Luglio 19, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Da settimane una misteriosa campana suona in una stazione della metropolitana di New York

Da settimane una misteriosa campana suona in una stazione della metropolitana di New York

Sono su una scala che porta al campanello.

Il forte campanello ha suonato incessantemente in una stazione della metropolitana di Manhattan per quasi due settimane di fila, lasciando gli imprenditori a grattarsi la testa e a mettersi i tappi per le orecchie.

Il forte squillo, simile a quello di una classica campanella scolastica, ha consumato le scale che conducono alla piattaforma del treno Downtown 1 presso la stazione della metropolitana della 50esima Strada, anche se non è chiaro esattamente da dove provenga il rumore.

Da circa due settimane il campanello suona sulle scale che portano alla banchina del centro della stazione della metropolitana della 50esima Strada. Stefano Giovannini

Nelle immediate vicinanze non si vede alcun campanello d’allarme e il suo volume sembra aumentare e diminuire senza alcun significato apparente in tutto il tunnel.

“Lo senti forte solo qui”, ha detto Adiran Jallow, che possiede tre negozi nel tunnel della metropolitana e deve sopportare il rumore tutto il giorno al lavoro. “Poi una volta che vai lì, è molto sommesso.”

Gallo scese alcuni gradini per mostrare come la campana fosse diventata improvvisamente indistinta in quei pochi piedi. Salì di nuovo le scale, il campanello divenne più forte e poi, dopo qualche altro passo, all’improvviso suonò il campanello da dietro.

“Francamente, è davvero strano”, ha detto Gallo, notando che il campanello non si sentiva affatto dietro l’angolo delle scale.

La misteriosa campana si sente appena nel tunnel, ma diventa sempre più forte sulle scale che conducono alla strada. Stefano Giovannini
“Qui si sente solo il suono forte”, ha detto Adiran Jallow (nella foto), proprietario di tre negozi nel tunnel della metropolitana. Stefano Giovannini

Non è chiaro esattamente quando siano iniziati gli squilli alla stazione di Broadway e dell’Ottava Avenue. Alcuni ascoltatori astuti hanno affermato di averlo notato per la prima volta il 23 giugno, ma altri stimano di averlo sentito almeno una settimana prima.

Il personale della pizzeria Gallo, See No Evil Pizza, ora sta attento a tenere le porte chiuse per evitare rumori.

READ  Futures Dow: un nuovo rally di mercato attende la decisione della Fed; AMD, Litio Levent Run Late Jump

“È fastidioso, ma teniamo la porta chiusa in modo che tu non possa sentirlo”, ha detto un dipendente.

I dipendenti della pizzeria di Gallo, See No Evil Pizza, per ora tengono le porte chiuse per evitare il racket. Stefano Giovannini
I viaggiatori abituali che passano per la stazione hanno notato il campanello, ma la maggior parte lo considera parte del paesaggio urbano. Stefano Giovannini

“Si è fermato per circa un giorno e poi è tornato di nuovo. Quindi forse è legato all’energia. Non ne sono del tutto sicuro.”

“Ho chiamato il mio padrone di casa e ho parlato con l’inquilino di lunga data Duane Reade, e non sono riusciti a capirlo”, hanno aggiunto, riferendosi ai negozi al livello della strada adiacente.

L’MTA non era a conoscenza del campanello quando è stato contattato dal Post giovedì e non ha risposto alle domande successive quando il campanello stava ancora suonando domenica.

La Metropolitan Transportation Authority non era a conoscenza del campanello quando è stata contattata giovedì dal Washington Post. Stefano Giovannini

Al Tiny Dancer, di fronte al Sea No Evil Pizza, il suono della campana diventa meno evidente.

“Non mi disturba troppo”, ha detto Kitty King, che ha iniziato a lavorare una settimana fa.

“So che dà fastidio ad altre persone. Anche il mio capo mi ha chiesto: ‘Lo senti ancora?’

I viaggiatori abituali che passano per la stazione hanno notato il campanello, ma la maggior parte lo considera parte del paesaggio urbano.

“Non mi è venuto in mente niente riguardo allo squillo. Questa è l’atmosfera di New York. Non dovremmo prestare attenzione a queste cose”, ha detto uno di loro.