Novembre 28, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Musk afferma che gli account Twitter vietati e controversi come Jordan Peterson e Bubble B verranno ripristinati

Musk afferma che gli account Twitter vietati e controversi come Jordan Peterson e Bubble B verranno ripristinati


New York
Affari della CNN

Elon Musk ha dichiarato venerdì che Twitter prevede di ripristinare diversi account controversi precedentemente vietati o sospesi, ma ha aggiunto che la società non ha ancora preso una decisione in merito all’account dell’ex presidente Donald Trump.

Questo annuncio è arrivato nell’ambito di un follow-up tweet Mentre Musk cercava di chiarire quali sarebbero state le politiche di moderazione dei contenuti della piattaforma sotto la sua guida.

Nuovo cinguettio

(TWTR)
“La politica è libertà di parola, non libertà di accesso”, ha detto Musk nel tweet, facendo eco a un approccio che è una sorta di standard del settore. “I tweet negativi/di odio non saranno postati e resi al massimo, quindi niente pubblicità o altre entrate per Twitter.”

(TWTR)
. ”

Musk ha affermato che il controverso editore canadese Jordan Peterson e il sito web satirico di destra Babylon Bee, che in precedenza erano stati banditi dalla piattaforma, vedranno ripristinati i loro account. Ha aggiunto che anche la comica Kathy Griffin lo era sospeso dalla piattaforma all’inizio di questo mese per aver impersonato Musk, il suo account verrà ripristinato.

Il miliardario proprietario di Twitter in precedenza aveva dichiarato che avrebbe ritardato la condanna di Trump, che questa settimana ha annunciato i suoi piani per candidarsi alla presidenza nel 2024, e altre importanti decisioni relative ai contenuti fino al commissione di controllo dei contenuti Era lì per aiutare a fare quelle chiamate.

L’annuncio arriva mentre Musk è alle prese con le ricadute dopo che dozzine di dipendenti di Twitter hanno scelto di non restare con l’azienda dopo che questa settimana ha dato loro un ultimatum per impegnarsi in un lavoro “estremamente duro” o andarsene. Gli utenti e alcuni dipendenti si sono chiesti se la piattaforma potesse essere disattivata dopo le uscite di giovedì, che includevano ingegneri chiave dell’infrastruttura, nonché ruoli importanti nella finanza, nella sicurezza degli utenti e in altre aree dell’azienda, secondo i tweet dei dipendenti.

READ  La ripresa del mercato cinese nasconde le preoccupazioni per il declino della globalizzazione