Agosto 14, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

La Russia lancia bombe al fosforo sull'isola di Zmini (Snake) dopo un "gesto di buona volontà"

La Russia lancia bombe al fosforo sull’isola di Zmini (Snake) dopo un “gesto di buona volontà”

Alona Mazurenko – Venerdì 1 luglio 2022, 21:06

Valery Zaluzhny, comandante in capo delle forze armate ucraine, ha affermato che le forze di occupazione russe hanno lanciato un raid aereo sull’isola di Zmini (Snake) il 1 luglio, sganciando bombe al fosforo sull’isola.

fonte: giorno di Zaluzhnyi Facebook

citazioni: “Il comando delle Forze armate della Federazione Russa non aderisce nemmeno alle dichiarazioni di “buona fede”. Intorno alle 18:00 di oggi [on 1 July 2022 – ed.]Due aerei Su-30 delle forze aerospaziali delle forze armate russe hanno condotto due attacchi aerei con bombe al fosforo sull’isola di Zmini (Snake) dall’aeroporto di Belbek, avendo precedentemente affermato di aver “completato” la loro missione lì.

Chiunque parli di qualsiasi tipo di accordo con la Russia dovrebbe essere a conoscenza di questi fatti.

L’unica cosa su cui il nemico è d’accordo è la “precisione” dei suoi attacchi.

prima:

  • Giovedì 30 giugno le forze di occupazione russe fuggire Zmini (Snake) Island dopo che le forze ucraine hanno lanciato diversi attacchi su di essa, alcuni con cannoni Bohdana ucraini.

  • autorità russe ha affermato Ha affermato che le forze militari russe “hanno completato la loro missione sull’isola di Zmini (Snake)” e hanno ritirato la guarnigione di stanza lì come un “gesto di buona volontà”.

READ  Terremoto in Afghanistan: più di mille persone sono state uccise dopo il terremoto di magnitudo 5,9