Novembre 28, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

I sondaggi di opinione mostrano che il leader kazako si sta dirigendo verso una grande vittoria alle elezioni

I sondaggi di opinione mostrano che il leader kazako si sta dirigendo verso una grande vittoria alle elezioni

ALMATY (Reuters) – Il presidente kazako Kassym-Jomart Tokayev era sulla buona strada per ottenere una schiacciante vittoria alle elezioni anticipate di domenica, secondo i sondaggi di opinione, consolidando la sua presa sul potere meno di un anno dopo aver messo da parte il suo predecessore, Nursultan. Nazarbayev.

L’ex diplomatico, che ha preso il potere nel 2019 per succedere a Nazarbayev, scelto da Nazarbayev quando si è dimesso l’unico sovrano del paese dell’Asia centrale dai tempi sovietici, ha rotto con il suo ex mecenate dopo la rivolta di gennaio, che Tokayev ha descritto come un tentativo di colpo di stato .

Una nuova vittoria elettorale – i sondaggi mostrano che ha ottenuto tra l’82% e l’85% dei voti – darebbe a Tokayev, 69 anni, il tipo di schiacciante mandato personale che Nazarbayev si è regolarmente assicurato mentre costruiva un culto della personalità per cinque mandati consecutivi.

Nazarbayev, che ha ricoperto incarichi importanti dopo le dimissioni, li ha abbandonati durante la rivolta all’inizio di quest’anno in cui sono state uccise 238 persone. Da allora, Tokayev ha costretto gli alleati di Nazarbayev a rinunciare ad altri incarichi, e ha cambiato il nome della capitale – ribattezzata “Nur-Sultan” in onore di Nazarbayev – in Astana.

Tokayev ha cercato l’aiuto russo per sedare i disordini di gennaio, ma da allora ha mantenuto le distanze da Mosca, evitando il sostegno pubblico alla guerra della Russia in Ucraina.

La Russia è il principale partner commerciale del Kazakistan e la scivolata della Russia nella recessione ha danneggiato l’economia del suo vicino, mentre la forza del rublo, sostenuta dai controlli sui capitali, ha contribuito a spingere l’inflazione in Kazakistan al massimo degli ultimi 14 anni.

READ  La guerra tra Russia e Ucraina: aggiornamenti in tempo reale - The New York Times

Tokayev, ex ministro degli Esteri e vice segretario generale delle Nazioni Unite, ha supervisionato le riforme costituzionali che limitano il suo governo a due mandati. Ha anche promesso di ridurre la disparità di reddito sradicando la corruzione e ridistribuendo la ricchezza in modo più equo nel paese di 19 milioni di persone.

Le elezioni presidenziali erano originariamente previste per la fine del 2024, ma sono state rinviate dopo i disordini di gennaio e il successivo referendum costituzionale. Domenica, Tokayev ha detto che avrebbe continuato a “ripristinare” il sistema politico convocando elezioni parlamentari anticipate il prossimo anno. Tokayev si è dimesso quest’anno dal partito al governo Amanat e ha supervisionato le riforme che hanno facilitato la creazione di nuovi partiti politici.

I sondaggi prevedevano che nessuno degli altri cinque candidati avrebbe ottenuto punteggi a doppia cifra nel voto di domenica.

“Tra coloro che si candidano alla presidenza, conosco solo Tokayev per primo”, ha detto Tamerlan Sadykov, residente nella più grande città del Kazakistan, Almaty, alla vigilia del voto.

“E in secondo luogo, il modo in cui si è comportato sulla scena internazionale è stato molto interessante”.

Un altro elettore di Almaty, un manager di 35 anni che ha dato solo il suo nome, Serik, ha dichiarato di aver votato contro tutti i candidati.

“…Penso che i poteri costituiti dovrebbero rendersi conto che non ci hanno dato alcuna vera scelta”, ha detto.

La polizia ha arrestato alcune decine di persone ad Almaty che hanno organizzato proteste su piccola scala contro il voto, definendolo illegale, secondo gruppi di opposizione e media locali. La polizia ha detto che alcuni di loro sono stati rilasciati presto, mentre altri sono accusati di reato minore.

READ  Il tribunale di Mosca revoca la licenza a Novaya Gazeta di pubblicare in Russia | Russia

La CEC ha affermato che quando i seggi elettorali sono stati chiusi in tutto il Kazakistan alle 21:00 ora locale, il 69,4% degli elettori aveva votato. I risultati preliminari del voto sono attesi lunedì.

Segnalazione aggiuntiva di Ulzas Uezov e Maria Gordeeva Segnalazione aggiuntiva di Tamara Fall ad Astana Montaggio di Peter Graf, Frances Kerry, Alexander Smith e Paul Simao

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.