Luglio 19, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

I Blue Jays rivendicano Jose Coas senza rinunce da parte dei Cubs

I Blue Jays rivendicano Jose Coas senza rinunce da parte dei Cubs

I Cubs hanno annunciato questo pomeriggio che la curva a destra José Quas È stato reclamato dalle rinunce dai Blue Jays. Cuas è stato designato per l’incarico all’inizio di questa settimana per fare spazio alla destra Ethan Roberts Nel roster di 40 giocatori del club. La mossa mette al completo il roster di 40 uomini di Toronto.

Coas, che festeggerà il suo trentesimo compleanno più tardi questa settimana, ha fatto il suo debutto in Major League con i Royals nel 2022 ma è stato ceduto ai Cubs per un outfielder. Nelson Velasquez Alla scadenza commerciale la scorsa estate. È stato un discreto difensore centrale per i Royals durante la sua permanenza a Kansas City, lanciando a 4,08 ERA (106 ERA+) con 4,41 FIP in 79 inning e 1/3 di lavoro per il club tra le stagioni 2022-23. Sfortunatamente sia per Cuas che per i Cubs, l’arma stava cominciando a staccarsi quando arrivò a Chicago l’anno scorso.

Sebbene la sua ERA 3.04 in 27 apparizioni con i Cubs la scorsa estate fosse in realtà abbastanza solida, presentava aspetti preoccupanti. Il suo tasso di strikeout è sceso dal 27,1% durante la sua permanenza con i Royals l’anno scorso a un allarmante 19% a Chicago, mentre contemporaneamente il suo tasso di camminata è aumentato dal 10% a Kansas City al 14% nel nord. Sider. Sebbene una forte velocità di palla a terra del 55,6% abbia consentito a Cuas di mantenere i danni al minimo, non è più alla ricerca della parte di un’opzione di qualità nel rilievo centrale.

Le cose sono andate peggio per Kuas nel 2024, quando la sua percentuale di rimbalzo a terra è scesa solo al 31%. Anche se il suo ritmo di camminata è sceso al 9,2%, il migliore in carriera, ciò è dovuto almeno in parte al fatto che i battitori avversari sui tiri di Cuas hanno avuto un tasso di botte del 14,3% e un tasso di colpi duri del 45,2%. Sebbene il tasso di strikeout di Cuas sia salito nuovamente a un livello più accettabile del 21,5% quest’anno, non è stato sufficiente per impedire al destriero di rinunciare a 12 punti (11 guadagnati) in 13 inning e 1/3 di lavoro per il Cubs quest’anno, lasciandolo con una ERA di 7,43 e una FIP di 5,99.

READ  Il futuro di James Harden rimane incerto. Ultime notizie, voci e offerte

Nonostante le profonde difficoltà durante la sua permanenza a Chicago, non è difficile capire perché i Blue Jays vorrebbero rischiare dalla parte giusta. Dopotutto, quando l’arsenale di Cuas funziona bene, la sua combinazione sinker/slider gli consente di eliminare circa un quarto dei battitori che affronta mantenendo le camminate a una clip di circa il 10% e ottenendo colpi a terra su circa la metà delle sue palle battute. Questo è certamente il profilo di un lanciatore di valore, anche se Coas non è ancora riuscito a mettere tutto insieme a livello di big league durante la sua carriera.

Anche se non è in grado di raggiungere quel potenziale, la curva a destra fornisce comunque ai Blue Jays un braccio di sollievo con un’opzione di salario minimo che può essere spostato dalla Tripla A alle major se necessario. È un bene prezioso per qualsiasi bullpen, ma soprattutto per un esterno dei Blue Jays che ha registrato un FIP di 4,83 peggiore del campionato fino a questo punto nella stagione 2024. Se il club si rivolge a Quaas ad un certo punto, probabilmente sarà un fattore determinante il medio rilievo si mescola a quelli come lui Zack pop E Genesi Cabrera.