Maggio 18, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Nets GM non è pronto a impegnarsi con Kyrie Irving a lungo termine: "Abbiamo bisogno di persone qui che vogliono essere qui"

Nets GM non è pronto a impegnarsi con Kyrie Irving a lungo termine: “Abbiamo bisogno di persone qui che vogliono essere qui”

Reti di Brooklyn Il direttore generale Sean Marks ha dichiarato mercoledì che la franchigia non ha preso una decisione sull’estensione del contratto del portiere Keri Irving, se si ritira dalla sua opzione giocatore per la stagione 2022-23 e cerca un’estensione a lungo termine. Marks ha confermato di aver commesso un errore quando ha predetto l’anno scorso che avrebbero accettato un accordo a lungo termine con Irving e James Hardencosa che non è avvenuta.

“Questo è qualcosa di cui abbiamo discusso e continueremo a fare il debriefing e discutere per tutta questa stagione… Non abbiamo ancora avuto nessuna di queste discussioni”, ha detto Marks. “Stiamo cercando ragazzi che vogliano venire qui ed essere parte di qualcosa di più grande di loro, giocare disinteressato, giocare a basket collegiale ed essere disponibili. Questo vale non solo per Kyrie, ma per tutti qui”.

Marks, in una conferenza stampa, ha detto che era “ovvio” che l’assenza di Irving per la maggior parte della scorsa stagione avesse avuto un ruolo nella performance di Brooklyn. Irving ha saltato tutte le partite casalinghe dei Nets fino al 27 marzo a causa del suo stato di vaccinazione contro il COVID-19.

Brooklyn è arrivato settimo alla Eastern Conference e ha vinto nel round di apertura del NBA playoff contro Celtici.

Irving ha segnato una media di 27,4 punti, 5,8 assist e 4,4 rimbalzi in 29 partite in questa stagione.

Segnali anche menzionati dal portiere/attaccante dei Nets Ben Simmons Ha eseguito una risonanza magnetica di follow-up dopo che il mal di schiena è tornato prima del quarto incontro e ha rivelato che l’ernia si era ingrandita, rendendo l’intervento chirurgico l’unica opzione.

READ  Villarreal - Liverpool: semifinali di Champions League, ritorno - live! | Champions League

“Faremo tutto il possibile per farlo ruotare attorno al nostro gruppo”, ha detto Marks. “Questa è la chiave”. “Dovrebbe essere qui, ad annusare di nuovo la palestra, intorno ai suoi amici, intorno alla sua famiglia ed essere coinvolto in questo e aiutiamolo a costruire la cultura insieme, costruire insieme, costruire il suo backup perché, come ha accennato Steve[Nash]è molto grande parte di questo”.

(Foto: Wendell Cruz/USA oggi)