Agosto 8, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Nella guerra russo-ucraina, gli UAV sono una delle armi più potenti: NPR

Nella guerra russo-ucraina, gli UAV sono una delle armi più potenti: NPR

Un membro della squadra di osservazione militare ucraina si prepara a lanciare un drone da un campo di grano nell’Ucraina meridionale.

Jason Boubyan / NPR


Nascondi didascalia

Interruttore didascalia

Jason Boubyan / NPR

Un membro della squadra di osservazione militare ucraina si prepara a lanciare un drone da un campo di grano nell’Ucraina meridionale.

Jason Boubyan / NPR

Ucraina meridionale: immagini sul tuo laptop di una città fantasma. La telecamera che guarda in basso ruota e ostenta una scuola in fiamme.

Sasha è seduta nel retro di un camion militare ucraino nascosto sotto reti mimetizzate, e guarda il video di un drone di sorveglianza. La sua squadra ha appena lanciato il drone da una fionda di 30 piedi. Ora ha attraversato la prima linea che domina un villaggio occupato dalla Russia.

Sasha ingrandisce ulteriormente l’immagine.

“Vedi le macchine in fiamme”, dice, indicando i cadaveri di metallo rosso ruggine nel cortile della scuola. Una torre appare mentre il drone, che sta volando un chilometro sopra il villaggio, attraversa la scuola. “Questo è un carro armato in fiamme”, dice Sasha.

Non ci sono auto in movimento per le strade. Vietato ai pedoni. A Sasha sembra che tutti gli abitanti del villaggio siano fuggiti. Diversi animali vagano di cortile in cortile.

“Puoi vedere le mucche”, disse, indicando lo schermo. Non appartengono più a nessuno. Sfortunatamente, anche gli animali soffrono in questa guerra.

Sasha e uno dei suoi compagni equipaggi di droni guardano un feed video in diretta da un drone che sorvola una regione dell’Ucraina occupata dalla Russia.

Jason Boubyan / NPR


Nascondi didascalia

Interruttore didascalia

Jason Boubyan / NPR

Sasha e uno dei suoi compagni equipaggi di droni guardano un feed video in diretta da un drone che sorvola una regione dell’Ucraina occupata dalla Russia.

Jason Boubyan / NPR

Il loro compito oggi è determinare se le forze russe si sono completamente ritirate da questo villaggio. La zona è contesa e negli ultimi giorni gli ucraini l’hanno bombardata pesantemente con l’artiglieria. “Abbiamo ottenuto questo lavoro dall’intelligence questa mattina”, dice Sasha, riferendosi all’intelligence militare ucraina.

La risoluzione del video dal vivo è abbastanza buona che Sasha dice di poter avvistare i cani randagi di vista in molti dei villaggi che osserva. Il drone memorizza immagini ad alta risoluzione in un chip di memoria integrato che il suo team può analizzare da vicino una volta che il drone ritorna.

READ  Biden news oggi: il presidente dice che Putin potrebbe aver messo i consiglieri agli arresti domiciliari

“L’altro ieri, il camion nemico era nel cortile”, dice Sasha, avvicinandosi al suo laptop. Ora il camion non c’è più.

L’unità prende il nome da un famoso personaggio immaginario

Questa unità drone ucraina prende il nome da un personaggio volante di un classico libro per bambini svedese, Karlson, Carlson sul tetto.

Hanno permesso a NPR di visitarli a condizione che i loro nomi completi e la loro posizione non fossero divulgati.

Il team utilizza diversi piccoli droni che puoi acquistare in un negozio di elettronica per poche migliaia di dollari. In questo giorno, operano il più grande drone ad ala fissa. Hanno raccolto decine di migliaia di dollari per acquistarlo online. Sembra un aereo in miniatura con una fotocamera attaccata al muso.

Il Carlson L’Air Traffic Control Team è ufficialmente un’unità di difesa regionale. In Ucraina, quasi chiunque può creare un’unità di difesa territoriale. Alcuni sono solo un gruppo di uomini con dei kalashnikov che, a turno, gestiscono i checkpoint fuori dai villaggi. Altri sono unità di fanteria completamente equipaggiate che sono state integrate nelle forze armate.

Carlson era composto da 23 uomini, per lo più sulla trentina, della regione del Dnipro. Prima dell’invasione russa, nessuno di loro aveva esperienza militare. Il capitano, che si chiama “Playboy”, dice che tutti nella squadra hanno background diversi. Playboy gestiva un’attività in proprio.

“Abbiamo specialisti tecnici e specialisti IT”, afferma.

Sasha, con i suoi vestiti, giubbotto antiproiettile e barba, sembra un soldato. “Riesci a credere che fosse un politico?”, dice Playboy con una risata.

I membri della Karlson Drone Unit raccolgono uno dei loro droni che è appena atterrato in un campo di grano.

Jason Boubyan / NPR


Nascondi didascalia

Interruttore didascalia

Jason Boubyan / NPR

I membri della Karlson Drone Unit raccolgono uno dei loro droni che è appena atterrato in un campo di grano.

Jason Boubyan / NPR

Sasha lo corregge rapidamente: “Vice. Ero un vice”.

La sorveglianza dei droni supporta ciò che il suo comandante chiama “il pugno di guerra”

Il conflitto in Ucraina è principalmente una guerra di artiglieria. Le due parti si stanno bombardando a vicenda su una linea del fronte che si estende per centinaia di miglia lungo l’Ucraina orientale e meridionale. La rivista Playboy definisce l’artiglieria “il pugno della guerra”. Dice che lui e i suoi colleghi hanno creato questa unità di controllo del drone per aiutare a colpire il pugno in modo più accurato.

READ  La Russia esulta per la morte di Boris Johnson mentre il mondo reagisce al dramma politico del Regno Unito

Un portavoce delle forze armate ucraine ha rifiutato di commentare quante unità di droni come questi ha il paese. Dice che non commenteranno le operazioni militari. Ma osservatori esterni In questo conflitto, migliaia di droni vengono utilizzati da entrambe le parti.

Lungo la maggior parte delle linee del fronte, i segnali del telefono cellulare e del GPS sono disturbati e monitorati sia da russi che ucraini. Per comunicare, il team di Karlson utilizza walkie-talkie portatili e una connessione per telefoni cellulari Starlink donata dalla società di Internet satellitare di Elon Musk. Se individuano un potenziale bersaglio, usano la comunicazione Starlink per evocare altre unità militari.

“A volte se vediamo un file [Russian] Convoglio, siamo in contatto con l’unità di artiglieria, dice Sasha, “diamo loro le coordinate e iniziano a bombardare”.

Spia aerea vs gioco spia

Nella città di Zaporizhzhia, Denis Pasko, che non fa parte dell’unità di Karlson, gestisce una scuola per droni. Addestra i soldati ucraini a usarli per la sorveglianza e, nelle sue parole, “per lanciare esplosivi alla testa dei russi”.

Pascoe afferma che i droni possono essere incredibilmente utili per un’unità militare. Possono in modo sicuro e veloce dare ai soldati una visuale del campo di battaglia. Ma ha avvertito che il monitoraggio dei droni commerciali è molto semplice e spesso rivela informazioni sulla posizione dell’operatore.

Sasha, del Team Carlson, si prepara a lanciare un drone da ricognizione nell’Ucraina meridionale. Sia gli ucraini che i russi usano i droni per cercare di ottenere un vantaggio nel conflitto.

Jason Boubyan / NPR


Nascondi didascalia

Interruttore didascalia

Jason Boubyan / NPR

“Devi essere vicino alla prima linea”, dice. “E se il nemico scopre la tua posizione, potresti morire.”

Quando un drone viene “perso” in combattimento, Pascoe dice che di solito non viene abbattuto. Di solito il nemico riusciva a prendere il controllo del suo sistema di navigazione. Pascoe afferma che se un drone viene catturato dal nemico, può rivelare molte informazioni.

“Ha la geolocalizzazione dell’operatore”, dice. “Mantiene una cronologia di tutti i luoghi in cui ha volato”, inclusa la posizione esatta in cui è stato lanciato. Il nemico può colpire immediatamente la squadra di droni con un missile o un mortaio.

Il punto in cui la squadra di Carlson sta lavorando oggi è un gruppo di alberi che separa un campo di grano appena raccolto da un alto appezzamento di girasoli. Accanto al camion in cui Sasha e i suoi colleghi stanno osservando il drone, ci sono fosse delle dimensioni di una bara in cui la squadra potrebbe tuffarsi se i russi iniziassero a bombardare la loro base mobile.

Oltre al monitoraggio, l’unità sta anche cercando di tracciare e intercettare i droni russi, mentre dall’altra parte della prima linea, gli operatori di droni russi stanno cercando i droni Carlson. È un gioco di spionaggio aereo contro spionaggio.

In molti giorni, il lavoro può includere ore trascorse a guardare filmati. cercare. Trova indizi.

“Questa è la nostra missione”, dice Sasha. “Ci sediamo tutto il giorno e guardiamo.”

Tra gli animali e le case abbandonate sul tuo laptop, scopri quello che potrebbe essere un carro armato russo scavato. Sembra che una macchia di terra delle dimensioni di un trampolino sia stata recentemente dissotterrata e poi levigata. Sasha scrive la sua posizione. Dice che guarderà da vicino il sito per le immagini ad alta risoluzione quando il drone tornerà.

Le conchiglie si sentivano da lontano. Sasha non sembra molto dal suo schermo.

«Esportato», mormorò.

Dice che non c’è niente di cui preoccuparsi. Il loro aereo continua a scansionare la prima linea. Presumibilmente, da qualche parte nel cielo vicino, anche i droni russi stanno scansionando il paesaggio alla ricerca della base mobile Carlson tra gli alberi.

Hana Palamarenko ha contribuito a questo rapporto.