Luglio 13, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Video di SpaceX che stuzzica la possibilità di catturare un razzo Starship sul prossimo volo

Video di SpaceX che stuzzica la possibilità di catturare un razzo Starship sul prossimo volo

Ingrandire / All’inizio di giugno, il quarto razzo di volo di prova Starship in scala reale è in attesa di lancio da Starbase, la base di lancio della compagnia nel sud del Texas.

SpaceX

In Giovedì è stato diffuso un breve videoForse per celebrare la festa del 4 luglio negli Stati Uniti con il bagliore rosso del razzo più grande di sempre, SpaceX ha fornito nuovi filmati dell’ultimo test del suo veicolo di lancio Starship.

Questo test, il quarto del razzo sperimentale su cui la NASA fa affidamento per far atterrare gli astronauti sulla Luna e che un giorno potrebbe trasportare gli esseri umani su Marte, è stato condotto il 6 giugno. Durante il volo, il primo stadio del razzo ha funzionato bene durante la salita e, dopo essersi separato dallo stadio superiore, è rientrato nel Golfo del Messico. Lo stadio superiore della navicella spaziale Starship sembrava compiere un viaggio nominale attraverso lo spazio prima di effettuare un atterraggio controllato, anche se infuocato, nell’Oceano Indiano.

Il nuovo video si concentra principalmente sulla fase di booster del Super Heavy e sul suo ingresso nel Golfo. Ci sono nuove riprese da una telecamera in cima al primo palco alto 71 metri e da una boa vicina al livello dell’acqua. Il video dalla boa, in particolare, mostra il primo stadio che atterra verticalmente nell’oceano.

Il quarto volo di prova della navicella spaziale.

Forse la cosa più interessante è che alla fine del video SpaceX mostra una foto della grande torre di lancio della Starship nel sud del Texas presso la struttura Starbase. Una delle immagini più importanti sono le “bacchette”, ovvero due grandi bracci progettati per sostenere il booster del primo stadio mentre scende lentamente verso la rampa di lancio.

READ  Cos'è questo punto interrogativo nello spazio? Ecco cosa sappiamo e cosa non sappiamo

Quindi, in un filmato simulato, il video mostra il primo stadio del razzo Starship che scende verso la torre di lancio, etichettato “Volo 5”. Poi il video svanisce.

Atterrare o non atterrare?

Ciò supporta l’idea che SpaceX stia lavorando per cercare di catturare un razzo booster Starship durante il suo prossimo volo di prova, che probabilmente avrà luogo entro la fine dell’estate. Non c’è dubbio che l’azienda abbia ancora del lavoro tecnico e organizzativo da svolgere prima di poter raggiungere questo obiettivo.

Nei giorni immediatamente successivi al quarto test di volo, il fondatore di SpaceX Elon Musk ha affermato che l’obiettivo dell’azienda era quello di effettuare un simile tentativo di atterraggio al prossimo lancio. Tuttavia, durante una conversazione la scorsa settimana con gente del posto nel sud del Texas, il direttore generale di Starbase ha detto… Kathy Lueders ha detto Questo tentativo potrebbe non avvenire sul volo 5.

Tuttavia, il nuovo video pubblicato giovedì suggerisce che un tentativo di cattura è ancora sul tavolo come possibilità, forse addirittura come possibilità. Un atterraggio del genere sarebbe visivamente sbalorditivo, oltre a rappresentare un rischio calcolato per l’infrastruttura della torre di lancio di SpaceX, poiché il razzo booster probabilmente atterrerebbe con qualche tonnellata extra di metano e carburante liquido nei suoi serbatoi.

Se SpaceX decidesse di andare avanti con il tentativo, dovrebbe comunque ottenere l’autorizzazione al lancio e al ritorno da parte della Federal Aviation Administration, che ha il compito di garantire la sicurezza delle persone e delle proprietà sulla Terra. Sembra probabile che il prossimo volo di prova non avrà luogo prima di agosto.

READ  L'ingegnosità dell'elicottero di Marte colpisce il volo numero 23 e non può essere fermato
Emozione del volo numero 5.
Ingrandire / Emozione del volo numero 5.

SpaceX

Nel frattempo, le attività presso il sito di lancio del Texas meridionale potrebbero essere interrotte per alcuni giorni poiché l’uragano Beryl entrerà nel Golfo del Messico più tardi venerdì e poi si dirigerà verso la costa del Texas all’inizio della prossima settimana. Si prevede che il centro dell’uragano Beryl passi vicino o a nord del sito di lancio domenica tarda o lunedì notte, portando con sé venti e tempeste.

Tuttavia, poiché non si prevede che Beryl sarà un grande uragano in termini di velocità del vento, questi impatti non dovrebbero essere catastrofici per le strutture di SpaceX. Lunedì e martedì sono possibili forti piogge e inondazioni nell’entroterra nell’area inferiore della Base Stellare, prima che la tempesta si allontani.