Giugno 28, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

MBTA ritira dal servizio tutti i nuovi treni Orange e Red Line per risolvere i problemi di frenata

MBTA ritira dal servizio tutti i nuovi treni Orange e Red Line per risolvere i problemi di frenata

I funzionari dell’MBTA hanno ritirato dal servizio tutti i nuovi treni Orange Line e Red Line dopo che un treno ha riscontrato un problema alla stazione di North Boston. Un treno è stato interrotto alla stazione di Wellington all’inizio della giornata. “Il nuovo treno della linea Orange ha riscontrato un problema con una delle più unità frenanti del treno”, ha scritto MBTA in una nota. I funzionari hanno affermato che il problema non ha mai messo a rischio i passeggeri o il personale, ma che i treni sono stati rimossi in modo proattivo dal servizio mentre le squadre hanno spostato il problema. Stefan Winch, co-presidente del Comitato di supervisione dei piloti MBTA, ha detto che tirare i treni è stata la mossa giusta e Winch ha detto che non era sorpreso che le nuove auto fossero di nuovo fuori servizio. “Quando avrai un design completamente nuovo, ci sarà una pausa”. Mentre 6 nuove carrozze sono in funzione per la linea rossa, l’agenzia di transito sta accettando altre 10 nuove carrozze ferroviarie della linea arancione e 4 carrozze della linea rossa. Video: Sky 5 mostra dozzine di vagoni MBTA parcheggiati a Wellington Square nel processo di risoluzione dei problemi, i funzionari MBTA hanno affermato che la Orange Line continuerà con i treni più vecchi. I passeggeri sono stati avvertiti che i tempi di attesa ai binari della stazione potrebbero essere “un po’ più lunghi” con i treni che arrivano approssimativamente ogni 8 minuti e mezzo il giovedì pomeriggio. I nuovi treni sono stati messi fuori servizio molte volte in precedenza. La stazione di Wellington ha causato il ritiro dai binari di tutti i nuovi veicoli sulla linea arancione per circa cinque mesi. Nel 2019, è stato temporaneamente ritirato dal servizio per sostituire i componenti delle portiere e di nuovo dopo che gli ingegneri hanno notato rumori inaspettati provenienti dalla parte inferiore del veicolo. Altre auto che correvano sulla linea arancione circolavano originariamente dal 1979 al 1981.

READ  Il petrolio è sceso del 5% sulla base della speculazione che l'embargo petrolifero USA-Russia non si aggiungerà allo shock dell'offerta

I funzionari dell’MBTA hanno ritirato dal servizio tutti i nuovi treni Orange Line e Red Line dopo che un treno ha riscontrato un problema alla stazione di North Boston.

Un treno è stato interrotto alla stazione di Wellington all’inizio della giornata.

“Il nuovo treno della linea Orange ha riscontrato un problema con una delle più unità frenanti del treno”, ha scritto MBTA in una nota.

I funzionari hanno affermato che il problema non ha mai messo a rischio i passeggeri o il personale, ma che i treni sono stati rimossi in modo proattivo dal servizio mentre le squadre hanno spostato il problema.

Stefan Winch, co-presidente del Comitato di supervisione dei corridori MBTA, ha affermato che tirare i treni è stata la mossa giusta.

Winch ha detto che non è sorpreso che le nuove auto siano di nuovo fuori servizio. “Quando avrai un design completamente nuovo, ci sarà una pausa”.

Le nuove carrozze della linea arancione e rossa sono state ordinate dal produttore CRRC.

L’MBTA ha affermato che 64 nuove auto della linea Orange erano disponibili per il servizio passeggeri, mentre erano in servizio 6 nuove auto della linea rossa.

L’agenzia di transito sta accettando 10 nuovi carri aggiuntivi per la linea arancione e 4 nuovi carri per la linea rossa.

Video: Sky 5 mostra dozzine di vagoni MBTA parcheggiati a Wellington Square

Durante il processo di risoluzione dei problemi, i funzionari di MBTA hanno affermato che Orange Line continuerà il servizio con i treni più vecchi. I passeggeri sono stati avvertiti che i tempi di attesa ai binari della stazione potrebbero essere “un po’ più lunghi” poiché i treni arrivano all’incirca ogni 8 minuti e mezzo il giovedì pomeriggio.

READ  Dow chiude sotto quota 30.000 a causa delle inversioni di rally post-Fed

I nuovi treni sono stati messi fuori servizio molte volte in precedenza.

Poco più di un anno fa, una deviazione alla stazione di Wellington ha causato lo schianto di tutti i nuovi veicoli sulla linea Orange Ritirato dalle sbarre per cinque mesi.

Nel 2019 sono stati temporaneamente ritirati dal servizio per Sostituzione dei componenti della porta E ancora dopo che gli ingegneri hanno notato la presenza di Rumori inaspettati provenienti dalla parte inferiore di veicoli.

Altre auto che correvano sulla linea arancione circolavano originariamente dal 1979 al 1981.