Novembre 28, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Il segnale della rottura di FTX potrebbe essere più difficile per le criptovalute?  Ecco cosa devi sapere.

Il segnale della rottura di FTX potrebbe essere più difficile per le criptovalute? Ecco cosa devi sapere.

In secondo luogo, il futuro normativo della criptovaluta è in pericolo? Dopotutto, FTX è stata una delle poche società crittografiche statunitensi che ha investito molto nel lobbying e il signor Bankman Fried è stato visto come il “cavaliere bianco” con le migliori possibilità di persuadere i legislatori scettici sul valore della criptovaluta. Ora, questi sforzi sembrano essersi bloccati, nella migliore delle ipotesi, e le autorità di regolamentazione che vogliono ritrarre le criptovalute come un selvaggio West fuori controllo avranno un altro esempio da indicare. Catherine Wu, investitore di criptovalute, Twitta martedì È stata una “giornata di notizie davvero disgustosa – non posso nemmeno iniziare a valutare i potenziali danni con cui la nostra industria dovrà fare i conti”.

Terzo, il crollo di FTX porterà a un più ampio fallimento del mercato, come ha fatto il crollo di Lehman Brothers nel 2008?

La notizia si è già diffusa nel resto del mercato delle criptovalute. Sia bitcoin che ether sono caduti martedì, con Solana (la criptovaluta sostenuta da FTX) in calo di quasi il 20%. Anche le azioni di società crittografiche quotate in borsa, come Coinbase, sono diminuite. Gli investitori FTX, inclusi Sequoia Capital, Lightspeed Venture Partners e SoftBank, rischiano di perdere la maggior parte o tutto il loro investimento. Dato quanto sia intrecciato FTX con il resto dell’economia della criptovaluta, potrebbe volerci un po’ prima di conoscere l’intera portata del danno.

La speranza, ovviamente, è che, a differenza del 2008, quando il crollo di Wall Street si è trasformato in una crisi finanziaria globale che ha lasciato milioni di americani a perdere il lavoro e la casa, le ricadute del crollo di FTX saranno ancora per lo più contenute nel settore delle criptovalute. Ma è ancora presto per dirlo.

READ  Elon Musk propone tagli di posti di lavoro, assume stelle per aiutare Twitter: rapporti

E infine, cosa accadrà al signor Bankman Fried? Fino a questa settimana, è stato il re indiscusso delle criptovalute e una forza sempre più potente nella politica americana, grazie a grandi donazioni Per candidati e problemi democratici. La sua fortuna, stimata in oltre 15 miliardi di dollari prima della vendita di Binance, sostenne la filantropia (è grande donatore per un efficace altruismo), organizzazioni dei media (è un investitore in Semaphore) e società dentro e fuori dalla criptovaluta (è uno dei principali azionisti di Robinhood, un’app di trading azionario).

I giorni del signor Bankman Fried come magnate delle criptovalute potrebbero essere finiti. (Martedì, vaso Bloomberg che il suo patrimonio netto è diminuito del 94 per cento e che non è più un miliardario). Ma la domanda più grande, per gli investitori in criptovalute, è se il suo impero fosse straordinariamente volatile o se sia stato il primo a cadere.