Luglio 19, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Il passeggero trattenuto con nastro adesivo durante il volo rischia una multa

Il passeggero trattenuto con nastro adesivo durante il volo rischia una multa

La Federal Aviation Administration ha citato in giudizio un passeggero dell’American Airlines che ha preso a calci e sputato contro assistenti di volo e passeggeri e ha tentato di aprire la porta di una cabina prima di essere inchiodato a un sedile con del nastro adesivo, per 81.950 dollari. La multa più grande mai emessa dall’agenzia per comportamento indisciplinato.

La passeggera, Heather Wells, 34 anni, di San Antonio, stava viaggiando in prima classe dall’aeroporto internazionale di Dallas-Fort Worth in Texas all’aeroporto internazionale di Charlotte Douglas a Charlotte, nella Carolina del Nord, il 7 luglio 2021, a circa un’ora di volo. Ha ordinato un Jack Daniel’s e si è agitata e ha detto che “voleva scendere dall’aereo”, secondo una causa intentata il 3 giugno presso il tribunale distrettuale degli Stati Uniti per il distretto occidentale del Texas.

La signora Wells ha iniziato a correre verso il retro dell’aereo, dove si è inginocchiata nel corridoio e ha iniziato a “parlare in modo incoerente ai passeggeri, prima di strisciare di nuovo verso la cabina principale”, si legge nella causa.

Quando uno degli assistenti di volo ha risposto, la signora Wells “è diventata verbalmente aggressiva e ha detto all’assistente di volo che gli avrebbe fatto del male se non si fosse tolto di mezzo”, secondo il documento del tribunale.

Poi lo ha spinto e si è spostata verso la parte anteriore dell’aereo dove “si è lanciata verso la porta della cabina e ha cercato di afferrarlo, urlando e gridando oscenità”.

Ciò è accaduto quando due assistenti di volo e un passeggero hanno cercato di trattenere fisicamente la signora Wells, che ha colpito più volte uno degli assistenti di volo alla testa, ha affermato la causa.

READ  Il co-fondatore di Google Sergey Brin ha intentato una causa per un incidente aereo che ha ucciso due piloti l'anno scorso

Sono riusciti a trattenerla con nastro adesivo e polsini elastici e ad adagiarla su una panchina. Ma lei ha continuato a “calciare, sputare e tentare di mordere e mordere la parte posteriore della testa”, il che “ha reso necessario” che la signora Wells fosse ulteriormente trattenuta con nastro adesivo, anche sopra la bocca, secondo l’accusa.

Il capitano ha deciso che atterrare a Charlotte sarebbe stata la soluzione più rapida e le forze dell’ordine stavano aspettando l’arrivo dell’aereo, secondo l’accusa.

La signora Wells ha continuato ad agire violentemente una volta che gli agenti sono saliti sull’aereo e hanno rotto il sedile di fronte a lei, prima di essere drogata e portata via dall’aereo.

La signora Wells 5 Kens ha detto A San Antonio, aveva problemi di salute mentale e si è scusata in una dichiarazione.

“So che non era razionale e non ero in alcun pericolo esterno, ma in quel momento avevo sinceramente paura per la mia vita”, si legge nella dichiarazione. “Le parole non possono esprimere quanto sono dispiaciuto per la paura che ho causato e per le persone che ho ferito.”

La signora Wells, che non è stata raggiunta per un commento, ha detto alla stazione di notizie che dopo essere scesa dall’aereo, è stata ricoverata in ospedale per osservazione e che non aveva un avvocato.

Nessun avvocato è stato elencato nei documenti del tribunale e American Airlines non ha risposto a una richiesta di commento sabato. Non era chiaro se la signora Wells fosse stata formalmente accusata.

Secondo la causa, la signora Wells è passibile di una sanzione civile di 45.000 dollari per il suo comportamento violento nei confronti dell’equipaggio e dei passeggeri. $ 27.950 per aver tentato di aprire la porta del taxi; e $ 9.000 per interferenze con lo svolgimento dei compiti dei membri dell’equipaggio, per un totale di $ 81.950.

READ  L'inventario di Snowflake diminuisce poiché Snowflake fornisce una debole guida alle entrate del prodotto

Multe È proposto dalla Federal Aviation Administration nel 2022La sig.ra Wells aveva quindi 30 giorni per rispondere.

Sono venuti dopo Politica di tolleranza zero Lo scopo è quello di contrastare le crescenti segnalazioni di comportamenti aggressivi da parte dei passeggeri.

Secondo i dati della Federal Aviation AdministrationQuesti incidenti sono diminuiti in modo significativo: nel 2021 ci sono state quasi 6.000 segnalazioni di passeggeri indisciplinati, scendendo a 2.455 nel 2022 e 2.075 nel 2023. Finora quest’anno sono stati segnalati 885 casi.

Ma l’agenzia ha messo in guardia contro questo rischio in una dichiarazione di questa settimana Cattivo comportamento Con l’inizio dei viaggi estivi.