Settembre 25, 2021

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

2 buone notizie in arrivo a Leonardo dall’Italia

Dopo l’arrivo di sei rinforzi unanimemente apprezzati, il PSG non si è voluto fermare qui. Leonardo ha ancora altri obiettivi, in particolare l’Italia, per arricchire ulteriormente la squadra di Mauricio Pochettino. Le cose stanno già andando bene per il Club di Parigi.

PSG Mercado: Kessié non è matto al Milan

Questa estate con Giorgio Vigaldam, Gianluigi Donnarumma, Sergio Ramos e Lionel Messi Paris Saint-Germain Entra nel mercato dei giocatori la prossima estate alla fine dell’accordo. Leonardo prende di mira il centrocampista del Milan Frank Casey. Secondo Sport MediaSet, il direttore sportivo del PSG potrebbe avere una partita infernale su questo file alla fine della stagione. Transalpine Media spiega che i dirigenti del club lombardo non vogliono aumentare la loro offerta annuale di 6,5 milioni di euro all’Ivorian International per prolungare il suo contratto.

Il 24enne non dovrebbe vincere al Milan, che vanta un reddito complessivo (stipendio e bonus) di 10 milioni di euro a stagione. Come Tonnaramma, il Milan avrà chiaramente Chiarito ai rappresentanti di Kessié Influenzare l’equilibrio economico del club indipendentemente dallo status di un giocatore è discutibile. Quindi, il PSG avrà l’opportunità di riscattare Frank Kessick la prossima estate per lo stipendio dei suoi sogni. Ma non è tutto.

Non è caldo per allungare con Prosovic Inter

Oltre a Frank Kessie, PSG Anche Marcelo Prosovic segue la situazione. La Dynamo Zagabria, arrivata nel 2016, è al suo ultimo anno di contratto con il nazionale croato dell’Inter. Secondo le ultime rivelazioni di TMW, la dirigenza 28enne e nerazzurra non potrebbe accettare i termini della possibile proroga. La questione finanziaria ha diviso significativamente entrambe le parti. Seconda bella notizia per Leonardo, che potrebbe colpire ancora duro in Serie A dopo Tonaruma e Agraf Hakimi.

READ  Coppa Italia Venezia / Italia / Venice Football Club / SOFOOT.com Maglietta da giocare senza maglietta