Febbraio 2, 2023

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Fisher-Price ricorda ai consumatori il richiamo delle pantofole Rock ‘N Play del 2019 dopo altri decessi


New York
Cnn

Fisher-Price ha annunciato nuovamente il suo richiamo di Rock ‘n Play Sleepers del 2019 lunedì dopo che si sono verificati almeno otto decessi infantili dopo il richiamo iniziale, secondo la Consumer Product Safety Commission.

Il 12 aprile 2019, al momento dell’annuncio del richiamo originale, sono stati segnalati più di 30 decessi al Rock ‘n Play Sleepers dopo che i bambini sono stati fatti rotolare dalla schiena sullo stomaco o sul fianco mentre erano sfrenati o in altre circostanze. nella situazione attuale. “Dal momento del richiamo, sono stati segnalati circa 70 decessi aggiuntivi, che includono almeno 8 decessi segnalati avvenuti dopo l’annuncio del richiamo iniziale”.

Il CPSC ha osservato che “quasi 100 decessi si sono verificati mentre i bambini erano sui prodotti”. Fisher-Price osserva che in alcuni rapporti non è stato in grado di confermare le circostanze degli incidenti o che il prodotto fosse un Rock ‘n Play Sleeper.

Il CPSC ha osservato: “I consumatori dovrebbero interrompere immediatamente l’uso di Rock ‘n Play e contattare Fisher-Price per un rimborso o una ricevuta. È illegale vendere o distribuire dormienti richiamati”.

Il richiamo iniziale del 2019 ha interessato circa 4,7 milioni di dormienti. I dormienti sono stati venduti in negozi come Walmart, Target e Amazon da settembre 2009 ad aprile 2019.

Nel tempo di prima chiamataChuck Scothon, direttore generale di Fisher-Price, ha affermato che la società ha considerato i richiami come “la migliore linea d’azione” e continuerà a garantire la sicurezza di tutti i suoi prodotti.

“Attraverso queste azioni, vogliamo che i genitori di tutto il mondo sappiano che la sicurezza sarà sempre una pietra miliare della nostra missione, che ci impegniamo a rispettare questi valori e che continueremo a dare priorità alla salute, alla sicurezza e al benessere dei neonati e bambini in età prescolare che usano i nostri prodotti”, ha detto Scothone durante il richiamo iniziale.

READ  L'Agenzia internazionale per l'energia afferma che la guerra in Ucraina sarà probabilmente veloce piuttosto che lenta e passerà all'energia pulita

— La corrispondente della CNN Nicole Chavez ha contribuito a questo rapporto