’urgenza di aggiornamenti frequenti è diminuita per molti potenziali clienti. Questo cambiamento nel comportamento dei consumatori potrebbe aver spinto Apple a rivalutare la propria strategia sui tablet, concentrandosi su aggiornamenti hardware di maggiore impatto e meno frequenti.

READ  Le GPU AMD RDNA 3 "Navi 3X" offrono il doppio della cache per unità di calcolo e matrice di shader

Un altro aspetto da considerare sono le critiche che Apple ha dovuto affrontare riguardo alla crescente complessità della gamma iPad e le domande sulla direzione di iPadOS. Prendendosi un anno di pausa dalle nuove uscite, Apple potrebbe pianificare di rimodellare la gamma con uno scopo più chiaro per andare avanti.

Voci e previsioni degli analisti suggeriscono che il 2024 sarà un anno ancora più importante per la gamma iPad, con ogni modello, inclusi iPad entry-level, iPad mini, iPad Air e iPad Pro, che dovrebbero ricevere un aggiornamento hardware. Con l’introduzione dell’iPad Air da 12,9 pollici, il 2024 potrebbe vedere Apple lanciare sei modelli di iPad senza precedenti in un solo anno solare. Si prevede che l’iPad Pro di punta offrirà almeno una dozzina di nuove funzionalità, tra cui la tecnologia di visualizzazione OLED, un chip M3 e un nuovo accessorio per tastiera “simile a un laptop”.