Febbraio 2, 2023

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Tesla annuncia un impianto di batterie da 3,6 miliardi di dollari e 4.680 in Nevada, ma le domande abbondano

Tesla ha annunciato ufficialmente la nuova batteria prevista e gli impianti dimezzati nel nord del Nevada, insieme a un investimento di 3,6 miliardi di dollari per realizzarlo. Ma questi impianti sono davvero nuovi o la Gigafactory Nevada è stata semplicemente completata fino alle dimensioni originariamente previste?

Prima di oggi abbiamo riferito su Il governatore del Nevada accenna ai piani per una nuova fabbrica Tesla, che avrebbe dovuto essere svelato ufficialmente oggi. Tesla ora ha tirato fuori post sul blog descrivendo i suoi progressi sui suoi precedenti investimenti in Nevada e i piani per questo nuovo investimento.

Tesla afferma di aver già speso 6,2 miliardi di dollari in Nevada e assunto 11.000 dipendenti, creando 17.000 posti di lavoro locali per costruire lì la Gigafactory, e che la fabbrica ha prodotto:

  • 7,3 miliardi di celle della batteria (37 GWh + all’anno)
  • 1,5 milioni di batterie
  • 3,6 milioni di unità di comando
  • Milioni di unità di energia (14 GWh + Totale)

Questi numeri sono superiori al piano originale di Tesla del 2014, che prevedeva di spendere 3,5 miliardi di dollari in un impianto per produrre 35 gigawattora di batterie all’anno, che avrebbe poi impiegato 6.500 dipendenti.

Da allora, il mercato dei veicoli elettrici si è espanso rapidamente, il che significa che 35 GWh non sono ancora sufficienti per soddisfare la domanda globale di veicoli elettrici di Tesla.

Tesla ha detto oggi:

Investiremo oltre 3,6 miliardi di dollari per continuare a far crescere la Nevada Gigafactory, aggiungendo 3.000 nuovi membri del team e due nuovi impianti: un impianto da 100 gigawattora a 4.680 celle (con la capacità di produrre batterie sufficienti per due milioni di veicoli leggeri all’anno) , oltre al nostro primo impianto a mezzo volume. .

L’annuncio di Tesla non è chiaro se queste fabbriche rimarranno sulla stessa proprietà della sua gigantesca fabbrica esistente, che è ancora completa per circa il 60% quando le offerte vengono confrontate con lo stato attuale dell’edificio.

READ  I futures S&P 500 sono stabili mentre Wall Street attende il discorso di Powell sull'economia

A seconda della nuova fornitura, questi nuovi impianti potrebbero trovarsi nello stesso edificio. Rispetto all’edificio esistente, che ha una forma a L, e ai rendering originali e nuovi dell’edificio, il riempimento di questa forma a L completerebbe l’edificio per assomigliare maggiormente ai rendering:

L’annuncio afferma che una parte dei 3,6 miliardi di dollari sarà spesa per continuare a coltivare l’impianto gigante, ma anche per costruire due nuovi impianti. In precedenza, Elettrico È stato scritto un rapporto Tesla stava costruendo una linea di produzione per la Tesla Semi in un nuovo edificio vicino alla Nevada Gigafactoryquindi non siamo sicuri se stia cambiando i piani e porterà tutta questa produzione sotto lo stesso tetto, o continuerà ad espandere quel nuovo edificio nelle vicinanze, o forse entrambi — forse 4680 celle dentro Saranno costruiti nell’edificio principale e metà nell’edificio secondario.

Questo annuncio arriva il giorno prima di Tesla Rapporto sui guadagniUn tempismo interessante, certo. Tesla ha stabilito un record per la consegna con 405.000 veicoli sono stati consegnati nel quarto trimestre e 1,3 milioni nel 2022, sebbene il numero del quarto trimestre sia stato inferiore alle aspettative. Verso la fine del trimestre, Tesla ha iniziato a offrire sconti e ha iniziato di recente Ridurre significativamente i prezziindicando che ha bisogno di alimentare un po’ la domanda dopo più di un anno di forti aumenti di prezzo mentre la domanda di veicoli elettrici è salita alle stelle.

FTC: utilizziamo i link di affiliazione per guadagnare entrate. di più.