Ottobre 19, 2021

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Italia: Napoli riempie, Milan domina Atlanta

Postato su: Cambiato:

Roma (AFP)

Il Napoli ha vinto domenica la settima delle sette partite in casa della Fiorentina (2-1) e il Milan ha vinto una dura battaglia contro l’Atlanta (3-2) a Bergamo per continuare a dominare il Campionato Italiano.

Il capitano napoletano e il suo secondo classificato Rosenero guidano l’unica squadra imbattuta, l’Inter (3°), sette giorni dopo la vittoria di sabato su Sassuolo (2-1) e Roma (4°). I giallorossi sono tornati azzeccati contro l’Empoli (2-0) dopo aver perso il derby, mentre la Lazio è caduta sul Polona (0-3).

– Milano a tutta velocità –

Trenta secondi sono bastati al Milan per passare in vantaggio a Bergamo.

Il centrocampista del Milan Sandro Donalley segna il secondo gol contro l’Atlanta Bergamo in Serie A il 3 ottobre 2021 a Bergamo Michael Medina AFP

Mike Magnon ha poi incoraggiato gli attaccanti del “Tee” con diverse parate alte, raddoppiando la scommessa raccogliendo la palla ai piedi di Remo Froeler (43esimo) prima che Sandro Donali diventasse il pilastro del centrocampista del Rosenoro.

Nonostante il terzo gol, l’acquisto Rafael Leo (78′), il Milan ha tremato fino alla finale in una battaglia accanita dal primo all’ultimo secondo. Ma la reazione dei Bergmask – il gol di Duan Zapada (86°) e Mario Basalik (90+4°) – rigore.

L'attaccante colombiano di Atlanta Bergamo Duan Zapada ha cercato di riportare la palla al portiere francese dell'AC Milan Mike Miknon dopo aver ridotto il punteggio di rigore nella partita di Serie A del 3 ottobre 2021 a Bergamo.
L’attaccante colombiano di Atlanta Bergamo Duan Zapada ha cercato di riportare la palla al portiere francese dell’AC Milan Mike Miknon dopo aver ridotto il punteggio di rigore nella partita di Serie A del 3 ottobre 2021 a Bergamo. Michael Medina AFP

L’infortunato Matteo Pesina (24°) aggiunge una serata difficile al perdente Gian Piero Casparini, il prezioso Robin Cohens di questa settimana (coscia).

READ  Olimpiadi - Basket (M) - Italia e Australia si qualificano per i quarti di finale delle Olimpiadi di Tokyo, Francia in attesa di conoscere l'avversario

Nel 40esimo compleanno di Sladon Ibrahimovic, e Oliver Crowd, ancora infortunato, il Milan non si indebolisce, a due punti dal Napoli, due in più dell’Inter.

– rifornimento Napoli –

Ancora attraente Lucas Martinez su un bel tiro al volo di Quarta (28°) e beffato dall’ex Napoli Fiorentina.

Ma l’attaccante fiorentino ha poi commesso un errore su Victor Osimhen e ha concesso un rigore al capitano, che ha poi segnato: il portiere Bartholomew Drakowski ha tirato tutte le fermate davanti a Lorenzo Insane, ma ha dovuto inchinarsi al salvataggio di Hirving Lozano (39esimo).

Alla ripresa, Amir Rahmani (50′) raddoppia la scommessa per il Napoli, regalando la settima vittoria a Luciano Spalletti, nonostante la spinta finale dei Viola.

Il difensore kosovaro del Napoli Amir Rahmani esulta dopo aver segnato il suo secondo gol contro l'Atlanta in una partita di Serie A a Bergamo il 3 ottobre 2021.
Il difensore kosovaro del Napoli Amir Rahmani esulta dopo aver segnato il suo secondo gol contro l’Atlanta in una partita di Serie A a Bergamo il 3 ottobre 2021. Alberto Bissoli Afp

“Abbiamo faticato un po’ in avanti, ma potevamo andare in vantaggio per 3-1. Dobbiamo migliorare su questo aspetto perché dobbiamo sapere come vincere le partite anche quando è difficile”, ha detto il tecnico.

Secondo l’emittente DAZN, la Fiorentina si è scusata dopo aver incontrato il difensore napoletano Calido Golipoli, preso di mira dopo la partita dalle grida razziste degli spettatori fiorentini.

– Roma Rimbalzo, Lazio Oscura –

A una settimana dalla vittoria della Lazio (3-2) nel derby romano, i giocatori di Maricio Sari sono stati vittime della consapevolezza del Bologna.

Con tre gol su tre tiri in porta, il tecnico bolognese (ed ex difensore della Lazio) Sinisa Mihajlovic ha dato una lezione di rendimento al tecnico laziale, sotto pressione dopo una serie di scarse prestazioni.

Il tecnico serbo del Bologna Sinisa Mihajlovic durante la partita di Serie A contro l'Atlanta del 28 agosto 2021 a Bergamo
Il tecnico serbo del Bologna Sinisa Mihajlovic durante la partita di Serie A contro l’Atlanta del 28 agosto 2021 a Bergamo Michael Medina AFP / Archivi

“Da Lazio Defoe non posso essere felice. Ma questa vittoria ci rende felici. Quando si scende in campo con il giusto atteggiamento e la giusta intensità, giocheremo partite migliori”, ha detto il tecnico serbo.

READ  Napoli, devastata e soffocata dai suoi debiti, aspetta il suo salvatore

Cherry ha rinnovato una squadra quasi come quella che ha vinto il derby, ad eccezione del notevole Ciro immobile: “Eravamo completamente vuoti fisicamente e mentalmente”.

La Roma, invece, è andata bene con una partita “sotto controllo” contro l’Emboli, che ha accolto Jose Marino.

Il capitano Lorenzo Pellegrini ha festeggiato nel modo più bello il rinnovo con i giallorossi fino al 2026, ufficializzato sabato, con i Gialoroci Ultras che hanno festeggiato il primo gol (42esimo).