Giugno 24, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Adani ha risposto all’Hindenburg, dicendo che aveva presentato tutto ciò che era stato rivelato

Adani ha risposto all’Hindenburg, dicendo che aveva presentato tutto ciò che era stato rivelato

  • Adani ha rilasciato una confutazione di 413 pagine al Rapporto Hindenburg
  • Il rapporto di vendita allo scoperto negli Stati Uniti ha innescato un calo delle azioni Adani
  • Adani afferma di attenersi alle leggi e alle necessarie divulgazioni
  • Il CFO di Adani è fiducioso del successo della vendita di azioni da 2,5 miliardi di dollari

NUOVA DELHI (Reuters) – Il gruppo indiano Adani ha rilasciato domenica una risposta dettagliata a un rapporto di Hindenburg Research che ha causato la perdita di 48 miliardi di dollari di azioni, affermando di aver rispettato tutte le leggi locali e di aver fatto le necessarie rivelazioni normative.

Il conglomerato guidato dal miliardario indiano Gautam Adani, l’uomo più ricco dell’Asia, ha affermato che il rapporto Hindenburg della scorsa settimana aveva lo scopo di consentire ai venditori allo scoperto statunitensi di realizzare un profitto, senza citare prove.

Per il 60enne Adani, il crollo del mercato azionario è stato una drammatica battuta d’arresto per un abbandono scolastico che negli ultimi anni è cresciuto rapidamente fino a diventare il terzo uomo più ricco del mondo, prima di cadere la scorsa settimana al settimo posto nella lista di Forbes dei più ricco.

La risposta del Gruppo Adani arriva come azienda pionieristica, Adani Enterprises (ADEL.NS), procede con la vendita di azioni per un valore di 2,5 miliardi di dollari. Ciò è stato messo in ombra dal rapporto Hindenburg, che ha citato preoccupazioni sui livelli del debito e sull’uso dei paradisi fiscali.

“Tutte le transazioni effettuate da noi con entità che si qualificano come ‘parti correlate’ ai sensi delle leggi e dei principi contabili indiani sono state debitamente divulgate da noi”, ha affermato Adani nella risposta di 413 pagine pubblicata domenica scorsa.

READ  L'inflazione in Cina rende difficile per la People's Bank of China (PBOC) tagliare i tassi di interesse la Federal Reserve statunitense

“Questo è pieno di conflitti di interesse e mira solo a creare un falso mercato azionario per consentire all’Hindenburg, un venditore allo scoperto riconosciuto, di realizzare enormi guadagni finanziari attraverso mezzi illegali a spese di innumerevoli investitori”, ha aggiunto.

Hindenburg non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento sulla risposta di Adani domenica.

Il suo rapporto aveva messo in dubbio il modo in cui il gruppo Adani utilizzava entità offshore in paradisi fiscali come Mauritius e le isole dei Caraibi, aggiungendo che alcuni fondi offshore e società di comodo possiedono “surrettiziamente” azioni nelle società quotate in borsa di Adani.

Adani ha detto che il rapporto di ricerca ha fatto “affermazioni fuorvianti su entità esterne” senza alcuna prova.

Giovedì, Adani ha detto che stava valutando la possibilità di agire contro l’Hindenburg, che ha risposto lo stesso giorno dicendo che ha accolto con favore la mossa.

Il rapporto Hindenburg ha anche affermato che cinque delle sette principali società quotate in Adani hanno riportato rapporti correnti, una misura delle attività liquide meno le passività a breve termine, inferiori a 1 che indicava “un aumento del rischio di liquidità a breve termine”.

Ha affermato che le principali società quotate in Adani avevano “un debito significativo” che ha posto l’intero gruppo su una “base finanziaria precaria” e che le azioni di sette società quotate in Adani hanno avuto un ribasso dell’85% a causa di quelle che ha definito “valutazioni estremamente elevate”. .

La risposta di Adani afferma che negli ultimi dieci anni le società del gruppo hanno “costantemente ridotto l’indebitamento”.

Difendendo le sue pratiche di impegnare le azioni dei promotori – o dei principali azionisti – il Gruppo Adani ha affermato che la raccolta di finanziamenti azionari come garanzia è una pratica comune a livello globale e che i prestiti vengono concessi da grandi istituzioni e banche sulla base di un’analisi completa del credito.

READ  Solana supera i 117 dollari, la mania dei meme espande lo slancio

Il gruppo ha aggiunto che esiste un solido sistema di divulgazione in India e le posizioni di sottoscrizione dei promotori nelle società in portafoglio sono scese da oltre il 50% nel marzo 2020 in alcune azioni quotate, a meno del 20% nel dicembre 2022.

‘navigare’

Il rapporto Hindenburg e le sue ricadute sono viste come una delle più grandi sfide di carriera per il miliardario, i cui interessi commerciali spaziano da porti, aeroporti, miniere ed energia a media e cemento.

La risposta di Al-Adani comprendeva più di 350 pagine di appendici che includevano estratti di relazioni annuali, divulgazioni pubbliche e precedenti sentenze giudiziarie.

Adani ha affermato che l’Hindenburg ha cercato risposte a 88 domande nel suo rapporto, ma 65 di esse riguardavano questioni divulgate dalle società in portafoglio di Adani nei rapporti annuali.

Il resto riguardava contributori pubblici e terze parti, ha detto Al-Adani, alcune delle quali erano “accuse prive di fondamento basate su modelli di fatto fantasiosi”.

Hindenburg, meglio conosciuto con l’acronimo Nikola Corp. per il produttore di camion elettrici (NKLA.O) e Twitter, ha affermato di detenere posizioni corte nelle società Adani tramite note negoziate negli Stati Uniti e strumenti derivati ​​​​non indiani.

Adani ha anche risposto alle accuse di Hindenburg riguardo ai revisori della società, dicendo: “Tutti i revisori nominati da noi sono stati debitamente approvati e qualificati dagli organi statutari competenti”.

La sua risposta arriva poche ore prima dell’apertura del mercato indiano, quando i 2,5 miliardi di dollari in azioni secondarie inizieranno a essere venduti il ​​secondo giorno delle IPO. Il crollo di venerdì ha spinto le azioni di Adani Enterprises al di sotto del prezzo di emissione, sollevando dubbi sul suo successo.

READ  Elon Musk pensa di poter raddoppiare le entrate di Twitter solo con gli abbonamenti

In una dichiarazione separata di domenica, Adani Jugeshinder Singh, direttore finanziario del gruppo, ha affermato di essere concentrato sulla vendita delle azioni ed è fiducioso che avrebbe avuto successo. Ha anche affermato che i principali investitori hanno mostrato fiducia e hanno continuato a investire.

“Siamo fiduciosi che anche l’FPO (Follow-On Public Offering) avrà successo”, ha affermato.

Segnalazioni aggiuntive di Aditya Kalra, Aditi Shah, Jishree Upadhyay e Anirudh Saligrama a Bengaluru; Montaggio di Kevin Levy e Alexander Smith

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.