Novembre 29, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Vichinghi contro

Vichinghi contro

I Vikings sono passati al 9-2 in stagione dopo aver sconfitto i Patriots nell’ultima partita del triple-header del Ringraziamento della NFL, 33-26.

Dopo essere stati mantenuti field goal nella settimana 11, questi due reati non hanno perso tempo a entrare nella end zone per iniziare questa partita. Il Minnesota ha avuto bisogno di sole otto giocate per percorrere 80 yard e segnare un touchdown nel drive di apertura della notte. Quindi, il New England ha eguagliato quel punteggio con uno dei suoi quando Mack Jones si è connesso con Nelson Agholor per un touchdown di 34 yard. Da lì, questi attacchi hanno continuato a combaciare per tutto il primo tempo e si sono ritrovati annodati a 16 in contropiede.

Il New England ha aperto l’ultimo tempo con un drive di 75 yard per salire di sette. Non ci volle molto perché il Minnesota rimettesse insieme il gioco quando il running back Ken Nwango corse indietro di 97 yard per un touchdown.

Erano 26 all’inizio del quarto quarto, ea quel punto i vichinghi hanno iniziato a staccarsi. Un rigore del New England per aver eseguito il calcio ha dato nuova vita al Minnesota su un 3 e 4 e poi l’hanno avuto. Due giocate dopo il rigore, Cousins ​​​​ha completato un passaggio di 36 yard a Justin Jefferson e poi un passaggio di touchdown di 15 yard ad Adam Thielen per prendere il comando e resistere.

Kirk Cousins ​​​​ha chiuso 30 su 37 per 299 yard con tre touchdown e un intercetto. Justin Jefferson è stato il suo primo obiettivo e la stella larga ha avuto 9 prese per 139 yard e un touchdown, Battendo il record detenuto da Randy Moss in fase di elaborazione. Nel frattempo, Mack Jones era 28 su 39 per 382 yard da record della stagione con un paio di TD e nessuna intercettazione.

READ  Dopo l'ultima retrocessione di Willie Calhoun, è pronto a lasciare i Rangers: ``Sento di aver bisogno di un cambio di scenario.''

Per una ripartizione più dettagliata di questo gioco, dai un’occhiata ai suggerimenti di seguito.

Perché i Vichinghi hanno vinto?

Sebbene ci sia stata una narrazione su Kirk Cousins ​​​​nelle partite in prima serata, il quarterback dei Vikings è stato piuttosto bravo giovedì. Ha avuto scarse intercettazioni, ma al di fuori di questo è stato eccellente in Minnesota. È stato in grado di eguagliare qualsiasi punteggio stabilito dai Patriots ed è stato in grado di far girare la palla attorno a sette giocatori diversi. Detto questo, Justin Jefferson era il suo obiettivo numero uno e la star continua ad attaccare. Oltre alle statistiche accumulate, Jefferson stava effettuando una serie di prese di frizione, inclusa una ricezione di 36 yard che ha contribuito a impostare il touchdown di Thielen nel quarto quarto.

Sebbene la difesa abbia consentito una serie di giocate sciatte in aria, devi anche dare loro il merito di aver mantenuto l’attacco dei Patriots per chiudere la partita. Portandosi in vantaggio per 33-26 Minnesota, la difesa ha forzato un triplo e due palle perse da touchdown sul possesso successivo, quindi li ha tenuti fuori dalla end zone mentre il tempo segnava la fine del regolamento.

Perché i Patriots hanno perso?

Le lotte in rosso del New England sono continuate giovedì. Entrando in questa partita, i Patriots si sono classificati al 31 ° posto nella media dei touchdown della zona rossa e hanno continuato a prendere un vantaggio di 0-3 nella zona rossa contro i Vikings. In realtà, l’attacco si basava su giochi tagliati di Mac Jones, che è stato in grado di fornire poiché entrambi i suoi punteggi di passaggio erano da 30 yard. Quando stavano bussando alla porta della end zone, non sono riusciti a sfondarla. In effetti, i Patriots hanno avuto due drive in cui almeno hanno preso la palla sulla linea delle 6 yard dei Vikings e non sono stati in grado di segnare un touchdown su nessuno dei due. Sì, alla fine è stato richiamato un discutibile Hunter Henry, ma i Patriots hanno avuto più giocate all’interno della linea delle 10 yard e non sono riusciti a trovare un modo per andare avanti.

READ  Funzionari del Tour de France ritirano i manifestanti dalla strada durante la fase 10 del caos | Giro di Francia

Ovviamente non puoi parlare di questa perdita senza menzionare l’unità delle squadre speciali. Questa è stata una prestazione notevolmente scarsa da parte di quell’unità e il loro gioco inadeguato ha portato direttamente ai 14 punti dei vichinghi. Dopo aver preso il comando per iniziare la seconda metà con un drive da touchdown di 75 yard, l’unità delle squadre speciali dei Patriots ha immediatamente permesso al Minnesota di pareggiare la partita, consentendo un calcio d’inizio di ritorno di 97 yard per un touchdown. Nel quarto quarto hanno commesso anche la corsa sul rigore che avrebbe permesso ai Vikings di segnare il touchdown vincente.

punto di svolta

Questa è stata una partita avanti e indietro per tutta la notte poiché questi club hanno dovuto mettersi in pari per pareggiare la partita in vari punti. Nelle prime fasi del quarto quarto, il punteggio era pari a 26 e sembrava che il New England avrebbe forzato un tre e recuperato la palla con la possibilità di passare in vantaggio. Tuttavia, il debuttante Pierre Strong si è imbattuto nello scommettitore Ryan Wright mentre cercava di allargare la palla, disegnando la bandierina. La penalità di cinque yard è stata sufficiente per dare ai Vikings un primo down e mantenere vivo il drive. Tre giocate dopo, Kirk Cousins ​​​​ha colpito Adam Thelin per quello che si è rivelato il touchdown illuminante.

Giocare il gioco

Diamo a Kene Nwangwu alcuni oggetti di scena per aver portato a casa quel calcio d’inizio di 97 yard. Dopo che il New England ha segnato su un touchdown di Hunter Henry da 37 yard nella seconda metà, sembrava che lo slancio si stesse spostando nella direzione dei Patriots. Una volta che Nwangwu è tornato di corsa, l’eventuale succo positivo dei Patriots è stato rapidamente svuotato.

READ  Todd Bowles non è sicuro di quando Tom Brady tornerà dal congedo

È stato il terzo calcio d’inizio del touchdown della carriera di Nwangwu.

Qual è il prossimo

Da qui, i Patriots torneranno a Foxboro e si prepareranno per un’altra partita giovedì sera mentre ospiteranno i Buffalo Bills nel loro primo incontro della stagione. Per quanto riguarda i Vikings, se ne andranno allo US Bank Stadium e si prepareranno per i New York Jets.