Febbraio 3, 2023

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Le azioni Adani hanno subito perdite per 7,7 miliardi di dollari dopo le scommesse di Hindenburg contro il gruppo

Le azioni delle società quotate collegate al tentacolare gruppo indiano Adani sono crollate di 7,7 miliardi di dollari dopo che Hindenburg Research ha pubblicato un rapporto contro il conglomerato controllato dall’uomo d’affari miliardario Gautam Adani.

Le azioni di sette società incluse nel gruppo Adani sono scese in media di circa il 4% nelle negoziazioni della tarda mattinata a Mumbai, con le azioni della blue-chip Adani Enterprises in calo del 3,7%. Questi ribassi hanno portato la perdita totale del valore di mercato delle azioni del Gruppo Adani a circa 625 miliardi di rupie ($ 7,7 miliardi).

L’attività di Adani è in rapida espansione. Il miliardario autodidatta ha iniziato come commerciante di materie prime negli anni ’80 prima di costruire il più grande gruppo di infrastrutture private dell’India con circa una dozzina di porti e otto aeroporti. Il gruppo possiede diverse filiali che coprono settori tra cui i dati e la difesa.

Il rapporto arriva mentre Adani, che secondo Bloomberg ha un patrimonio netto di circa 118 miliardi di dollari essendo la persona più ricca dell’Asia, si affretta a raccogliere fondi per alimentare la rapida espansione delle sue attuali apparecchiature industriali e di combustibili fossili, nonché il business dell’energia verde.

Jugeshinder Singh, chief financial officer del gruppo Adani, ha detto che il gruppo è rimasto “scioccato” dal rapporto Hindenburg, descrivendolo come “una miscela virulenta di disinformazione selettiva e accuse prive di significato e infondate”.

Singh ha affermato che la tempistica del rapporto, giorni prima di un’offerta di azioni successiva da parte di Adani Enterprises, aveva lo scopo di “minare la reputazione del gruppo Adani” e danneggiare la domanda per l’offerta imminente. Ha aggiunto che il gruppo “è sempre stato impegnato nel rispetto di tutte le leggi”.

READ  Il Twitter di Elon Musk bandisce i giornalisti di Aaron Rupar, CNN, NYT e WaPo senza spiegazioni

Il rapporto Hindenburg, pubblicato mercoledì mattina prima dell’apertura del mercato a Mumbai, afferma che “anche se si ignorano i risultati della nostra indagine…[Adani Group’s]Le principali società quotate hanno un ribasso dell’85% su base puramente fondamentale a causa delle valutazioni molto elevate”.

Hindenburg ha detto di aver preso una breve posizione sulla questione Gruppo Adani società “attraverso obbligazioni negoziate negli Stati Uniti e derivati ​​​​non indiani”.

L’imprenditore miliardario ha confermato che le valutazioni delle sue società sono giustificate.

Adani ha annunciato piani l’anno scorso a Di più Il volume delle azioni scambiate liberamente in Adani Enterprises dopo che il prezzo delle azioni della società è aumentato di oltre il 3.300% in tre anni. L’offerta pubblica per un’offerta di azioni da parte di Adani Enterprises dovrebbe iniziare venerdì con l’obiettivo di raccogliere fino a 200 miliardi di rupie.

Le partecipazioni di diversi fondi di investimento con sede a Mauritius che da anni detenevano partecipazioni nelle società Adani e in altre società incluse nel Gruppo Adani sono giunte al termine. Al microscopio Dai regolatori indiani in passato.

Gli analisti hanno espresso preoccupazione per la crescita guidata dal debito del gruppo Adani, osservando che il debito totale del gruppo di circa 2 trilioni di rupie (circa 24 miliardi di dollari) equivale a quasi sette volte gli utili pre-rettificati.

A dicembre, l’uomo d’affari miliardario ha dichiarato al Financial Times che alcuni analisti “non capivano [his businesses] in termini reali”.

“Quelli che capiscono sono i miei finanziatori, le banche e gli investitori globali. Ogni volta che Adani arriva sul mercato, amano investire. È così che cresciamo costantemente”, ha affermato.

READ  Goldman Sachs abbassa le sue previsioni per il 2023 per la crescita degli Stati Uniti

Il gruppo Adani, che ricava gran parte delle sue entrate dall’estrazione e dalla combustione del carbone, si è impegnato a diventare una delle più grandi società di energia verde del mondo investendo 70 miliardi di dollari entro il 2030 in tutto, dall’idrogeno verde alla produzione di pannelli solari.

Lanciato da Adani a Ossessione L’anno scorso l’emittente televisiva indiana NDTV ha cercato di costruire una società di media.

Segnalazione aggiuntiva di Benjamin Parkin, corrispondente per l’Asia meridionale