Luglio 22, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Il direttore di Starfield Todd Howard elogia Xbox in una nota interna

Il direttore di Starfield Todd Howard elogia Xbox in una nota interna

Immagine: Bethesda

Prima del lancio in accesso anticipato di Starfield su Xbox, PC e Game Pass, il direttore del gioco Todd Howard ha rilasciato un promemoria interno in cui ringrazia i team di Bethesda, ZeniMax, Xbox e Microsoft per il loro contributo.

Mentre Todd ringrazia principalmente un gruppo di persone e contempla il progetto, uno dei più notevoli, in particolare, è il suo elogio per Phil Spencer e Xbox, sottolineando come danno ai creatori l’opportunità di “fiorire”. Ecco esattamente cosa aveva da dire, Per gentile concessione di Windows Central:

Todd Howard:E ovviamente c’è Phil Spencer. Il suo supporto per ogni partita e ogni giocatore è stato costante e feroce. Unirsi a Xbox ci ha avvicinato a molte delle persone con cui lavoriamo da oltre 20 anni. Non riesco a immaginare un posto migliore per creare giochi, dove la diversità di studi, creatori e giochi possa prosperare. Questo supporto è arrivato dall’intero team dirigenziale di Xbox e da tutte le aree di supporto alla pubblicazione e allo sviluppo.”

Molto prima che Microsoft acquisisse Bethesda, Xbox aveva lavorato con Todd Howard e il suo team su versioni console di giochi come The Elder Scrolls III: Morrowind per la Xbox originale.

Questa non è la prima volta che Todd elogia il supporto Xbox di Starfield. Nel luglio di quest’anno, aveva anche menzionato quanto fossero “fantastici” Phil, Matt Botti e il resto della squadra:

Ovviamente abbiamo lavorato con loro per molto tempo, tornando indietro di 20 anni con Morrowind… ma far parte di Xbox e supportarli, ci ha davvero permesso di essere così ambiziosi e di correre questi rischi… e incrociare le dita.”

Come riportato nei commenti precedenti di Todd e Phil, ogni membro dello staff del QA di Xbox ha giocato a Starfield prima del rilascio, per identificare eventuali bug e migliorare la qualità complessiva dell’esperienza. Bethesda ha persino invitato alcuni dei suoi altri team a offrire aiuto su Starfield.

READ  Video: benvenuto al Value Bike Field Test 2022 - Sospensioni complete e hardware convenienti