Luglio 15, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Una persona è stata uccisa in un attacco armato contro l’ambasciata azera in Iran |  Notizia

Una persona è stata uccisa in un attacco armato contro l’ambasciata azera in Iran | Notizia

storia dello sviluppo,

Il ministero degli Esteri dell’Azerbaigian afferma che una guardia è stata uccisa nell’attacco.

Il ministero degli Affari esteri iraniano ha annunciato che una guardia è stata uccisa in un attacco armato contro l’ambasciata azerbaigiana nella capitale iraniana, Teheran.

“L’aggressore ha fatto breccia nel posto di guardia e ha ucciso il capo della sicurezza con un Kalashnikov”, ha aggiunto.

Il ministero ha aggiunto che l’attacco di venerdì ha ferito anche due guardie. È stata aperta un’inchiesta.

La polizia di Teheran ha detto di aver arrestato un sospetto e sta indagando sul movente dietro l’attacco.

L’agenzia di stampa semi-ufficiale iraniana Tasnim, citando il capo della polizia, ha affermato che il sospetto è entrato nell’ambasciata con due bambini piccoli e potrebbe essere stato motivato da “problemi personali”.

Tuttavia, i filmati di sorveglianza diffusi sui social media dall’agenzia di stampa statale iraniana Press TV hanno mostrato quello che sembrava essere l’uomo armato che entrava nell’ambasciata da solo e sparava all’interno dell’edificio, prima di scontrarsi con un uomo che cercava di fermarlo.

Il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu ha condannato su Twitter “l’attacco a tradimento”. Ha detto che “l’Azerbaigian non è affatto solo”, esprimendo le sue condoglianze ai parenti della vittima e augurando una pronta guarigione ai feriti.

L’Iran, patria di milioni di azeri, accusa da tempo Baku di fomentare sentimenti separatisti nel suo territorio.

Le relazioni tra Baku e Teheran sono state tradizionalmente tese, poiché l’Azerbaigian di lingua turca è uno stretto alleato della storica rivale dell’Iran, la Turchia.

L’Iran è anche sospettoso della cooperazione militare dell’Azerbaigian con Israele – un importante fornitore di armi a Baku – dicendo che Tel Aviv potrebbe usare il territorio azero come ponte contro l’Iran.

READ  Cina Russia: 4 modi in cui la Cina rende silenziosamente la vita più difficile alla Russia