Luglio 21, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Frena il tuo entusiasmo Scrittore Nel finale, cosa accadrà a Larry David?

Frena il tuo entusiasmo Scrittore Nel finale, cosa accadrà a Larry David?

Avviso spoiler: Questo articolo discute i punti della trama del finale della serie di Curb Your Enthusiasm.

Più di 25 anni dopo aver mandato in prigione la banda di “Seinfeld” nel finale della tanto odiata sitcom, Larry David si scagiona – letteralmente e figurativamente – nei momenti finali di “Curb Your Enthusiasm”.

Il finale della serie del 7 aprile, che conclude 12 stagioni e 24 anni di commedia senza copione su HBO, vede Larry essere processato per aver violato ingiustamente la legge sul voto della Georgia. (Nell'apertura della stagione 12, dà una bottiglia d'acqua alla zia di Leon, che è in fila per votare, portandolo al suo arresto e rendendolo una sorta di eroe dei diritti civili.) Alla fine, proprio come l'episodio finale di ” Seinfeld,” Larry viene processato mentre rivali del suo passato – come Moka Go e Mr. Takahashi – agiscono come testimoni caratteristici per l'accusa, raccontando ogni cattiva azione di Larry.

Larry fu dichiarato colpevole e finì in cella, ma mentre la troupe di “Seinfeld” rimase in prigione, Larry fu finalmente rilasciato – grazie ad un avvertimento legale sfruttato dal suo vecchio amico Jerry Seinfeld. Mentre escono di prigione, Larry riceve una meta rivelazione: “Oh mio Dio, è così che avremmo dovuto finire la fine!”

Mentre Curb si allontana verso il tramonto, Susie Iseman e il produttore esecutivo, scrittore e regista Jeff Schiffer hanno parlato diversificato Sulla riscrittura della storia di 'Seinfeld', sul lavoro con la guest star della dodicesima stagione Bruce Springsteen e su ciò che attende Larry David.

Jeff, l'idea di concludere “Curb Your Enthusiasm” riscrivendo il finale di “Seinfeld” era qualcosa con cui tu e Larry stavate sempre giocando? O è successo durante la stagione 12?

Jeff Schiffer: Non era questo il piano quando eravamo legati inizio Stagione 12. Sapevamo che avremmo iniziato con la Georgia e questa stupida legge, e quando inizi così, sembra che un processo potrebbe essere imminente, ma non ci siamo nemmeno accordati su un processo. Onestamente, stavamo scrivendo episodi e parlando di una storia in cui Larry viene coinvolto con un ragazzo che ha fatto qualcosa di sbagliato, come lanciargli una palla in testa, e la mamma sta cercando di dargli una lezione e Larry non vuole farne parte. della lezione. Mentre lo recitavamo, Larry ha detto: “Ho 76 anni e non ho mai imparato una lezione in vita mia”.

Mentre ci scherzavamo sopra, ci siamo resi conto che è così che lo facciamo. Diciamo a tutti che Larry non ha mai imparato una lezione in vita sua, e poi andiamo sotto processo come nel finale di Seinfeld e ce ne rendiamo conto. Torneremo a quell'edificio in fiamme, e se non ti piace, sarà dura. Troppo spesso confondiamo il confine tra il vero Larry e il Larry della TV. Spesso, il Larry televisivo fa cose che il vero Larry non farebbe mai o avrebbe sempre voluto fare. Ma entrambi i Lari non hanno mai imparato la lezione. Questo è ciò che amo di questo finale. [With “Seinfeld,”] Larry ha fatto quello che pensava fosse divertente. Poi lo ha fatto di nuovo.

READ  L'avvocato dice che il rapper Kodak Black è stato ucciso a colpi di arma da fuoco vicino al ristorante di Los Angeles mentre teneva Justin Bieber dopo la festa

Nella dodicesima stagione, TV Larry è rattristato dal finale di Seinfeld. È la reazione negativa a quell'episodio ciò che lo disturba nella vita reale?

Schiffer: No, una delle cose migliori di Larry è che non si preoccupa mai degli altri e delle loro idee. Ecco perché lo spettacolo è così bello. Se pensiamo che sia divertente, lo facciamo. Siamo tornati dentro e abbiamo distribuito quelle cose [scenes where Larry is ribbed about the “Seinfeld” finale] Nella stagione successiva sapevamo cosa avremmo fatto alla fine.

Cos'hai fatto al Segretario di Stato della Georgia Brad Raffensperger? Invia un messaggio a Larry DavidRimproverarlo leggermente per la storia della legge sul voto? [He wrote, in part, “We’d like to congratulate you on becoming the first, and to our knowledge, only person arrested for distributing water bottles to voters within 150 feet of a polling station.”]

Schiffer: Il messaggio è davvero divertente! Era sfacciato. Ho pensato che fosse davvero fantastico. A proposito, il parallelo tra la legge del Buon Samaritano nel finale di “Seinfeld” e l'acqua nel finale di “Pier” è solo una coincidenza. Abbiamo scritto il materiale per “Curb” senza avere la minima idea in acqua che avremmo rifatto il finale di “Seinfeld” su “Curb”.

Quindi i problemi legali di Larry sono iniziati come una semplice storia sulla quale non avevi intenzione di tornare?

Schiffer: Avevamo intenzione di tornarci, ma era inventato che quelli di Seinfeld avessero fatto qualcosa di brutto e fossero andati in prigione, e Larry avesse fatto qualcosa di buono e fosse andato in prigione. Quella relazione non esisteva nelle nostre teste. È qualcosa che la gente guarda dopo il fatto, ma non è mai stato inteso o pensato.

Larry ha notoriamente lasciato intendere che ogni stagione di “Curb” sarebbe probabilmente stata l'ultima. Ma puoi parlarci degli ultimi giorni sul set e se c'era un crescente senso di finalità?

Susie Saggio: L'ultima scena che abbiamo girato è stata l'ultima scena vera e propria, senza contare le riprese successive. Quella è stata l'unica volta, sull'aereo, in cui ho sentito davvero: “Ecco fatto”. Non avevo affatto la sensazione che ciò portasse a questo. Eravamo tutti molto consapevoli l'ultimo giorno di riprese che questa era la scena finale dell'ultima stagione della serie. Ne abbiamo parlato tutti. Ci sono stati tanti abbracci e tanti ti amo. Non siamo proprio quel tipo, ma ci siamo andati.

Anche Larry era un po' turbato dal finale?

Schiffer: Non lo dirò.

Saggio: Non si è soffocato. Penso che ne fosse pienamente consapevole. Fin dall'inizio questa era un'invenzione di Larry e lui la stava abbandonando. Ma è sufficiente; Ha il suo modo di affrontare queste cose. Non ho sentito grandi sensazioni da parte sua l'ultimo giorno, fino alla fine, quando se n'è andato ed è rimasto tranquillo. Voleva non ammetterlo e andarsene.

Schiffer: Ad essere onesti, avevamo davanti a noi altri otto mesi di editing. Non abbiamo affatto finito. Stiamo appena iniziando la terza fase: hai la scrittura, le riprese e poi il montaggio. Quindi avevamo molto lavoro da fare.

READ  MrBeast 1000 aiuta i non vedenti a vedere di nuovo attraverso la chirurgia della cataratta

Saggio: Vorrei scrivere a Jeff e Larry [while they were editing] Ho detto loro che mi mancavano e loro hanno detto: “Non ci manchi!” Ci vediamo ogni giorno!

Schiffer: Sì, ti ho visto parlare per 45 minuti, ripresa dopo ripresa. Susie, credimi, ti vedo nei miei sogni!

So che entrambi siete vicini a Larry nella vita reale. Cosa succederà quando gli verrà l'idea perfetta per “Curb”? Avete tutti un messaggio di gruppo?

Saggio: Sono sicuro che ci terremo in contatto. Ma conoscendo Larry, troverà un altro sbocco per tutte le cose che gli passano per la testa. Anche per Jeff. Jeff è più giovane di tutti noi – è il bambino in famiglia – quindi sono entusiasta di vedere cosa farà dopo.

Schiffer: Ma sono anche seduto qui nel mio ufficio. L'ufficio di Larry è lì. Larry entrerà, si lamenterà di qualcosa e poi ne parleremo. Proprio come facevamo decenni fa. Fino a quando l’uomo non potrà lasciare la sua casa e non essere disturbato dai suoi simili, credo che continuerà a lavorare.

Jeff, sei stato un sostenitore delle voci giovani nella commedia, in particolare con “Dave”, che ha avuto un grande successo con FX e Hulu. Ti aspetti che Larry voglia più aiuto dietro le quinte per dare forma a quelle giovani voci nella commedia?

Schiffer: Penso che Larry sia ancora una voce molto giovane nella commedia. La gente dice sempre che “Curb” parla della vita di Larry. è sbagliato. “Curb” parla dei pensieri di Larry. E ha ancora delle idee. Esce ancora e interagisce con la zona ovest di Los Angeles, che tra l'altro è piena di gente orribile. È un'opera sempreverde, che documenta i difetti delle persone del West Side. Non andrà all'improvviso al monastero e dipingerà con gli acquerelli. Si occuperà delle cose. Vedremo cosa accadrà.

Saggio: Vivo a New York e la maggior parte delle persone che vengono da me per strada sono uomini sui vent'anni. Il fatto che questa fascia d'età adori questo spettacolo – tutte le persone sopra i 60 anni – ti dice quanto siano importanti le voci di Larry e Jeff per ogni generazione.

Venerdì ero a un evento in cui a Larry è stato chiesto perché “Curb” ha avuto una risonanza così profonda tra il pubblico giovane, e lui ha risposto timidamente, dicendo solo: “È divertente”. Ma qualcuno di voi ha qualche altra idea del perché “Curb” trascende le generazioni, apparentemente più di qualsiasi altra sitcom televisiva?

Saggio: Perché è divertente.

Schiffer: NO Triplicare Giù su questo, ma dirò la stessa cosa in modo diverso. Perché è la realizzazione di un desiderio. Chiunque, che tu abbia 20 o 60 anni, ha mai interagito con qualcuno e detto: “Questo è un momento di 'trattenenza'”. Stai guardando lo spettacolo e dici: “Qualcuno mi ha fatto questo. Vorrei poter dire quello che ha fatto Larry. Oppure: 'Non posso credere che Larry abbia fatto una cosa del genere.'” È la realizzazione del desiderio del pubblico, perché Larry sta dicendo le cose che hanno pensato ad alta voce – o forse non sanno nemmeno che stavano pensando finché non lo dice. La cosa interessante è che è anche l'adempimento del desiderio di Larry. Un giorno entrò e disse: “Io ero a questa cena e la padrona di casa ha servito l'acqua del rubinetto. Chi serve l'acqua del rubinetto a una cena? Avrei dovuto dire qualcosa.” E io dissi: “Beh, il vero Larry non ha detto niente, ma il Larry della TV avrebbe detto qualcosa.” Questa è una storia. Ecco come esiste lo show.

READ  La famiglia di Bill Paxton si riconcilia con Cedars-Sinai nella causa per omicidio colposo - The Hollywood Reporter

Saggio: Larry diceva che aspirava ad essere quella persona. Aspira ad essere il ragazzo che, quando lo incontri per strada e gli dici: “Pranziamo”, dice: “Sai una cosa? Non pranzeremo mai. Perché stiamo affrontando questa farsa? Per il mio personaggio, Non posso dirvi quante donne me lo hanno detto.” lui desidera Possono parlare ai loro mariti nello stesso modo in cui io parlo a mio marito.

Ieri sera ero a un concerto di Bruce Springsteen, il che spiega la mia maglietta, e c'erano diversi cartelli tra il pubblico che indicavano l'apparizione di Bruce in “Curb”, incluso uno che diceva: “Se sono un libertino sulla terra”.

Schiffer: Ho ricevuto molti di questi messaggi ieri sera. A proposito, hai lavato questa maglietta? Oppure l'hai preso dalla festa e ora lo indossi?

L'ho preso da una festa e ora lo indosso.

Schiffer: interessante.

Sembri deluso da me.

Schiffer: Sono preoccupato per la tua pelle. Ma comunque, fai la tua domanda.

Com'è stato quando Bruce è apparso nello show, e com'è stato con Susie che improvvisava con lui?

Saggio: È stato fantastico. È stato davvero naturale e non avrebbe potuto essere più dolce. Quando se ne andò mi disse: ti dispiace se mi faccio un selfie con te? Ti dispiace? No, andiamo, Bruce, va tutto bene. Farò un'eccezione!

Era molto umile e improvvisava tutte le sue battute. Era un grande attore e ci è davvero piaciuto averlo sul set.

Schiffer: Nonostante la sua genialità e generosità nel presentare lo spettacolo – ha fatto tutto in un giorno – sai come è stato ricompensato? Ora ha segni di “fottuto pavimento” per tutta la vita ad ogni concerto a cui va. E comunque, mi sono sentito male perché abbiamo fatto uno spettacolo su come Larry si è ammalato e ha dovuto cancellare i concerti. Un mese dopo, eravamo in sala di montaggio e Bruce si ammalò e dovette cancellare i concerti. Mi sono rivolto a Larry e ho detto: “Hai la capacità suprema di manifestare cose negative. Hai fatto questo”.

Saggio: Ho trovato Larry molto perspicace. Qualcosa nello show apparirà nel mondo reale così tante volte che non può essere una coincidenza. Ha una specie di woo woo in corso.

Bene, grazie ad entrambi per il vostro tempo e congratulazioni per il viaggio meraviglioso.

Schiffer: Grazie, Ethan. Lava la maglietta.

Questa intervista è stata modificata e condensata.