Maggio 20, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

La Casa Bianca annuncia nuove sanzioni contro gli oligarchi russi e gli “amici” di Putin – come è successo | Notizie dagli Stati Uniti

La Casa Bianca emetterà presto nuove sanzioni contro gli oligarchi russi e le loro famiglie, poiché Vladimir Putin non ha mostrato alcun segno di allentamento dei devastanti attacchi militari russi contro l’Ucraina.

Il segretario stampa della Casa Bianca Jen Psaki ha confermato le imminenti sanzioni e ha affermato che la mossa mirava a esercitare maggiore pressione su Putin prendendo di mira la sua cerchia ristretta di alleati.

“Vogliamo che senta pressione. Vogliamo che le persone intorno a lui sentano pressione”, ha detto Psaki. “Non credo che questo sarà l’ultimo dei pochi”.

Psaki non ha fornito molti dettagli sulle sanzioni, anche se ha indicato che avrebbero incluso un divieto di viaggio negli Stati Uniti per l’oligarca. Joe Biden Dovrebbe fornire maggiori dettagli sulle sanzioni durante la riunione dei suoi ministri giovedì pomeriggio.

L’annuncio rappresenta un’escalation di Amministrazione Biden, che aveva già imposto sanzioni a Putin, al suo ministro degli Esteri e ad alcuni alti dirigenti delle più grandi aziende russe sulla scia dell’invasione dell’Ucraina. Biden ha indicato martedì nel suo discorso sullo stato dell’Unione che la sua amministrazione avrebbe attaccato i beni dell’oligarchia come parte degli sforzi dell’Occidente per isolare ulteriormente Putin.

“Dico ai governanti russi e ai leader corrotti che hanno risparmiato miliardi di dollari da questo regime violento: basta”, ha detto Biden martedì. “Ci stiamo unendo agli alleati europei per trovare e prendere possesso dei loro yacht, appartamenti di lusso e jet privati. Veniamo per il vostro cattivo guadagno”.

Le nuove sanzioni sono arrivate quando la Casa Bianca ha chiesto al Congresso altri 10 miliardi di dollari in aiuti all’Ucraina. Shalinda Young Direttore ad interim, Office of Management and Budget. Egli ha detto I fondi saranno utilizzati per fornire all’Ucraina più attrezzature per la difesa e aiuti alimentari di emergenza, nonché per rafforzare l’applicazione delle sanzioni contro la Russia.

READ  Bulgaria, dove alcuni sono filorussi, divisa dopo il taglio del gas | Guerra di Russia e Ucraina

“Data la situazione in rapida evoluzione in Ucraina, nel tempo potrebbero sorgere ulteriori esigenze”, ha affermato Young.

La presidente della Camera Nancy Pelosi ha dichiarato giovedì che sostiene l’inclusione dei finanziamenti per l’Ucraina nel pacchetto di spesa globale attualmente in discussione al Congresso. Pelosi ha anche ribadito la sua richiesta di vietare le importazioni statunitensi di petrolio russo, dicendo ai giornalisti: “Sono a favore. Bandiscilo. Bandisci il petrolio dalla Russia”.

Ma la Casa Bianca ha espresso una visione più scettica di penalizzare le compagnie petrolifere russe, tra i timori che la crisi in Ucraina possa spingere al rialzo i prezzi del gas. “Non abbiamo alcun interesse strategico nel ridurre la fornitura globale di energia”, ha affermato Psaki. “Ciò aumenterebbe i prezzi alla pompa di benzina per il popolo americano”.

Qualsiasi sanzione imposta dalla Casa Bianca potrebbe essere troppo tardi per milioni di ucraini. Più di un milione di persone Sono già fuggiti dal paese A causa dell’invasione russa, il presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelensky, ha chiesto maggiore aiuto dagli alleati occidentali per porre fine agli attacchi aerei di Putin.

“Se non hai il potere di chiudere il cielo, dammi gli aerei!” Giovedì detto. “Se non lo facciamo più, allora, ci mancherebbe, Lettonia, Lituania ed Estonia saranno le prossime”.

Le aspettative sono basse per il secondo round di colloqui di pace tra funzionari ucraini e russi in Bielorussia. un Telefonata Tra Putin e il presidente francese Emmanuel Macron giovedì non si sono verificate grandi scoperte e le preoccupazioni crescono enorme carovana russa Carri armati e artiglieria fuori dalla capitale ucraina, Kiev.

READ  L'evacuazione di Mariupol è stata interrotta mentre i funzionari ucraini hanno accusato la Russia di aver violato il cessate il fuoco

“Ci aspettiamo che il peggio debba ancora venire”, ha detto l’Eliseo francese dopo la telefonata.