Febbraio 22, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

A partire da $ 60.990, il Tesla Cybertruck ha un prezzo superiore del 50% rispetto alla stima iniziale

A partire da $ 60.990, il Tesla Cybertruck ha un prezzo superiore del 50% rispetto alla stima iniziale

30 novembre (Reuters) – Il tanto atteso Cybertruck di Tesla (TSLA.O) avrà un prezzo a partire da 60.990 dollari, il 50% in più rispetto a quanto pubblicizzato dal CEO Elon Musk nel 2019, e gli analisti dei costi affermano che attirerà… Acquirenti selezionati e facoltosi .

Il camion, realizzato in acciaio inossidabile lucido e a forma di aerei piatti, è stato in parte ispirato a un’auto che si trasformò in un sottomarino nel film di James Bond del 1977 “La spia che mi amava”, ha detto Musk.

Il suo nuovo materiale per la carrozzeria e il design non convenzionale e futuristico hanno aggiunto complessità e costi alla produzione e minacciano di alienare gli acquirenti di pick-up tradizionali e focalizzati sull’utilità, dicono gli esperti.

Ma Musk, che ha valutato il prezzo delle tre varianti del veicolo tra 60.990 e 99.990 dollari, ha affermato giovedì che il Cybertruck ha “più utilità di un camion” ed è “più veloce di un’auto sportiva”.

Ha guidato il Cybertruck sul palco tra gli applausi del pubblico e in seguito ha consegnato i veicoli a una dozzina di clienti durante un evento ad Austin, in Texas.

“Finalmente, il futuro sarà come il futuro”, ha detto parlando del design del camion, mentre un video mostrava il Cybertruck che trainava una Porsche 911 e batteva un’altra 911 a benzina in una breve gara.

Le azioni Tesla sono scese del 2% nell’extended trading dopo aver chiuso in rialzo dell’1,6% a 240,08 dollari.

Musk non ha annunciato i prezzi delle auto durante l’evento, ma il sito web di Tesla ha elencato i prezzi. La versione più performante, “Cyberbeast”, sarà disponibile il prossimo anno, così come un modello a trazione integrale che parte da circa 80.000 dollari.

READ  Goldman Sachs riduce le probabilità di una recessione negli Stati Uniti il ​​prossimo anno

La versione più economica a trazione posteriore, a partire da circa 61.000 dollari, sarà disponibile nel 2025.

“Ciò… certamente piacerà ai clienti più facoltosi che possono permettersi il prezzo e desiderano qualcosa di unico e bizzarro”, ha affermato Jessica Caldwell, responsabile degli approfondimenti presso Edmunds Automotive Research.

“Questo non è un ampio segmento della popolazione che può permetterselo, soprattutto quando i tassi di interesse sono quelli che sono”.

Dopo che Musk aveva stimato nel 2019 che il Cybertruck sarebbe stato venduto per 40.000 dollari, il veicolo ha attirato più di un milione di titolari della prenotazione che hanno versato un deposito di 100 dollari. Non ha fornito un prezzo aggiornato prima di lunedì, nonostante l’aumento dei costi delle materie prime per i veicoli elettrici.

Musk ha detto giovedì che i nuovi depositi ammontano a 250 dollari.

Paul Wattie, analista della società di consulenza AutoPacific, ha affermato che il prezzo non è una sorpresa per molti. Watty ha detto a Reuters prima dell’evento che Cybertruck avrebbe funzionato bene con un pubblico più ristretto.

Offerta enorme

Il Cybertruck, con due anni di ritardo rispetto al programma, sta entrando nel mercato dei pick-up per competere con veicoli del calibro di Ford (FN) F150 Lightning, Rivian Automotive (RIVN.O) R1T e Hummer EV di General Motors (GM.N).

L’R1T di Rivian parte da $ 73.000, mentre l’F-150 Lightning parte da circa $ 50.000. Il pick-up Hummer EV più grande e potente costa più di $ 96.000.

READ  La campagna di prestiti da trilioni di dollari del Tesoro americano metterà sotto pressione le banche
Grafica Reuters Grafica Reuters

Il Cybertruck, il primo nuovo modello di Tesla in quasi quattro anni, è fondamentale per la sua reputazione di produttore di veicoli innovativi. Mentre l’azienda combatte il calo della domanda di veicoli elettrici (EV) e l’aumento della concorrenza, anche il Cybertruck è fondamentale per generare vendite, ma non nella misura dei modelli 3 e Y a grandezza naturale dell’azienda.

Musk ha temperato le aspettative degli investitori per il prodotto il mese scorso, citando problemi nell’aumento della produzione e avvertendo che ci vorrebbero da un anno a 18 mesi per renderlo un contributore significativo al flusso di cassa.

Prima del lancio, Musk ha catturato l’attenzione dei media su un argomento diverso, rilasciando mercoledì un’intervista intrisa di volgarità con il New York Times. Ha maledetto gli inserzionisti che hanno abbandonato la sua piattaforma di social media X, precedentemente nota come Twitter, a causa dei commenti antisemiti.

“Fondamentalmente è un camion incredibilmente utile”, ha detto giovedì del camion, “non è solo un’opera d’arte fantastica come me”.

Gamma insignificante

La versione a lungo raggio del Cybertruck può percorrere circa 340 miglia (547 km) e viene fornita con un “range extender” o un pacco batteria aggiuntivo che estende la sua autonomia a 470 miglia.

Nel 2019, Musk ha affermato che il camion sarebbe in grado di percorrere 500 miglia o più con una singola carica.

“Come camion, la Ford e la Chevy sono più utili e sicuramente più facili da vedere”, ha affermato Sam Abu Al-Samid, principale analista di ricerca presso Guidehouse Insights.

“Dato che le Tesla quasi sempre sottovalutano le stime di guida (autonomia) nel mondo reale di una percentuale compresa tra il 10% e il 20%, non mi aspetterei che la versione a lungo raggio del Cybertruck raggiunga più di 300 miglia su strada.” ha detto, sottolineando che la Chevrolet Silverado EV è in grado di superare la sua autonomia nominale di 450 miglia.

READ  Il dirigente di Bed Bath & Beyond Gustavo Arnal ID fungeva da snodo stradale "Jenga Building" a New York City: Fonte

Musk ha affermato che Tesla probabilmente raggiungerà un tasso di produzione di circa 250.000 camion informatici turchi all’anno nel 2025. Giovedì non ha aggiornato il dato.

Durante la presentazione del 2019, il capo progettista di Tesla, Franz von Holzhausen, ha preso una palla di metallo per mettere in mostra l’indistruttibile finestrino in “vetro corazzato” del camion, ma l’ha fracassato.

Giovedì Holzhausen ha lanciato una palla da baseball contro il finestrino del Cybertruck, che è rimbalzata.

(Relazione di Akash Sriram a Bangalore e Hyunjoo Jin e Abhiroob Roy a San Francisco; Preparazione di Mohammed per il bollettino arabo) Scrittura di Sayantani Ghosh. A cura di Bill Berkrot, Peter Henderson e Debba Babington

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Ottenere i diritti di licenzaapre una nuova scheda

Akash riferisce sulle società tecnologiche statunitensi, sulle società di veicoli elettrici e sull’industria spaziale. I suoi rapporti compaiono generalmente nelle sezioni Automotive, Trasporti e Tecnologia. Ha conseguito un certificato post-laurea in Conflitti, sviluppo e sicurezza presso l’Università di Leeds. Gli interessi di Akash includono la musica, il calcio e la Formula 1.