Giugno 19, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Apple ha annunciato la nuovissima app Home al WWDC

Apple ha annunciato la nuovissima app Home al WWDC

Apple ha annunciato la nuovissima app Home per la sua piattaforma per la casa intelligente HomeKit al WWDC questa settimana. La nuova app arriverà con iOS 16 entro la fine dell’anno e ha un design completamente nuovo. Apple ha affermato che l’app è stata ricostruita architettonicamente da zero, rendendola più efficiente e affidabile, soprattutto per le case con più estensioni.

Anche il sistema di navigazione è stato riprogettato per facilitare la ricerca, l’organizzazione e il controllo degli elettrodomestici, una nuova sezione di categoria per clima, luci, altoparlanti, TV e acqua (irrigatori e rubinetti) e la sicurezza ti consentirà di accedere a questi dispositivi in ​​un unico posto . Ciò renderebbe più facile spegnere tutte le luci o bloccare tutte le porte, anche se si trovano in stanze diverse.

Ora puoi vedere l’intera casa nella scheda Home, le stanze ora si uniscono ai Preferiti nella schermata iniziale. La nuova visualizzazione multi-camera mostrerà quattro telecamere di sicurezza nella scheda principale principale, con altre disponibili mentre scorri lateralmente. Questa azione orizzontale renderà più facile ottenere ciò che desideri invece di dover scorrere molti accessori e viste multiple della telecamera.

Le tessere accessorie ottengono anche una riprogettazione per utilizzare forma e colore per indicare lo stato di ciascun dispositivo. E potrai controllarlo direttamente tramite l’icona, con un controllo dettagliato ottenuto cliccando sul nome dell’accessorio

Sono disponibili nuovi widget per la schermata di blocco di HomeKit per aiutarti ad accedere più rapidamente ai tuoi accessori e vedere lo stato dei dispositivi.

Le categorie si trovano nella parte superiore dell’app Home.
Foto: Mela

Le telecamere passano da impilate a quattro quadrati.
Foto: Mela

Apple ha anche lanciato un grido a Matter, The La nuova connessione smart home è importante, che consente ai dispositivi di lavorare insieme su più piattaforme. Il rilascio del problema è previsto entro la fine dell’anno, probabilmente più o meno nello stesso periodo in cui viene rilasciato iOS 16. Apple ha affermato che il nuovo sistema operativo fornirà supporto per lo standard per l’app Home.

Durante il keynote, Corey Wang ha affermato che Apple ha contribuito a HomeKit come “la base di questo nuovo standard” e che Matter supporta alcuni dei principi fondamentali di HomeKit, inclusi i più alti livelli di sicurezza e privacy. Ha anche accennato a come Matter può aiutare gli utenti di HomeKit a integrare più categorie di dispositivi nelle loro case intelligenti, consentendo loro di scegliere tra gli accessori per la casa intelligente più compatibili e controllarli con l’app Home e utilizzando Siri. Finora, a HomeKit mancano una serie di categorie nella casa intelligente, inclusi aspirapolvere e mangiatoie per animali domestici.

iOS 16 sarà disponibile per gli sviluppatori in anteprima a partire da oggi, con una versione beta pubblica il prossimo mese e la versione completa in arrivo questo autunno. Sarà supportato su iPhone 8 e successivi, iPad (5a generazione e successivi), iPad mini (5a generazione e successivi), iPad Air (3a generazione e successivi) e tutti i modelli di iPad Pro.

READ  Gli utenti della console Elite Dangerous si preparano a ritirare le loro navi, dopo la notizia della cancellazione dell'aggiornamento • Eurogamer.net