Giugno 21, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Altri quattro ostaggi israeliani sono morti nelle carceri di Hamas

Altri quattro ostaggi israeliani sono morti nelle carceri di Hamas

L’esercito israeliano ha annunciato lunedì che quattro israeliani presi in ostaggio da Hamas il 7 ottobre sono stati confermati morti.

L’IDF ha affermato che le famiglie di Nadav Popplewell, Yoram Metzger, Amiram Cooper e Haim Peri sono state informate che “non sono più vive” e che Hamas ha i loro resti.

Le morti sono state annunciate mentre la proposta di cessate il fuoco di Israele, sostenuta dal presidente Joe Biden, viene contestata dai ministri di destra del governo del primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu, che si oppongono a qualsiasi accordo con Hamas.

L’esercito israeliano ha affermato che la sua decisione “di annunciare l’uccisione dei quattro ostaggi era basata su informazioni di intelligence”.

Il portavoce dell’esercito israeliano Daniel Hagari ha dichiarato: “Stimiamo che i quattro siano stati uccisi insieme nella zona di Khan Yunis diversi mesi fa mentre erano sotto la custodia dei terroristi di Hamas”.

Hajri non ha menzionato come sono morti. Ma a marzo, Abu Ubaida, portavoce delle Brigate Qassam, ha annunciato che Perry, Metzger e Cooper erano tra i sette ostaggi uccisi in un attacco aereo israeliano a Gaza.

Il mese scorso, Popplewell è apparso in un video di propaganda diffuso da Hamas, Lo riferiscono i media israeliani.

Popplewell, 51 anni, è stato catturato con sua madre nella loro casa nel Kibbutz Nirim.

Nadav Poppleuel è stato catturato il 7 ottobre con sua madre dal Kibbutz Nirim. È stata rilasciata a novembre.Jacques Guez/AFP – File Getty Images

La comunità del Kibbutz Nirim ha dichiarato: “Il Kibbutz Nirim annuncia con profonda tristezza la morte di Nadav Popplewill, rapito durante la prigionia di Hamas a Gaza”. È stata rilasciata una dichiarazione Lunedi.

READ  Biden afferma di essere stato informato sugli americani scomparsi in Ucraina e esorta a non recarsi nel paese

L’anziana madre di Popplewell, Hannah Berry, faceva parte di un gruppo di oltre una dozzina di ostaggi israeliani rilasciati il ​​24 novembre come parte di un accordo temporaneo di cessate il fuoco.

Metzger, che aveva 83 anni e viveva nel Kibbutz Nir Oz, è stato visto vivo l’ultima volta a dicembre in un video diffuso da Hamas.

All’epoca, suo figlio Jay disse alla NBC News che era “davvero preoccupato” per suo padre e che sembrava “davvero stanco”.

“Sembra molto malato, e lo stesso vale per i suoi amici”, ha detto il giovane Metzger. “Siamo davvero preoccupati per le loro condizioni”.

Circa 125 ostaggi israeliani rimangono prigionieri quasi otto mesi dopo essere stati rapiti in un attacco a sorpresa mortale da parte di Hamas che ha portato alla guerra in corso a Gaza.