Luglio 23, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Volodymyr Zelensky racconta quello che ha visto a Bucha per 60 minuti: “Morte. Solo morte”.

Volodymyr Zelensky racconta quello che ha visto a Bucha per 60 minuti: “Morte. Solo morte”.

Il giornalista di 60 Minutes Scott Bailey intervista il presidente ucraino Volodymyr Zelensky all’interno di un edificio governativo a Kiev per un rapporto in due parti che sarà trasmesso domenica a 60 minuti dopo aver coperto i Masters.

“Cosa dovrebbe capire il mondo?” chiese Billy Zelensky.

“Difendiamo la capacità di una persona di vivere nel mondo moderno. Dicono che sosteniamo i valori occidentali. Dico sempre, quali sono i valori occidentali? Qualcuno che vive negli Stati Uniti o in Europa, non ama anche i bambini, don “non vogliono che i loro figli vadano al college o non vogliono che il loro nonno viva cento anni, abbiamo gli stessi valori. Difendiamo il diritto alla vita. Non pensavo che questo diritto fosse molto costoso. Questi sono valori umani. In modo che la Russia non scelga cosa dovremmo fare e come usare i miei diritti. Dio e i miei genitori mi hanno dato questo diritto”, ha detto Zelensky.

Bailey è andato anche a Bucha, dove i residenti sono stati uccisi e sono emerse prove di crimini di guerra. Zelensky ha visitato Bucha questa settimana; Quando Billy gli chiese cosa avesse visto lì, Zelensky rispose: “Morte. Solo morte”.

Bailey ha riferito della guerra in Ucraina dal suo scoppio. Parla con i rifugiati e coloro che cercano di aiutarli dalla stazione dei treni vicino al confine della Polonia con l’Ucraina, e Volontari medici integrati A Leopoli hanno consegnato al paese i rifornimenti di cui avevano tanto bisogno mentre gli ospedali, le strutture sanitarie e le ambulanze sono state attaccate.


Volodymyr Zelensky racconta a 60 Minutes le prove che l’Ucraina ha di presunti crimini di guerra russi

00:59

READ  Inondazioni a Seoul: piogge record hanno ucciso almeno 8 persone nella capitale della Corea del Sud a causa dell'allagamento degli edifici e dell'allagamento delle auto