Luglio 19, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Bob Melvin comprende la frustrazione di Blake Snell per la riabilitazione dei Giants – NBC Sports Bay Area e California

Bob Melvin comprende la frustrazione di Blake Snell per la riabilitazione dei Giants – NBC Sports Bay Area e California

SAN FRANCISCO – Frustrato dalla sua incapacità di mantenersi in salute durante la sua prima stagione con i Giants, il lanciatore Blake Snell inizierà almeno un’altra riabilitazione prima di uscire dalla lista degli infortunati.

Il manager dei Giants Bob Melvin ha detto di aver parlato con Snell prima della partita di lunedì contro i Chicago Cubs all’Oracle Park e che il vincitore del NL Cy Young Award si sente bene dopo una breve uscita di riabilitazione con Triple-A Sacramento domenica.

“Domani lancerà nel bullpen e poi lancerà a Las Vegas venerdì”, ha detto Melvin.

Snell firmò un contratto biennale da 62 milioni di dollari con San Francisco verso la fine della stagione per aiutare a stabilizzare la rotazione dei Giants e formare un solido 1-2 sul monte con il mitigatore Logan Webb.

Invece, la prima stagione del 31enne mancino con gli Orange and Black è stata piena di frustrazione. Snell è stato all’IL due volte con lesioni all’inguine e ha saltato più tempo mentre era sulla lista di paternità.

Domenica ha lanciato 51 tiri in due inning e mezzo per Sacramento e ha camminato tre concedendo due punti.

In seguito, Snell ha espresso la sua frustrazione e ha lasciato intendere che i Giants potrebbero riportarlo indietro.

“Non mi sentivo ancora me stessa”, ha detto Snell, secondo Shaina Rubin del San Francisco Chronicle. “È semplicemente: ‘Abbiamo bisogno di te’. Abbiamo bisogno di te.’ Non è come “Aggiustiamolo” e devo affrontarlo.

“Voglio essere sano e sano al 100%, ma non lo stavo facendo. Stavo solo lottando per tornare velocemente. Questa è la mia opinione. Sono frustrato. E non stai ottenendo il prodotto che dovrei esserlo, e questo è molto frustrante.” “Voglio andare là fuori, dominare e giocare nel modo in cui gioco, ma soprattutto voglio essere lì.”

READ  Perché il Michigan sta iniziando giocatori diversi per le prime due partite della stagione 2022

Melvin ha detto di comprendere i sentimenti di Snell.

“È frustrato come tutti gli altri”, ha detto Melvin. “È uscito qualche volta, si è fatto male qualche volta e non si sente ancora in sintonia. Sicuramente non lo faremo giocare se non è in buona forma fisica. Vedremo venerdì come andrà a finire. “

La rotazione dei Giants è stata in continuo cambiamento per tutta la stagione a causa di infortuni. Il mancino esordiente Raymond Burgos è stato chiamato lunedì da Sacramento per dare una mano.

Scarica e segui il podcast Giants Talk