Maggio 20, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Jill Biden si reca in Romania e Slovacchia in missione per sostenere i rifugiati ucraini

Jill Biden si reca in Romania e Slovacchia in missione per sostenere i rifugiati ucraini

La first lady lascerà Washington per la Romania giovedì, fermandosi prima alla base aerea di Mihail Kogalnicino venerdì, dove incontrerà il personale di servizio prima di dirigersi a Bucarest sabato. A Bucarest, Biden terrà incontri con membri del governo rumeno e operatori umanitari. La Romania ha visto il più grande afflusso di rifugiati ucraini a seguito della crisi (dopo la Polonia), con centinaia di migliaia di ucraini che hanno attraversato il confine con il paese dall’inizio della guerra tre mesi fa, secondo The Guardian. Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati.

Biden, un professore universitario, trascorrerà anche del tempo a Bucarest con insegnanti che aiutano a educare i bambini ucraini senzatetto e assistono nella loro istruzione mentre si adattano al loro nuovo ambiente.

Sabato sera, Biden si recherà a Bratislava, in Slovacchia, dove incontrerà il personale dell’ambasciata statunitense prima di partire il giorno successivo per Kosice e Vesny Nemeki, in Slovacchia, per incontrare i rifugiati ucraini. Biden accoglierà anche gli slovacchi locali che hanno aperto le loro case alle famiglie ucraine in cerca di asilo. Secondo l’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati, più di 350.000 ucraini sono fuggiti in Slovacchia.

Biden conclude il suo viaggio lunedì 9 maggio con un incontro con i membri del governo slovacco prima di partire per gli Stati Uniti.

Il viaggio sarà il secondo viaggio all’estero della first lady. A luglio sono andato a Giappone Per partecipare alla cerimonia di apertura delle Olimpiadi.
READ  Le ultime notizie della guerra tra Russia e Ucraina: aggiornamenti in tempo reale