Luglio 22, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

“Call Of Duty” rimuove la skin di avvio di Nickmercs dallo store dopo i commenti LGBTQ

“Call Of Duty” rimuove la skin di avvio di Nickmercs dallo store dopo i commenti LGBTQ

Lo streamer di alto profilo e creatore di contenuti Faze Nickmercs è diventato così popolare con la comunità di Call of Duty che Activision alla fine gli ha dato il proprio aspetto client di marca. Ma quel cliente è stato ora rimosso dalla vendita sulla scia dei suoi commenti in un thread pubblicato da Chris Puckett di MLG che mostrava un attacco da parte di un gruppo anti-LGBTQ a un gruppo pro-LGBTQ durante il Pride.

nikmirexTwittache ora è stato visualizzato 11,3 milioni di volte dalle metriche di Twitter, afferma: “Lascia stare i bambini piccoli. Questo è il vero problema”.

È un riferimento a un punto di dibattito repubblicano comune che afferma che la comunità LGBTQ sta “preparando” i bambini educandoli sull’esistenza dell’identità sessuale e di genere. È stato al centro delle leggi “Don’t Say Like Me” della Florida ed è diventato un problema fondamentale per molti repubblicani, in particolare lo stesso governatore della Florida e il candidato alla presidenza Ron DeSantis.

Call of Duty ha risposto il giorno dopo annunciando che stava rimuovendo la skin del cliente Nickmercs a tema Spartan dal negozio:

Dicono “eventi recenti”, ma si riferiscono specificamente alla loro celebrazione del Pride, osservando che i commenti di Nickmercs non erano qualcosa a cui volevano essere formalmente associati tramite una partnership con i migliori creatori. La skin non viene rimossa dalla collezione di chi l’ha già acquistata, ma non è più in vendita.

Nickmercs in seguito ha pubblicato un video che espande il tweet, dicendo che “non intendeva turbare nessuno” ma ha chiarito che “non si scusa per il tweet. Non credo sia sbagliato”. Afferma che il punto che stava cercando di chiarire riguardava il modo in cui i genitori parlano ai loro figli di questi problemi piuttosto che gli insegnanti che ne parlano in classe, scatenando discussioni sulle classi SexEd esistenti nelle scuole.

READ  L'interruzione di Xbox impedisce ad alcuni giocatori di rilasciare titoli digitali

Inutile dire che ciò ha provocato un’enorme tempesta di fuoco. Mentre il grande dibattito nella community di Call of Duty in precedenza ruotava attorno al fatto che i Nickmercs “meritassero” la loro pelle in primo luogo, ora ci sono gruppi molto espliciti che pensano che Activision abbia fatto la cosa sbagliata qui. Al contrario, Activision è stata elogiata dai sostenitori LGBTQ per la mossa, che vedono come una grande vittoria; Dichiarazione esplicativa dell’alleanza di uno dei più grandi editori e franchisee di giochi al mondo. Inoltre, ci sono dibattiti, ora visti frequentemente su Twitter in privato, sulla “libertà di parola”, anche se Activision è una società privata, capace di azioni unilaterali indipendenti dal Primo Emendamento, che si riferisce solo al governo. Questo è quello che è successo qui.

Il problema ha coinvolto altri creatori di alto profilo nel mix. Il dottor Disrespect ha definito la decisione “patetica” in un tweet ieri sera:

Oltre a Nickmercs, ora tutti coloro che commentano i problemi in entrambi i casi sono soggetti al tipo di intenso dibattito che vediamo giornalmente sulla scena politica, mentre la comunità dei giocatori è alle prese con gli stessi problemi. Gli editori e gli sviluppatori di giochi hanno abbracciato in modo massiccio le celebrazioni del Pride e il supporto LGBTQ generale, in particolare negli ultimi anni, quindi la mossa di Activision non è particolarmente sorprendente. Ma è sempre stato controverso.

Aggiornamento (11:45): Questo è un commento del PR di Nick, che dice che continuerà a chiarire il suo commento iniziale oggi:

Nick farà una dichiarazione oggi mentre cerca di chiarire la sua posizione: i “loro” a cui si riferiva erano gli insegnanti/il consiglio scolastico, e con “lascia stare” intendeva riservare conversazioni sul sesso, in qualsiasi sua forma, a genitori.”

READ  "Redfall" colpisce i giocatori a una cifra su Steam

Seguimi su TwitterE YoutubeE Facebook E Instagram. Iscriviti alla nostra newsletter settimanale gratuita sui contenuti, Dio rotola.

Prendi i miei romanzi di fantascienza Serie di eroi assassini E Trilogia terrestre.