Maggio 28, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

2023 NBA All-Star Game Breve annuncio: LeBron James e Giannis Antetokounmo votati come capitani delle squadre

2023 NBA All-Star Game Breve annuncio: LeBron James e Giannis Antetokounmo votati come capitani delle squadre

Con più della metà della stagione 2022-23 nei libri e l’All-Star Game che si avvicina, è tempo di nominare i titolari per l’esibizione di metà stagione del campionato. Questi debuttanti sono stati decisi da una divisione dei voti tra fan (50%), media (25%) e giocatori (25), e giovedì questi debuttanti sono stati annunciati su TNT con l’aiuto della società di contabilità Ernst and Young. Con due guardie e tre giocatori in prima linea provenienti da ciascuna conferenza, sono stati selezionati i seguenti dieci giocatori:

giocatore

posizione

cospirazione

* LeBron James, Los Angeles Lakers

sempre dritto

l’ovest

Zion Williamson, Pellicani di New Orleans

sempre dritto

l’ovest

Nikola Jokic e Denver Nuggets

centro

l’ovest

Luka Doncic, Dallas Mavericks

Proteggere

l’ovest

Stephen Curry dei Golden State Warriors

Proteggere

l’ovest

* Giannis Antetokounmpo, Milwaukee Bucks

sempre dritto

est

Jason Tatum, Boston Celtics

sempre dritto

est

Kevin Durant, Brooklyn Nets

sempre dritto

est

Kyrie Irving, Brooklyn Nets

Proteggere

est

Donovan Mitchell, Cleveland Cavaliers

Proteggere

est

Solo perché i giocatori vengono selezionati per conferenza non significa più che le squadre siano divise in quel modo. Per il sesto anno consecutivo, il vincitore del voto di ogni conferenza sceglierà le proprie squadre e per il sesto anno consecutivo James sarà il capitano di una delle due squadre. La sua controparte sarebbe Giannis Antitekounmo per la terza volta poiché è stato nominato secondo capitano del gioco.

Con l’inizio ora annunciato, ora possiamo guardare avanti fino al 2 febbraio, quando verranno rivelate le riserve. A differenza degli ultimi anni, il draft dell’All-Star Game si svolgerà prima del gioco stesso il 19 febbraio alle 19:30 ET.

READ  Jrue Holiday accetta un prolungamento di 4 anni da 135 milioni di dollari con i Celtics

Ecco tre punti principali:

1. Team LeBron contro Team Giannis Parte III

Da quando il campionato è passato a un formato di selezione della classifica nel 2018, solo quattro giocatori si sono guadagnati l’onore: LeBron James, Giannis Antetokounmpo, Kevin Durant e Steve Curry. James l’ha fatto per tutti e sei gli anni, mentre Antetokounmpo l’ha fatto tre volte, rendendo il Team LeBron contro il Team Giannis la resa dei conti più comune che abbiamo visto.

Mentre la selezione dei titolari si basa su un processo alquanto contorto in cui a ogni giocatore viene assegnato un punteggio ponderato utilizzando una combinazione di voto dei fan, dei media e dei giocatori, la scelta dei capitani è molto più semplice. Il giocatore in ogni conferenza con il maggior numero di voti dei fan partecipa alla festa.

L’ultima volta che questi due sono stati in testa è stato nel 2020, l’anno in cui il campionato ha debuttato utilizzando il formato Elam Ending, in cui le squadre giocano fino al punteggio finale nel quarto quarto invece di usare il cronometro. La squadra di LeBron vinse all’epoca su un paio di tiri liberi di Anthony Davis; Spero che il concorso di quest’anno sia altrettanto entusiasmante.

2. Embiid ignora

In vista di giovedì sera, una delle domande più grandi era quale giocatore di zona d’attacco della Eastern Conference sarebbe stato escluso dalla formazione titolare? I quattro migliori giocatori della conference sono tutti attaccanti o centrali, ma ci sono solo tre quarterback titolari.

Sono andati da Antetokounmpo, Kevin Durant e Jayson Tatum, lasciando Joel Embiid come l’uomo strano. Questo anche se Embiid ha segnato una media di 33,4 punti (secondo in campionato), 9,8 rimbalzi, 4,1 assist e 1,7 stoppate a partita, e i Sixers sono secondi in Oriente sul 31-16.

READ  Il Michigan riceve la notifica delle accuse dalla NCAA; Fonte: Jim Harbaugh sta affrontando una violazione di livello 1

Il problema con Embiid è che tutti gli altri giocatori hanno numeri incredibili e giocano anche in grandi squadre. Antetokounmpo pone 31/12/5.6; Durant a 29,7/6,7/5,3; Tatum va a 31/8.6/4.4. I Bucks sono terzi in Oriente, i Nets sono quarti ei Celtics sono i numeri uno.

Uno degli argomenti contro Embiid è che ha perso 12 partite in questa stagione, ma anche allora Antetokounmpo ne ha perse 11 e Durant è rimasto fermo per otto partite. Tatum è l’unico senza problemi di infortunio in questa stagione. Ciò che alla fine crea è sfortuna per Embiid poiché gioca nella stessa era e nella stessa conferenza con tre incredibili talenti.

3. LEBRON FA PIÙ STORIA

La storia principale di giovedì è che LeBron James sarà il capitano dell’All-Star per il sesto anno consecutivo dopo aver ricevuto il maggior numero di voti dai fan in Occidente. Ma con quell’onore, ha conquistato la sua 19a apparizione consecutiva in All-Star, guadagnandosi un altro posto nei libri dei record.

Nel complesso, ha superato Kobe Bryant nella lista delle apparizioni All-Star di tutti i tempi ed è ora legato a Kareem Abdul-Jabbar per la maggior parte da un giocatore nella storia della NBA. Inoltre, è il primo giocatore a raggiungere 19 presenze All-Star consecutive; Le apparizioni di Abdul-Jabbar sono state divise in due periodi perché non ha partecipato nel 1978.

È giusto che James ora abbinerà Abdul-Jabbar per i viaggi All-Star poiché lo sta anche inseguendo per il record di punteggio. Se tutto va come previsto, James avrà questo segno poche settimane prima che tutti si dirigano a Salt Lake City.