Dicembre 5, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Tesla presenta in anteprima il robot umanoide, ma Musk avverte che non è ancora pronto

Tesla presenta in anteprima il robot umanoide, ma Musk avverte che non è ancora pronto

SAN FRANCISCO, 30 settembre (Reuters) – TESLA (TSLA.O) Il CEO Elon Musk ha dichiarato venerdì che il robot umanoide che il produttore dell’auto elettrica attende con impazienza “Optimus” costa meno di $ 20.000 e ha avvertito che ha ancora molta strada da fare prima che sia pienamente operativo.

“C’è ancora molto lavoro da fare per migliorare e provare l’Optimus”, ha detto Musk all’evento AI Day del produttore di auto elettriche che si terrà presso l’ufficio di Tesla a Palo Alto, in California.

Attualmente, ha detto Musk, ai robot “manca un cervello” e la capacità di risolvere i problemi da soli. Al contrario, ha affermato, Optimus sarà un “robot super capace” che Tesla mira a produrre a milioni. Ha detto che si aspettava che costasse meno di $ 20.000.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Tesla ha affermato che la società ha sviluppato un prototipo del suo robot a febbraio. Questo primo modello è uscito per salutare la folla venerdì e Tesla ha mostrato un video di esso mentre svolgeva compiti semplici, come stazioni di abbeveraggio, trasporto di scatole e sollevamento di barre di metallo in uno stabilimento di produzione nello stabilimento di Tesla in California.

I rappresentanti di Musk e Tesla hanno riconosciuto che c’è molto lavoro da fare per raggiungere l’obiettivo di produrre in serie un robot a basso costo, utilizzando la tecnologia progettata da Tesla che sarà in grado di sostituire gli esseri umani al lavoro.

Altre case automobilistiche, inclusa Toyota Motor (7203.T) e motore Honda (7267.T)ha sviluppato prototipi di robot umanoidi in grado di fare cose complesse come sparare a un pallone da basket, e lo sono i robot di produzione di ABB e altri pilastri della produzione automobilistica.

READ  I futures Dow scendono: il Nasdaq estende la serie di perdite, Enphase brilla; Apple iPhone 14 su richiesta

Ma solo Tesla sta guidando l’opportunità di mercato per un robot su larga scala che può essere utilizzato anche nel lavoro in fabbrica.

Lanciato sul palco dai dipendenti, la prossima generazione del robot di Tesla utilizzerà componenti progettati da Tesla, tra cui un pacco batteria da 2,3 kWh montato nello stelo, un sistema di chip e attuatori per azionare i suoi arti. Il robot è progettato per pesare 73 kg.

“Non era ancora pronto per camminare. Ma penso che camminerà tra poche settimane”, ha detto Musk.

Musk ha descritto l’evento come finalizzato all’assunzione di lavoratori e gli ingegneri sul palco si sono rivolti al pubblico artistico. Hanno descritto in dettaglio il processo mediante il quale Tesla ha progettato le mani del robot e ha utilizzato la tecnologia di collisione simulata per testare la capacità del robot di cadere sulla sua faccia senza rompersi.

Musk, che ha parlato in precedenza dei pericoli dell’IA, ha affermato che la proliferazione di massa dei robot ha il potenziale per “trasformare la civiltà” e creare “un futuro di abbondanza, un futuro senza povertà”. Ma ha affermato di ritenere importante che gli azionisti di Tesla abbiano un ruolo nell’esame degli sforzi dell’azienda.

“Se impazzisco, puoi licenziarmi”, ha detto Musk. “questo è importante.”

Durante l’evento, Tesla ha anche discusso della sua tanto attesa tecnologia di guida autonoma. Gli ingegneri che lavorano sul software di guida autonoma hanno descritto come hanno addestrato il software a scegliere le azioni, come quando inserirsi nel traffico e come accelerano il processo decisionale del computer.

A maggio, Musk ha affermato che la casa automobilistica più preziosa del mondo sarebbe “praticamente a valore zero” senza raggiungere la piena capacità di guida autonoma e deve affrontare crescenti indagini normative, nonché ostacoli tecnologici.

READ  Starlight, stella splendente: Coca-Cola offre un gusto unico, ispirato allo spazio

Musk ha detto che si aspetta che Tesla raggiunga la guida completamente autonoma quest’anno e produca in serie un taxi automatizzato senza volante o pedali entro il 2024.

All’evento “Autonomy” nel 2019, Musk ha promesso un milione di auto automatizzate entro il 2020, ma non ha ancora consegnato un’auto del genere.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Segnalazione da Hyunjoo Jin; Scritto da Muralikumar Anantharaman. Montaggio di Peter Henderson e Daniel Wallis

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.