Ottobre 19, 2021

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Società delle Nazioni: Italia-Spagna e Francia-Belgio, vendetta nell’aria

Postato su: Cambiato:

Parigi (AFP)

L’Italia contro la Spagna mercoledì a Milano e la Francia contro il Belgio giovedì a Torino: le semifinali della Lega delle Nazioni di questa settimana regalano una ventata di rivincita ai poster di valore.

A San Siro i campioni d’Europa, gli italiani, hanno eliminato gli spagnoli nelle semifinali europee (1-1, 2 tiri su 4 reti) a Wembley lo scorso luglio.

In Euro-2016, la Spagna è già caduta al 16° turno (2-0) contro l’Italia, quattro anni dopo aver vinto la finale di Euro-2012 (4-0) contro lo stesso avversario.

Il tecnico del Nazareno Roberto Mancini salterà l’infortunio del portiere di Siri Immobile (Lazio) di Serie A.

Dei 23 italiani selezionati, solo quest’ultimo e Lorenzo Pellegrini (AS Roma) non hanno giocato gli Europei.

Dalla parte di La Rose, Luis Enrique ha rianimato le sue forze, come i poeti di Barcellona, ​​17 anni, e Petrie, 18.

Brian Gill (Tottenham), 20 anni, e Jeremy Pino (Villarreal), 18, sono tutti nella rosa che non ha incluso nessun giocatore del Real Madrid.

Poiché questa “Final 4” giocata allo Juventus Stadium è la rivincita dell’ultima semifinale per l’altro incontro, dobbiamo tornare un po’ indietro per trovare le tracce dello scontro. La Coppa del Mondo è stata vinta dai francesi contro i belgi (1-0) alla loro seconda Coppa del Mondo.

Alcuni rapporti dei perdenti hanno intensificato la rivalità tra le due squadre.

“Abbiamo perso contro una squadra che non era migliore di noi”, ha lamentato Thibaut Courtois. “Ho perso con questo Belgio piuttosto che vincere con la Francia”, ha assicurato Eden Hazard.

READ  Trasporto aereo: Wis Air introduce due nuove linee dall'Italia al Marocco

Dopo il fallito Euro 2020, le selezioni guidate da Didier Deschamps e Roberto Martinez vorrebbero risolvere le loro polemiche in un quadro meno patinato, ideato dalla UEFA League of Nations al posto delle amichevoli.

Le migliori squadre del primo turno di questa Lega delle Nazioni, Francia e Belgio, hanno già confermato con questo metodo se questi due paesi non dovessero vincere il loro biglietto negli spareggi per la Coppa del Mondo 2022. Fine della fase di qualificazione tradizionale.

Per sapere chi vincerà dopo il Portogallo, vincitore in casa dell’edizione inaugurale del 2019, bisognerà attendere domenica, giornata conclusiva e match per il terzo posto.

Francia e Belgio si affrontano durante la Coppa del Mondo, dove il gol della vittoria di Samuel Eto’o (d) si è scontrato a San Pietroburgo il 10 luglio 2018, nella Lega delle Nazioni per vendetta. Giuseppe CACACE AFP / Archivi

Le finali della Lega Nazionale si sono svolte da mercoledì a domenica a Torino e Milano, in Italia:

mercoledì 6 ottobre:

(20:45) Italia – Spagna, Milano

Giovedì 7 ottobre:

(20:45) Belgio – Francia, Torino

domenica 10 ottobre:

(15:00) A Torino, la gara per il terzo posto

(20:45) Finale, a Milano