Luglio 24, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Unboxing del Chromebox 5 di ASUS con ricarica wireless integrata

Unboxing del Chromebox 5 di ASUS con ricarica wireless integrata

Informazioni su Chrome Unboxed Non realizziamo molti contenuti sui Chromebox. È comprensibile, vero? I Chromebox sono l’aspetto più semplice dell’hardware ChromeOS, che mette i bit necessari per eseguire il sistema operativo in una scatola e alla fine consente all’utente di scegliere con quali periferiche. Senza schermo, tastiera, trackpad, cerniera o altoparlanti reali con cui confrontarsi, i Chromebox mantengono le cose il più semplici possibile e, del resto, non è poi così interessante mettere la fotocamera subito fuori dalla scatola.

Tuttavia, con l’ultimo Chromebox di ASUS, c’è un trucco speciale che vale la pena dare un’occhiata a cose che non abbiamo visto fino a questo punto nel mondo Chromebox. il trucco? La ricarica wireless è integrata nella parte superiore. Esatto, questo Chromebox ASUS ha un pad di ricarica wireless da 15 W incluso appena estratto dalla confezione e di tutte le cose che puoi aggiungere a un Chromebox, questo è assolutamente il mio preferito.

Suppongo che dovremmo parlare anche di specifiche. Ci è stato spedito con un processore Core i5 1240P di 12a generazione, 8 GB di RAM, 512 GB di spazio di archiviazione NVMe e supporto per quattro display 4K (tramite due HDMI, DisplayPort e USB Type-C). Ma questo è destinato a cambiare a seconda di dove stai acquistando e qual è il tuo budget. Ci saranno molte opzioni e fasce di prezzo, che vanno da meno di $ 300 a quasi $ 1.000 quando arriverà. A parte quegli interni, avrai questo fantastico caricabatterie wireless in cima a ogni configurazione.

Con un’uscita da 15 W, caricherà tutti i tuoi accessori dotati di Qi (compreso il tuo telefono) mentre sono lì e alimentano la tua configurazione desktop. Onestamente non riesco a pensare a un posto migliore per mettere uno di questi pad di ricarica, e mi piace che ASUS lo abbia incluso qui. Nella maggior parte degli scenari, il Chromebox è semplicemente seduto su una scrivania e occupa spazio, ma con questa piccola aggiunta, c’è una grande funzionalità in questa piccola scatola del computer e spero che questa sia un’inclusione che ogni produttore di Chromebox prende in considerazione per il futuro.