Luglio 22, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Wall Street chiude in rialzo;  Gli investitori aspettano guadagni, segnali Fed

Wall Street chiude in rialzo; Gli investitori aspettano guadagni, segnali Fed

  • Le azioni di Alphabet calano sul rapporto Samsung potrebbe abbandonare la Ricerca Google
  • State Street sta scivolando a causa della perdita di profitti del primo trimestre
  • L’attività della fabbrica di New York è rimbalzata ad aprile – New York Fed
  • Indici in rialzo: Dow 0,3%, Standard & Poor’s 0,33%, Nasdaq 0,28%

17 aprile (Reuters) – Lunedì i principali indici azionari statunitensi hanno registrato modesti guadagni, sostenuti dai titoli finanziari e industriali, mentre gli investitori si preparano a una settimana intensa di utili societari e commenti dei funzionari della Federal Reserve che potrebbero fornire maggiori informazioni sull’andamento dei tassi di interesse . .

I mercati stanno misurando la salute degli utili societari e dell’economia dopo che diverse banche hanno pubblicato i loro rapporti del primo trimestre con ottimi risultati la scorsa settimana.

Nel frattempo, la Federal Reserve Bank di New York ha dichiarato lunedì che la sua misura dell’attività manifatturiera nello stato di New York è aumentata per la prima volta in cinque mesi ad aprile, contribuendo a consolidare la tesi per la banca centrale degli Stati Uniti di aumentare i tassi di interesse nella riunione del mese prossimo .

“I mercati sono in un certo senso di suspense”, ha affermato Angelo Korkavas, stratega degli investimenti presso Edward Jones. “Abbiamo molti utili societari davanti a noi e la decisione sui tassi della Fed tra due settimane”.

Il Dow Jones Industrial Average è salito di 100,71 punti, o dello 0,3%, a 33.987,18 punti. L’S&P 500 (.SPX) è salito di 13,68 punti, o dello 0,33%, a 4.151,32. L’indice Nasdaq Composite (.IXIC) è salito di 34,26 punti, o dello 0,28%, a 12.157,72.

Tra i settori S&P 500, il settore finanziario (.SPSY) è salito dell’1,1%, il settore industriale (.SPLRCI) è salito dello 0,8% mentre il gruppo sottopeso immobiliare (.SPLRCR) è salito del 2,2%. Le azioni energetiche (.SPNY) sono scese dell’1,3%.

READ  Twitter ha citato in giudizio dopo che Elon Musk non è riuscito a pagare l'affitto per i suoi uffici di San Francisco

Le azioni della casa madre di Google Alphabet Inc (GOOGL.O) sono scese del 2,7%, pesando sull’S&P 500 e sul Nasdaq, dopo un rapporto secondo cui Samsung Electronics (005930.KS) della Corea del Sud stava valutando la possibilità di sostituire Google con Bing (MSFT) di proprietà di Microsoft. . O) come motore di ricerca predefinito sui suoi dispositivi.

Gli investitori attendono ulteriori rapporti dalle principali banche statunitensi questa settimana, tra cui Goldman Sachs Group Inc (GS.N), Bank of America Corp (BAC.N) e Morgan Stanley (MS.N), dopo che le grandi aziende tra cui JP Morgan Chase & Co ( JPM.N) ha guadagnato inaspettatamente dai maggiori pagamenti di interessi la scorsa settimana.

Altre società che dovrebbero segnalare questa settimana includono Johnson & Johnson (JNJ.N), Tesla Inc (TSLA.O) e Netflix Inc (NFLX.O).

Secondo i dati di Refinitiv IBES, nel primo trimestre gli utili dell’S&P 500 dovrebbero essere diminuiti del 4,8% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

“Gli utili aziendali stanno emergendo come un grande fattore trainante di ciò che il mercato potrebbe fare a breve termine e gli investitori vogliono vedere come appaiono queste società qui prima di scommettere”, ha affermato Chuck Carlson, CEO di Horizon Investment Services ad Hammond. , Indiana.

Gli investitori stanno anche cercando di valutare le aspettative degli amministratori delegati all’indomani della crisi bancaria del mese scorso, che alcuni prevedono potrebbe accelerare un rallentamento economico.

I rendimenti dei Treasury statunitensi sono aumentati lunedì, con una serie di interventi della Fed nel corso della settimana. È ampiamente previsto che la banca centrale degli Stati Uniti aumenterà i tassi di interesse di 25 punti base a un intervallo compreso tra il 5% e il 5,25% il mese prossimo.

READ  Le azioni salgono mentre Wall Street lotta con la svendita

Nelle notizie aziendali, le azioni di State Street Corp (STT.N) sono scese del 9,2% dopo che gli utili trimestrali del fornitore di servizi finanziari hanno mancato le stime degli analisti, penalizzati da un calo delle entrate da commissioni.

Gli avanzamenti hanno superato i perdenti sul NYSE di 1,42 a 1. Sul Nasdaq, un rapporto di 1,61 a 1 ha favorito i vincitori.

L’S&P 500 ha toccato un nuovo massimo di 52 settimane e un nuovo minimo. L’indice Nasdaq ha registrato 70 nuovi massimi e 158 nuovi minimi.

Circa 10 miliardi di azioni sono passate di mano sulle borse Usa, rispetto alla media giornaliera di 10,8 miliardi di azioni nelle ultime 20 sedute.

Segnalazione aggiuntiva di Sruthi Shankar a Bangalore; A cura di Shounak Dasgupta

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.