Febbraio 1, 2023

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

I repubblicani del Wyoming stanno prendendo posizione, vogliono vietare le auto elettriche

Greg Vaughn/VWPics/Universal Image Collection tramite Getty Images

I legislatori dello stato meno popoloso del paese stanno prendendo una posizione coraggiosa contro la modernità e l’azione per il clima. Stanno sponsorizzando SJ0004,”Eliminare gradualmente le vendite di nuove auto elettriche entro il 2035Un disegno di legge semplice che articola l’obiettivo dello stato di eliminare gradualmente le vendite di nuovi veicoli elettrici entro il 2035 e richiede alle industrie e ai cittadini del Wyoming di fare il loro dovere civico per resistere ai veicoli elettrici. Copie della risoluzione saranno inviate alla Casa Bianca, ai leader del Congresso e il governatore della California.

Il motivo, secondo il preambolo del disegno di legge, è che l’industria petrolifera e del gas è importante per lo stato, un paese con una popolazione inferiore a 600.000 abitanti. Il Wyoming è orgoglioso della sua industria petrolifera e del gas, e quel gas – presumibilmente qui per significare “benzina” e non il gas naturale a cui si fa riferimento nelle prime frasi del disegno di legge – alimenta i veicoli che percorrono i vasti tratti di autostrada dello stato.

Gli autori del disegno di legge ritengono che la rete interstatale del Wyoming sia troppo desolata per i veicoli elettrici, soprattutto perché non esiste un’infrastruttura esistente per la ricarica dei veicoli elettrici, affermano.

Gli autori deplorano anche il fatto che i veicoli elettrici richiedano determinati minerali critici – che lo stato del Wyoming attualmente non fornisce – e che, in apparente ignoranza, questi veicoli possano finire per inquinare le discariche del Wyoming. L’enorme riciclabilità delle batterie dei veicoli elettrici.

Pertanto, al fine di proteggere il reddito delle persone che guadagnano estraendo idrocarburi dal suolo o trasportandoli in giro per lo stato, le vendite di nuovi veicoli elettrici dovrebbero essere vietate nel Wyoming entro il 2035, afferma il disegno di legge.

READ  La Casa Bianca respinge i doppi standard mentre i funzionari trionfano sul crollo dei prezzi della benzina

La storia non è casuale. Il 2035 è l’anno entro il quale La California vuole eliminare gradualmente le vendite di nuove auto con motori a combustione interna. E nello stesso anno che vuole il presidente Usa Joe Biden Almeno il 50 percento di tutte le auto nuove vendute negli Stati Uniti essere veicoli elettrici.

Mi sembra una proiezione

La politica del risentimento sta arrivando forte e chiara dallo sponsor principale del disegno di legge, il senatore dello stato Jim Anderson. disse Anderson Quotidiano dello stato del cowboy Se la legislatura del Wyoming riesce a dire al resto del mondo che “se non ti piacciono le nostre auto a benzina, beh, a noi non piacciono le tue auto elettriche”.

Ma anche se il disegno di legge fosse approvato – non impossibile, dato lo stretto controllo repubblicano di entrambe le camere della legislatura del Wyoming – non impegnerebbe lo stato ad agire se non un generale senso di disprezzo per le auto a batteria.

In effetti, il senatore dello stato Brian Bonner, un altro politico dietro il disegno di legge, è stato citato dal Cowboy State Daily dicendo che alcuni potrebbero definire il disegno di legge “ironico, ma è chiaramente una questione molto seria che merita una discussione pubblica”.