Gennaio 28, 2023

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Il gruppo agricolo americano chiede un’indagine sull’aumento dei prezzi delle uova

I portafogli dei beni di consumo sono stati colpiti dalla massiccia inflazione negli Stati Uniti lo scorso anno.

Un’ultima preoccupazione riguarda le uova, che sono aumentate del 138% a dicembre rispetto all’anno precedente, a 4,25 dollari per dozzina, secondo il Bureau of Labor Statistics.

Inviti del gruppo della fattoria Commissione federale per il commercio (FTC) Analizzare l’aumento alla ricerca di segnali di riduzione dei prezzi da parte delle principali aziende bianche.

Vari gruppi, dai regolatori agli agricoltori e ai funzionari del settore, hanno spesso discusso negli ultimi anni sul potere del grande agrobusiness di fissare i prezzi e aumentare ciò che i consumatori pagano per i generi alimentari.

PREZZI ELEVATI DELLE UOVA: Uno sguardo storico ai prezzi delle uova dal 1980

Un acquirente controlla le uova prima di acquistarle in un negozio di alimentari a Glenview, Illinois. I funzionari di frontiera vedono più sequestri di uova tra l’aumento dei prezzi e l’inflazione. (AP Photo/Nam Y. Huh/AP Newsroom)

Farm Action ha dichiarato giovedì in una lettera alla presidente della Federal Trade Commission Lena Khan che il cane da guardia antitrust del paese dovrebbe esaminare i profitti record della più grande azienda produttrice di uova.

Quel produttore di uova è Cal-Maine Foods, che controlla il 20% del mercato delle uova al dettaglio.

Vendite trimestrali a Cal Maine Gli utili lordi sono aumentati del 110% e gli utili lordi sono aumentati di oltre il 600% rispetto allo stesso trimestre dell’anno fiscale precedente, secondo un documento normativo.

La società ha citato la riduzione della fornitura di uova a livello nazionale a causa dell’influenza aviaria che ha fatto salire i prezzi come motivo delle sue vendite record.

I prezzi delle uova sono aumentati di oltre il 64% in alcuni stati

Anche il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) ha citato un focolaio record di influenza aviaria come motivo dell’aumento dei prezzi.

Sono stati trovati circa 58 milioni di polli e tacchini Ucciso dall’influenza aviaria O per controllare la diffusione del virus dall’inizio del 2022, principalmente a marzo e aprile, secondo l’USDA.

Basil Musharbash ha affermato che la produzione di uova negli Stati Uniti è diminuita di circa il 5% a ottobre rispetto allo scorso anno e che le scorte di uova sono diminuite del 29% a dicembre rispetto all’inizio dell’anno, il che è un calo significativo, ma potrebbe non spiegare l’aumento record dei prezzi. , un avvocato di Farm Action.

prezzi delle uova

Cartoni di uova vengono messi nel frigorifero di un supermercato l’8 gennaio 2023 a Los Angeles, California. (I RYU/VCG tramite Getty Images/Getty Images)

Le autorità di frontiera statunitensi segnalano un aumento del contrabbando di uova

“Vogliamo che la FTC esamini i prezzi e veda se i consumatori stanno truccando i prezzi”, ha detto Musharbash.

nastro protezione altro cambiano modificare %
calma CAL-MAINE FOODS INC. 54,67 -1.05 -1,88%

Cal Maine ha dichiarato in una dichiarazione a Reuters che anche i maggiori costi di produzione sono stati un fattore dell’aumento dei prezzi.

L’American Egg Council, un gruppo di marketing delle uova, ha affermato in una dichiarazione che i prezzi delle uova riflettono una varietà di fattori e che i prezzi all’ingrosso delle uova stanno iniziando a diminuire.

FOX Business ha contattato la FTC per un commento.