Giugno 21, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

I futures sulle azioni statunitensi scendono mentre i rendimenti salgono. Cattivo umore: i mercati si chiudono

I futures sulle azioni statunitensi scendono mentre i rendimenti salgono. Cattivo umore: i mercati si chiudono

(Bloomberg) – I futures azionari statunitensi hanno esteso i cali mentre i rendimenti dei titoli del Tesoro si sono avvicinati al livello più alto quest’anno, sollevando preoccupazioni per la politica monetaria restrittiva.

I più letti da Bloomberg

I futures su azioni statunitensi sono scesi dello 0,4%, segnalando una seconda giornata di ribassi a Wall Street, mentre lo Stoxx 600 europeo è salito tra i guadagni della società farmaceutica Novo Nordisk A/S e del mercato automobilistico online Auto Trader Group Plc. Il rendimento dei titoli del Tesoro a 10 anni si aggira intorno al 4,60% dopo un balzo di 15 punti base negli ultimi due giorni.

I titoli azionari globali si avviano verso la settimana peggiore da metà aprile, poiché le aspettative per i tagli dei tassi di interesse statunitensi diminuiscono a causa del persistere dell’inflazione. Un altro risultato debole dell’asta statunitense di mercoledì ha accresciuto le preoccupazioni che il finanziamento del deficit statunitense avrebbe spinto i rendimenti al rialzo.

I dati di questa settimana potrebbero essere fondamentali poiché gli investitori adeguano le loro aspettative sulla politica monetaria: gli Stati Uniti pubblicheranno i dati sul PIL più tardi giovedì, mentre i rapporti sull’inflazione dagli Stati Uniti e dall’Europa saranno attesi venerdì.

“Il mercato è caduto sotto l’incantesimo del mercato obbligazionario e degli alti rendimenti”, ha affermato Tony Sycamore, analista di mercato presso IG Australia Pty Ltd. Domani i dati sull’inflazione”.

Mentre svanisce l’ottimismo sui tagli dei tassi di interesse negli Stati Uniti, BlackRock International Ltd. è diventata “più mirata” con la sua visione sulla durata delle obbligazioni, impegnandosi sul front-end e sul ventre della curva per i titoli del Tesoro statunitensi, secondo Karim Chedid, responsabile degli investimenti dell’azienda. strategia per l’Europa, il Medio Oriente e l’Africa. .

READ  Stati Uniti e Cina concordano una nuova formula per il dialogo economico

“Consideriamo questo come l’area in cui si ha ancora più denaro in termini di reddito per la stabilità”, ha detto in un’intervista a Bloomberg TV.

Mentre il rally delle società tecnologiche è sostenuto dai fondamentali e rimane uno dei “sovrappesi settoriali chiave” per il colosso della gestione patrimoniale, Shadid afferma che ci sono flussi crescenti verso le azioni europee e giapponesi.

Shadid ha affermato che la possibilità che la Banca Centrale Europea tagli i tassi di interesse nella riunione di giugno è utile, così come che “i dati macro in Europa raggiungano i livelli più bassi, cosa che piace agli investitori”. “Gli utili sono migliorati significativamente in Europa negli ultimi 12 mesi.”

fette di rand

Altrove, il rand ha ampliato le sue perdite e i titoli bancari sono crollati mentre il ritmo di conteggio dei voti è aumentato nelle elezioni in Sud Africa. Sembra che per la prima volta da quando è al potere il partito al governo non riuscirà ad ottenere la maggioranza parlamentare.

I modelli mostrano che l’African National Congress del Sud Africa potrebbe perdere la maggioranza nazionale

Per quanto riguarda le materie prime, il petrolio greggio è rimasto stabile mentre i trader hanno guardato ai dati sulle scorte statunitensi e alla riunione dell’OPEC+ del fine settimana per avere maggiore chiarezza sulle prospettive di domanda e offerta.

Le caratteristiche più importanti dell’azienda:

  • Gli analisti di Goldman Sachs hanno iniziato giovedì la copertura di sei titoli farmaceutici a grande capitalizzazione, affermando che “l’innovazione è la chiave del successo”. Danno rating di acquisto ad AstraZeneca Plc, Novo Nordisk A/S e Novartis AG e sono neutrali nei confronti di GSK Plc e Bayer AG. Roche Holding AG ha il suo unico rating di vendita.

  • Secondo persone a conoscenza della questione, la Cina si sta preparando a imporre una multa record a PricewaterhouseCoopers LLP e a sospendere alcune delle operazioni locali della società di revisione globale a causa del suo ruolo in uno dei più grandi casi di presunta frode finanziaria del paese.

  • Golden Goose sta lanciando un’offerta pubblica iniziale di 100 milioni di euro (108 milioni di dollari) a Milano mentre il marchio italiano di scarpe da ginnastica di lusso mira a rafforzare la propria struttura di capitale e ridurre il debito.

  • L’Arabia Saudita si prepara a lanciare ufficialmente domenica un’offerta secondaria di azioni del colosso petrolifero Aramco, un accordo che potrebbe raccogliere più di 10 miliardi di dollari e sarebbe tra i più grandi del suo genere negli ultimi anni.

  • Brookfield è in trattative esclusive per acquisire una quota di maggioranza in Neoen SA in un accordo che valuta lo sviluppatore francese di energie rinnovabili a circa 6,1 miliardi di euro.

READ  Il mandato di California EV trova l'industria automobilistica ricettiva

Principali eventi di questa settimana:

  • Fiducia economica dell’Eurozona, disoccupazione, fiducia dei consumatori, giovedì

  • Richieste iniziali di disoccupazione negli Stati Uniti, PIL, giovedì

  • John Williams e Lori Logan della Fed parleranno giovedì

  • Disoccupazione in Giappone, CPI a Tokyo, produzione industriale, vendite al dettaglio, venerdì

  • PMI manifatturiero e non manifatturiero ufficiale della Cina, venerdì

  • Indice dei prezzi al consumo dell’Eurozona, venerdì

  • Reddito al consumo statunitense, spesa, deflatore della spesa per consumi personali, venerdì

  • Venerdì parlerà Rafael Bostic della Fed

Alcuni movimenti chiave nei mercati:

I negozi

  • Alle 10:00 ora di Londra l’indice Stoxx Europe 600 è cresciuto dello 0,3%.

  • I futures S&P 500 scendono dello 0,4%

  • I futures Nasdaq 100 scendono dello 0,4%

  • I futures Dow Jones Industrial Average scendono dello 0,8%

  • L’indice azionario MSCI Asia Pacific è sceso dell’1%

  • L’indice MSCI Emerging Markets crolla dell’1,3%

Valute

  • L’indice Bloomberg Dollar Spot è rimasto poco cambiato

  • L’euro è salito dello 0,1% a 1,0815 dollari

  • Lo yen giapponese è salito dello 0,5% a 156,92 yen rispetto al dollaro

  • Nelle transazioni esterne lo yuan è cresciuto dello 0,3% a 7,2532 per dollaro

  • La sterlina britannica ha registrato una variazione minima a 1,2713 dollari

Valute digitali

  • Bitcoin è salito dello 0,4% a 67.681,3 dollari

  • Ethereum è sceso dello 0,4% a 3.735,16 dollari

Obbligazioni

  • Il rendimento dei titoli del Tesoro a 10 anni è sceso di 2 punti al 4,59%.

  • Il rendimento dei titoli tedeschi a 10 anni è sceso di due punti base al 2,67%.

  • Il rendimento delle obbligazioni britanniche a 10 anni è sceso di tre punti base al 4,37%.

Merce

  • Ci sono stati pochi cambiamenti nel greggio Brent

  • L’oro nelle transazioni spot è sceso dello 0,1% a 2.335,55 dollari l’oncia

READ  Utili Nike (NKE) per il secondo trimestre del 2023

Questa storia è stata prodotta con l’assistenza di Bloomberg Automation.

-Con l’assistenza di Masaki Kondo e Chiranjeevi Chakraborty.

I più letti da Bloomberg Businessweek

©2024 Bloomberg L.P