Luglio 19, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Notizie di borsa per il 27 giugno 2024

Notizie di borsa per il 27 giugno 2024

I trader lavorano alla Borsa di New York il 18 giugno 2024.

Spencer Platt | Notizie Getty Images | Immagini Getty

IL Standard & Poor’s 500 Le azioni hanno registrato lievi guadagni giovedì mentre Wall Street ha esaminato i nuovi dati sull’inflazione per trovare indizi su quando la Federal Reserve inizierà a tagliare i tassi di interesse.

L’indice generale del mercato ha chiuso in rialzo dello 0,09% a 5.482,87 punti. IL Nasdaq composito È salito dello 0,3% chiudendo a 17.858,68, mentre è in rialzo Media industriale del Dow Jones Il titolo è salito di 36,26 punti, ovvero dello 0,09%, chiudendo a 39.164,06 punti.

I principali titoli dei semiconduttori erano in rosso, sollevando dubbi sulla possibilità che il trading di intelligenza artificiale possa continuare a sostenere i mercati nella seconda metà di quest’anno. Micron Le azioni sono scese di oltre il 7% dopo che il produttore di chip ha pubblicato una guida sui ricavi del quarto trimestre in linea con le stime. Gigante dei semiconduttori e indice di mercato Nvidia Anche l’indice Nasdaq Dubai è sceso dell’1,9%.

Le mosse arrivano mentre i trader guardano avanti alla pubblicazione di maggio dell’indice dei prezzi delle spese per consumi personali, la misura dell’inflazione preferita dalla Federal Reserve. Gli economisti intervistati da Dow Jones prevedono che l’indice principale delle spese per consumi personali aumenterà dello 0,1% su base mensile e del 2,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

I trader sperano che il rapporto mostri un allentamento della pressione sui prezzi, che potrebbe aumentare la probabilità che la Federal Reserve tagli i tassi di interesse entro la fine dell’anno.

“Se l’indice PCE delude, i titoli dei giornali sulla stagflazione colpiranno l’asticella, ma se le stime si manterranno stabili o sorprenderanno con dati più freddi, ciò dovrebbe aiutare il mercato a rilassarsi”, ha affermato a luglio Quincy Crosby, capo stratega globale di LPL Financial.

READ  Spirit termina la vendita a Frontier mentre i colloqui JetBlue continuano

“Un mercato ipercomprato e un mercato relativamente costoso che si basa su alcuni grandi nomi potrebbe dover essere rivalutato e consentire ad altri settori di coesistere o addirittura iniziare a guidare il mercato”, ha affermato Crosby interessanti sacche di opportunità.”

Molti titoli sono crollati dopo l’annuncio degli utili trimestrali. Levi Strauss Le azioni della società sono scese del 15,4% dopo che gli ultimi ricavi trimestrali del produttore di jeans hanno deluso gli investitori. Walgreens Alleanza Calzature È sceso di oltre il 22% dopo aver tagliato le previsioni per l’intero anno e aver pubblicato utili inferiori alle attese nel trimestre precedente.