Luglio 13, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Zelensky avverte l’Europa di non abbandonare la “routine” della guerra, esorta i leader a scegliere una città per aiutare a ricostruire

Zelensky avverte l’Europa di non abbandonare la “routine” della guerra, esorta i leader a scegliere una città per aiutare a ricostruire

il nuovoOra puoi ascoltare gli articoli di Fox News!

Presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha esortato i leader europei a non consentire questo La guerra mortale della Russia È diventata una questione “di routine” e ha chiesto ulteriore assistenza per la sicurezza a Kiev.

“Sono abituati alla notizia del nuovo bombardamento delle nostre città pacifiche. Dei nuovi attacchi missilistici. Sono abituati alle liste aggiornate dei morti”, ha detto Zelensky in un discorso al parlamento olandese.

“Per molti… la guerra in Ucraina è diventata una routine”, ha aggiunto.

L’Ucraina afferma di aver bisogno presto di più armi, pensa che pagherà un “prezzo molto alto” come difensore della democrazia

Un soldato ucraino fa la guardia al suo posto a Mariupol, in Ucraina, sabato 12 marzo 2022.
(Foto AP/Mstislav Chernov)

Zelenskyy ha rilasciato giovedì una serie di indirizzi virtuali per Paesi Bassi, Belgio e Australia in un appello per ulteriore aiuto.

Pur ringraziando ogni paese per l’assistenza che avevano già fornito, il leader ucraino ha rimproverato alcune delle recenti importazioni del Belgio da Mosca.

“Ci sono persone che considerano i diamanti russi, a volte venduti ad Anversa, più importanti per loro”, ha detto in un discorso al parlamento belga. “Persone che accettano navi russe nei loro porti, per le quali il reddito di queste navi è più importante della nostra lotta”.

“Penso che la pace sia molto più importante dei diamanti”, ha aggiunto Zelensky.

Si stima che l’86% dei diamanti del mondo venga scambiato ad Anversa, un’industria che finora è sfuggita alle sanzioni internazionali.

Ancora una volta, Zelensky ha avvertito i leader europei che l’aggressione di Mosca non si fermerà in Ucraina se il presidente russo Vladimir Putin non verrà fermato.

READ  Gli elettori svizzeri accettano l'imposta minima globale sulle società e gli obiettivi climatici

Ha avvertito che “la seconda guerra mondiale è iniziata con la distruzione anche di singole nazioni. Poi ha portato alla tragedia di Rotterdam, al terribile bombardamento di Londra e al massacro che ha travolto tutta l’Europa”. L’Ucraina è solo l’inizio, se la Russia non si ferma.

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, sullo schermo, si prepara a parlare alla plenaria del parlamento federale belga a Bruxelles, in Belgio, giovedì 31 marzo 2022. Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha chiesto direttamente ai legislatori di tutto il mondo un maggiore aiuto nella sua guerra.  contro la Russia.

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, sullo schermo, si prepara a parlare alla plenaria del parlamento federale belga a Bruxelles, in Belgio, giovedì 31 marzo 2022. Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha chiesto direttamente ai legislatori di tutto il mondo un maggiore aiuto nella sua guerra. contro la Russia.
(Stampa Associata/Virginia May)

Zelensky ha affermato che le atrocità umanitarie della Russia si trovano al di fuori della raffica di bombardamenti che gli ucraini hanno subito nelle ultime cinque settimane e ha affermato che gli ucraini vengono ora deportati con la forza in Russia.

Il presidente ucraino ha affermato che migliaia di bambini ucraini e decine di migliaia di adulti sono stati deportati con la forza attraverso il confine russo dalla città meridionale di Mariupol, aggiungendo di non avere informazioni su dove si trovino ora o sulle loro condizioni.

La Russia invade l’Ucraina: aggiornamenti in tempo reale

Zelensky si è detto grato per il supporto fornito dagli Stati Uniti, dagli alleati NATO e non NATO per contrastare l’invasione russa, ma ha affermato di aver bisogno di più per continuare a respingere l’avanzata del Cremlino, compresi più sistemi di difesa aerea anticarro.

“Abbiamo urgente bisogno di armi che possano rendere i nostri cieli sicuri e possiamo usarle per sbloccare le nostre città dove la Russia sta creando artificialmente la carestia”, ha detto ai funzionari del governo nei Paesi Bassi.

READ  Notizie Biden oggi: il presidente scherza sui "bei vecchi tempi" con Obama mentre mette in pausa il debito del prestito studentesco per la sesta volta

Zelensky ha lanciato un appello simile all’inizio di questa settimana al presidente Biden, che ha accettato di inviare altri 500 milioni di dollari in aiuti mercoledì, portando l’importo totale della sicurezza e del sostegno umanitario degli Stati Uniti a Kiev a 2,5 miliardi di dollari.

Ma il comico diventato icona globale ha spinto i principali paesi a fare di più imponendo un altro round di sanzioni al Cremlino mentre Mosca ha iniziato a vedere il valore del rublo aumentare di nuovo.

Soldati e vigili del fuoco ucraini ispezionano un edificio distrutto dopo un attentato dinamitardo a Kiev, in Ucraina, lunedì 14 marzo 2022.

Soldati e vigili del fuoco ucraini ispezionano un edificio distrutto dopo un attentato dinamitardo a Kiev, in Ucraina, lunedì 14 marzo 2022.
(Foto AP/Vadim Ghirda)

CLICCA QUI PER APPLICAZIONE FOX NEWS

Zelensky ha detto che ora guarda al futuro quando “l’Ucraina tornerà a una vita pacifica” e ha invitato sia l’Australia che i Paesi Bassi ad assumere un ruolo attivo nella ricostruzione di città e paesi devastati.

“Invitiamo i principali paesi del mondo, le aziende leader e i migliori specialisti a unirsi al progetto di ricostruzione dell’Ucraina. Assicurati di coltivare una regione, una città o un’industria a tua scelta nel nostro paese che necessita di restauro”, ha detto al Parlamento australiano.

L’Associated Press ha contribuito a questo rapporto.