Maggio 29, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Twitch fa marcia indietro sulla controversa politica sulle regole pubblicitarie

Twitch fa marcia indietro sulla controversa politica sulle regole pubblicitarie

Martedì, Twitch ha rilasciato nuove regole relative al modo in cui gli streamer possono visualizzare gli annunci sulla piattaforma. Le regole proibivano di “copiarlo” in annunci video, display e audio, i primi due dei quali erano formati comuni e popolari utilizzati su Twitch. Twitch non sembrava aver discusso in anticipo le nuove regole con ambasciatori o streamer e molti erano arrabbiati per le nuove politiche.

I creatori di Twitch si sono rivolti ai social media per denunciare i cambiamenti. OTK, una rete di operatori di alto valore come Comemongoldrilasciato Una lettera aperta a Twitch, raccontandoglielo“La visione unica e impressionante di una piattaforma incentrata sui creatori sembra un sogno irrealizzabile.”

Le emittenti di beneficenza erano sconvolte e spaventate, credendo che le nuove regole avrebbero influito sulla loro capacità di raccogliere fondi. È stato lo stesso con i creatori di eSport, poiché le nuove regole avrebbero reso più difficile per l’industria degli eSport già in difficoltà monetizzare le trasmissioni.

Twitch si è scusato per la sottrazione, affermando che riscriverà le regole per maggiore chiarezza. Ora la riscrittura sembra essersi trasformata in una completa violazione delle regole. Dal thread Twitter dell’azienda:

Ieri abbiamo rilasciato nuove linee guida per i contenuti brandizzati che hanno influito sulla tua capacità di lavorare con gli sponsor per aumentare le tue entrate in streaming. Queste linee guida sono dannose per te e dannose per Twitch e le stiamo rimuovendo immediatamente. La sponsorizzazione è fondamentale per la crescita dei canali di trasmissione e la loro capacità di guadagnare. Non bloccheremo la tua capacità di entrare in rapporti diretti con gli sponsor: continuerai a possedere e controllare la tua attività di sponsorizzazione. Vogliamo lavorare con la nostra community per creare la migliore esperienza su Twitch e per farlo dobbiamo essere chiari su cosa stiamo facendo e perché lo stiamo facendo. Apprezziamo il tuo feedback e il tuo aiuto per apportare questa modifica.

Le nuove regole erano potenzialmente devastanti per creatori, enti di beneficenza, emittenti e marchi di eSport. Ora, quello che sembrava un altro tentativo di tagliare i profitti della trasmissione si è ritorto contro.

READ  I giocatori solitari di Pokemon Go criticano Shadow Lugia Raids definendoli "completamente inutili".