Dicembre 9, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Christina Applegate: "Vorrei prestare attenzione" in mezzo al peggioramento dei sintomi della SM

Christina Applegate: “Vorrei prestare attenzione” in mezzo al peggioramento dei sintomi della SM

Christina Applegate ha parlato delle sue difficoltà a vivere con lei sclerosi multiplae segni di malattia – come intorpidimento e una sensazione di formicolio alle estremità – che sono comparsi anni prima che fosse fatta una diagnosi ufficiale.

Ha detto durante un’intervista con Il New York Times Pubblicato martedì, “Ma chi dovrei conoscere?”

Applegate ricorda di essersi sentita sbilenco durante le riprese della sua serie Netflix nominata agli Emmy, “Dead To Me”, e di aver lottato durante una partita di tennis prima di ricevere una diagnosi ufficiale durante il suo programma. La produzione è stata interrotta per circa cinque mesi quando ha iniziato il trattamento per la malattia, secondo The Times.

“C’era una sensazione, ‘Va bene, diamole delle medicine così starà meglio'”, ha detto l’attrice. Ma per me andava bene. Avevo bisogno di elaborare la perdita della mia vita, la perdita di quella parte di me”.

La moderatrice Alyssa Mastromonaco, Christina Applegate, Linda Cardellini e la creatrice Liz Feldman partecipano a una tavola rotonda intitolata “Dead To Me” #NETFLIXFYSEE Per la tua considerazione al Netflix FYSEE il 3 giugno 2019 a Los Angeles, California.

Amy Sussman tramite Getty Images


Mentre c’era una domanda se le riprese di “Dead To Me” potessero riprendere, Applegate ha insistito sul fatto che lei spingesse l’uso di una sedia a rotelle per prepararsi e, occasionalmente, un’amica sollevava le gambe dalla telecamera. Sono state apportate alcune modifiche alla sceneggiatura per adattarsi ai livelli di energia e resistenza durante le riprese.

“Ho guadagnato 40 libbre e non posso camminare senza un bastone”, ha detto Applegate. “Voglio che le persone sappiano che sono pienamente consapevole di tutto questo”.

La SM colpisce quasi un milione di adulti negli Stati Uniti e può portare alla disabilità. La SM viene diagnosticata nella maggior parte delle persone di età compresa tra i 20 e i 40 anni e la malattia è più comune nelle donne che negli uomini, per me Cleveland Clinic, un centro medico accademico senza scopo di lucro. I sintomi possono includere intorpidimento o debolezza alle estremità o la sensazione di scossa elettrica che si verifica con i movimenti del collo o i tremori. La SM può anche influenzare la vista e la parola, causare vertigini e affaticamento e, in casi come quello di Applegate, influenzare il movimento generale di un individuo.

Non esiste una cura nota per questa malattia. ma secondo Mayo ClinicaI trattamenti possono aiutare a velocizzare il recupero dopo le convulsioni.

Applegate è stata trasparente su Twitter sulle sue difficoltà a convivere con la SM, Visualizza le foto dei dispositivi di assistenza Era solita camminare e uscire con qualcuno Insonnia Ciò è arrivato con la sua diagnosi e ha persino mostrato amore alla collega star di Hollywood Selma Blair, a cui è stata diagnosticata la malattia nel 2018.

Blair, che era una concorrente dell’attuale stagione di “Ballando con le stelle”, ha detto che i recenti risultati della risonanza magnetica l’hanno spinta a lasciare lo spettacolo, citando “lesioni ossee e infiammazioni tra le lacerazioni e le lacrime” che potrebbero peggiorare man mano che il movimento continua. Blair ha pubblicato un libro di memorie che approfondisce la sua malattia, intitolato Mean Baby, all’inizio di quest’anno.

Nel 2021, Blair ha recitato in un documentario che racconta il suo deterioramento della salute dopo la sua diagnosi, intitolato Presentazione, Selma Blair. Applegate ha elogiato Blair per la sua trasparenza Ha scritto“Mia figlia Selma Blair si è fidata del primo anno. È difficile.”

“Essere tecnicamente disabilitato è quello che è”, ha scritto Applegate su Twitter. “Non sapevo cosa fosse la SM prima di averla. Ha cambiato la mia vita per sempre”.

Caitlin Okan ha contribuito a questo rapporto.

READ  Kanye West ha fatto causa per aver usato la canzone di Boogie Down Productions in "Donda"