Luglio 14, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

L’Albertsons Stadium di Boise State è stato incluso nelle partite più difficili

L’Albertsons Stadium di Boise State è stato incluso nelle partite più difficili

Con l’uscita del nuovo videogioco di football universitario di EA Sports a meno di un mese di distanza, lo sviluppatore ha rilasciato il gioco 25 stadio Che sarà incluso nei “posti più difficili in cui giocare” nel gioco.

L’unico rappresentante del Gruppo dei Cinque nella lista è l’Albertsons Stadium di Boise State al numero 24.

Imparentato: Gavin Packer, le prime 20 reclute di Washington, si è impegnato con i Broncos

Nel gioco, i tiri in questa categoria presenteranno più sfide da superare per la squadra ospite, inclusi “modificatori audio e di gioco come percorsi sfocati, grafica di gioco errata, effetti di fiducia e compostezza e vibrazioni dello schermo”.

EA Sports ha selezionato gli stadi in questa categoria attraverso un’analisi che includeva “statistiche storiche come percentuale di vittorie casalinghe, presenze alle partite casalinghe, serie di vittorie casalinghe attive, prestigio della squadra e altro ancora”.

La casa dei Broncos può ospitare poco meno di 38.000 persone e prevede importanti lavori di ristrutturazione nei prossimi due anni. Il Boise State ha vinto più di 140 partite casalinghe dal 1999.

Imparentato: EA Sports College Football 25: Mikey Keene sarà il QB con il punteggio più alto a Mountain West?

I Broncos giocano sei partite casalinghe in questa stagione sul famoso tappeto erboso blu dell’Albertsons Stadium. I sei avversari per quelle partite sono lo stato di Portland, lo stato di Washington, lo stato dello Utah, lo stato di San Diego, il Nevada e lo stato dell’Oregon.

EA Sports College Football 25 uscirà il 19 luglio su PlayStation 5 e XBOX Series