Luglio 21, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Klay Thompson pubblica un toccante messaggio di addio ai Warriors e ai fan dopo essersi trasferito ai Mavericks – NBC Sports Bay Area e California

Klay Thompson pubblica un toccante messaggio di addio ai Warriors e ai fan dopo essersi trasferito ai Mavericks – NBC Sports Bay Area e California

Alla fine di un’era, Klay Thompson saluta ufficialmente i Golden State Warriors e la Dub Nation.

Il quattro volte campione NBA ha pubblicato un post accorato sulla sua pagina Instagram venerdì pomeriggio, ringraziando la squadra e i suoi fan per i ricordi degli ultimi 13 anni.

“Oh Bay Area, non ci sono abbastanza parole e immagini per esprimere i miei veri sentimenti per te”, ha scritto, in parte, Thompson. “Dal profondo del mio cuore, grazie mille per il momento più bello della mia vita. È stato un grande onore indossare una maglia Dubs sin dal primo giorno. Volevo davvero essere il migliore possibile e contribuire a portarne tanti campionati nella zona il più possibile…

“Non essere triste che sia finita, sii felice che sia successo. Fino a quando non ci incontreremo di nuovo. Il capitano se n’è andato.”

Il post era accompagnato da 10 foto e video del periodo trascorso da Thompson nella Baia, inclusa una foto della notte in cui fu selezionato nel 2011; E uno scatto insieme al trio della famiglia Warriors composto da Steph Curry, Draymond Green e se stesso; E un video del suo amato cane, Rocco, che cammina attraverso il Warriors Tunnel, e ovviamente un video pittoresco di lui che passeggia per la baia.

Thompson ha accettato di unirsi ai Dallas Mavericks per collaborare con Luka Doncic e Kyrie Irving in un accordo di firma e scambio a cinque squadre, chiudendo il sipario sulla storica dinastia dei Warriors che ha cambiato il gioco del basket.

La carriera di Thompson con i Warriors si è conclusa dopo 13 stagioni NBA e quattro campionati, ma come hanno dimostrato i suoi ultimi post sui social media, i ricordi e l’eredità che ha lasciato nella Baia vivranno per sempre.

READ  Le partite del giorno di apertura della MLB sono più corte di 26 minuti rispetto alla media dell'anno scorso: come è andato il cronometro

Scarica e segui il podcast Dubs Talk