Luglio 22, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

“Non c’è alcun aspetto non scritturale in ciò che facciamo” – Scadenza

“Non c’è alcun aspetto non scritturale in ciò che facciamo” – Scadenza

Un gruppo di top model si è riunito oggi per discutere dello sciopero della WGA: il giorno dopo che è venuto alla luce, gli studi hanno detto agli sceneggiatori/produttori che non erano stati sollevati dall’incarico di produrre durante il lavoro.

L’incontro si è svolto al WGA Theatre di Beverly Hills con la partecipazione di artisti del calibro di Damon Lindelof, Sean Ryan e David Steinberg.

Arriva dopo che la maggior parte degli studi, tra cui Warner Bros. Discovery, Disney e Paramount, ha inviato lettere agli offerenti, dicendo loro di continuare la produzione.

“Queste e-mail dallo studio ora hanno avuto l’effetto opposto”, ha detto a Deadline una modella che ha partecipato all’incontro di oggi. “Ora siamo più uniti, più convinti che mai che non c’è nessun aspetto non scritturale in ciò che facciamo”.

Gli showrunner hanno avvertito che tutto ciò che fanno è scrivere e molti hanno affermato che non produrranno durante lo sciopero, iniziato martedì.

Glen Mazzara, che era il presentatore morti che camminano Ieri ha detto a Deadline che ha smesso di svolgere compiti di produzione nella sua ultima serie, AMC’s faro 23, che è attualmente in post-produzione, MSN. “Non ho più la mia settimana, probabilmente potrei dire: ‘Sto ancora producendo.'” No, sostengo il sindacato. Non sto producendo. “Non sono in contatto con le persone che lavorano su il mio spettacolo”, ha detto.

Ha anche esortato altri offerenti a non farlo. “Chiederei a tutti i concorrenti di smettere completamente di lavorare ai loro spettacoli. Vogliamo che lo sciopero sia il più doloroso possibile per le compagnie, in modo che possa essere il più breve possibile in modo da poter tornare al lavoro”.

READ  Rapporto: William Regal finalizza l'accordo con la WWE, che dovrebbe iniziare dopo il nuovo anno - WON/F4W

Il co-presidente del comitato di negoziazione della WGA Chris Keyser ha parlato alla riunione, che comprendeva anche il capo negoziatore Ellen Stutzman, il co-presidente del comitato di negoziazione David Goodman, il segretario dell’Unione Betsy Thomas e il presidente Meredith Stehm.

Le e-mail sono iniziate all’inizio di questa settimana.

“Se sei un membro della WGA, HBO/HBO Max rispetta la tua appartenenza alla WGA e non faremo nulla per metterti a rischio con le regole della WGA”, si legge in una lettera del 2 maggio del produttore di proprietà della Warner Bros Discovery. divisione. “Tuttavia, riteniamo che alcuni servizi, come la partecipazione al processo di casting e/o il contributo a produzioni non scritte e il lavoro di post-produzione, siano chiari esempi di servizi non richiesti da WGA che dovrebbero continuare a essere forniti durante questo periodo, “ha continuato.

La Disney ha inviato una nota simile. “Vogliamo in particolare assicurarti come presentatore o scrittore e produttore che non sei esonerato dall’esercizio delle tue funzioni di presentatore e/o produttore della tua serie a seguito dello sciopero WGA”, si legge nell’e-mail del 3 maggio. “Lo studio intende continuare la produzione durante lo sciopero WGA e siamo legalmente autorizzati a farlo”.