Dicembre 4, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

La recluta n. 1 DJ Wagner sceglie il Kentucky invece di Louisville

La recluta n. 1 DJ Wagner sceglie il Kentucky invece di Louisville

DJ WagnerL’anziano n. 1 del liceo ha annunciato lunedì il suo impegno per il basket maschile del Kentucky, scegliendo i Wildcats invece di Louisville.

L’impegno di Wagner conferisce a John Calipari e al Kentucky la forza di reclutamento numero uno nel paese. Se i Wildcats finiscono il corso in cima – e probabilmente l’impegno di Wagner lo sigilla – sarà la settima volta da quando Calipari ha assunto a Lexington che il Kentucky ha la classe di reclutamento più alta. Wagner è anche la quarta recluta n. 1 a impegnarsi nei Wildcats sotto Calipari, dopo di che Shedon SharpE il Nerlens Noël E il Antonio Davis.

“Questa è stata una decisione molto difficile su cui sono andato avanti e indietro per molto tempo. Ecco perché mi ci è voluto così tanto tempo”, ha detto Wagner a ESPN. “Sono davvero a mio agio con la mia decisione. L’allenatore John Calipari è sempre stato diretto e onesto con me. Ha detto che sarà con me fino a quando le ruote non cadranno dalla macchina in entrambi i casi. Questo significa molto per me. Quando guardo di lui allenatore posso sentire l’intensità, come disciplina la sua squadra e come la rompe”.

“L’atmosfera in Kentucky è incredibile”, ha aggiunto. “Ci sono stato molte volte e questo è quello con cui mi sento più a mio agio.”

READ  Bomani Jones di ESPN strappa con giubilo da Jimmy Garoppolo dei 49ers

Wagner è stato oggetto di un’intensa battaglia di reclutamento tra i rivali interni Kentucky e Louisville, con forti legami familiari con entrambi i programmi. Calipari ha allenato il padre di Wagner, DaGuan, a Memphis, e l’allenatore del primo anno di Louisville Kenny Payne ha giocato con il nonno di Wagner, Milt, nella squadra del campionato nazionale di Louisville del 1986.

A maggio, Payne ha assunto Milt Wagner come direttore del programma per lo sviluppo dei giocatori e le relazioni con gli ex studenti, una mossa simile a quando Calipari ha assunto Milt a Memphis nel 2000. Crema Watkinsè un tour del Kentucky.

“Mio fratello maggiore Karim è nella squadra”, ha detto. “Questo ha fatto un’enorme differenza. Non vedo l’ora, siamo così vicini.

“Mio nonno è sempre stato serio durante tutto il processo. Non ha mai cercato di reclutarmi. Ha sempre detto cosa era meglio per me. È stato un mentore nella mia vita e mi ha aiutato a farmi diventare il giocatore e la persona che sono. Sii prima la famiglia. Nient’altro che amore per lui”.

Wagner, la guardia di 6 piedi e 3 della Camden High School (NJ), è stata considerata la migliore prospettiva nella classe del 2023 dall’inizio della sua carriera liceale. Ha segnato una media di 18,8 punti e 4,9 assist sul circuito Nike EYBL con le primarie degli NJ Scholars la scorsa primavera ed estate, inclusi nove sforzi da 20 punti in 18 partite. Da junior al liceo la scorsa stagione, Wagner ha segnato una media di 19,8 punti e ha portato Camden al campionato statale del New Jersey.

Wagner ha anche contribuito a portare USA Basketball alla medaglia d’oro al Campionato mondiale FIBA ​​​​U17 del 2022, iniziando tutte e sette le partite e segnando una media di 9,0 punti, 3,1 rimbalzi e 2,9 assist.

READ  Promuovi Shea Langeliers di A, rilascia Stephen Biscotti

porta il vero spirito competitivo nel gioco; Vincere è fondamentale per Wagner. È entrato nel basket USA con una mentalità da medaglia d’oro. È al suo meglio in campo aperto, giocando in transizione. Può rimbalzare sulla difensiva e poi spingere la palla in alto come chiunque altro in classe. Mette molta pressione sulla difesa, con la sua velocità nel segnare e la sua visione nel fornire assist. È un playmaker nello stampo della stella dei Cleveland Cavaliers Dario Ghirlanda.

Quando il gioco rallenta a Halfcourt, l’ottimizzazione di Wagner dal perimetro è stata una risorsa. Sta imparando come organizzarsi nel business del pick-and-roll ed è sempre stato efficace come hacker in discesa, entrando nella vernice e finendo con un controllo del corpo di alto livello. È decisivo una volta che è in campo e sa quando tirarsi su, saltare e usare una boa o calciare un compagno di squadra per un tiro. In difesa, è efficace quando difende la palla e ha anche una buona anticipazione della palla.

Wagner si unisce a una classe del Kentucky che ora include quattro delle otto migliori prospettive nella classe del 2023, con Justin Edwards (Numero 2) , Aaron Bradshaw (n. 5) e Roberto Dillingham (n. 8) Già nell’hangar. I Wildcats hanno anche firmato il numero 26 Reed Sheppard.

Questa è solo la terza volta negli ultimi 10 anni che una scuola ha ottenuto quattro migliori 10 prospetti nella stessa stagione: Kentucky nel 2013, che aveva cinque dei primi nove, e Duke nel 2017.

“Vengo per vincere”, ha detto Wagner. “Vincere viene prima di tutto con me e voglio aiutare il Kentucky a vincere il più possibile”.

READ  UAB dovrebbe assumere Trent Dilfer: QB vincitore del Super Bowl è un obiettivo a sorpresa per il vantaggio di Blazers, dicono i rapporti