Luglio 14, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Aggiornamenti in tempo reale dell’uragano Beryl: la tempesta colpisce la Giamaica prima di dirigersi verso le Isole Cayman

Aggiornamenti in tempo reale dell’uragano Beryl: la tempesta colpisce la Giamaica prima di dirigersi verso le Isole Cayman

Si prevedono situazioni di pericolo di vita in Giamaica

Supporto reale
Giornalismo indipendente

La nostra missione è fornire un reporting imparziale e basato sui fatti che abbia il potere di rendere conto e di esporre la verità.

Che si tratti di $ 5 o $ 50, ogni contributo conta.

Sostienici per fornire giornalismo senza agenda.

Giovedì mattina, le Isole Cayman si stanno preparando a ricevere l’uragano Beryl, che è diventato una tempesta di categoria 3, portando con sé forti venti di 120 miglia orarie (195 chilometri orari) e raffiche pericolose mentre si allontana dalla Giamaica.

Si prevede che Beryl porterà venti da uragano, pericolose mareggiate e forti piogge in parti della penisola dello Yucatan e del Belize a partire da giovedì notte mentre Beryl si avvicina, con forti venti, pericolose mareggiate, onde dannose e inondazioni previste oggi nelle Isole Cayman.

L’uragano Beryl ha colpito la Giamaica con piogge mortali, venti a 145 miglia all’ora e onde enormi, mentre la tempesta ha fatto crollare le linee elettriche a Portland, Osservatore della Giamaica Rapporti.

Mercoledì, dopo aver imposto un coprifuoco notturno, il governo giamaicano ha interrotto l’allarme per gli uragani quando Beryl ha iniziato ad allontanarsi, tuttavia, la pioggia e le inondazioni improvvise rappresentano ancora un rischio per l’isola.

L’uragano Beryl ha ucciso almeno otto persone. La tempesta si è intensificata fino a diventare un uragano di categoria 5 registrato nell’Oceano Atlantico durante la notte prima di indebolirsi nuovamente fino a raggiungere la categoria 100. Categoria 4 Martedì.

Anche se si prevede che la tempesta si indebolirà nel corso di questa settimana, rimarrà probabilmente un grande uragano. Secondo il National Weather Service, l’uragano Beryl potrebbe colpire il Texas meridionale e la Louisiana nel fine settimana.

Il primo ministro Diacono Mitchell ha detto che Grenada ha subito una devastazione “inimmaginabile” dopo che la tempesta è passata lunedì. I funzionari hanno affermato che il 98% degli edifici nel paese di 6.000 abitanti sono stati danneggiati o distrutti.

1720095765

Beryl rimane un uragano di categoria 3 mentre passa a sud-ovest di Grand Cayman

Il centro dell’uragano Beryl rimane una pericolosa tempesta di categoria 3, che passa a sole 50 miglia (80 chilometri) a sud-ovest dell’isola di Grand Cayman alle 8:00 EDT di questa mattina.

I venti dell’uragano Beryl attualmente si estendono fino a 45 miglia (75 chilometri) dal centro, e i venti di tempesta tropicale si estendono fino a 175 miglia (280 chilometri).

Forti tempeste possono aumentare il livello dell’acqua lungo le coste immediate delle Isole Cayman da due a quattro piedi sopra il livello normale, creando onde grandi e dannose.

Si prevede che la tempesta Beryl scaricherà tra i quattro e i sei pollici di forte pioggia giovedì sulle Isole Cayman, e lo stesso è previsto nella penisola dello Yucatan più avanti nel corso della giornata e fino a venerdì. La penisola dello Yucatan potrebbe anche registrare precipitazioni locali fino a 10 pollici.

Si prevedono inondazioni improvvise sparse nella zona e grandi mareggiate stanno attualmente colpendo parti della costa della Giamaica, Cuba e le Isole Cayman, causando potenzialmente onde pericolose per la vita e forti correnti di risucchio.

Si prevede che queste onde si diffonderanno anche nella penisola dello Yucatan e in parti dell’America centrale nel corso della giornata, e nel Messico orientale e nella maggior parte della costa del Golfo degli Stati Uniti entro la fine di venerdì.

I preparativi erano già in corso prima che l’uragano raggiungesse le Isole Cayman, con Beryl che già questa settimana lasciava una scia di devastazione sulla sua scia in Giamaica, Grenada e St. Vincent e Grenadine.

Più di mille persone sono state evacuate nelle Isole Cayman e due dozzine di voli aggiuntivi sono stati aggiunti per aiutare con l’evacuazione dalle isole, hanno detto i funzionari di Georgetown. New York Times È stato segnalato.

Secondo il giornale, il primo ministro Juliana O’Connor Connolly è apparso mercoledì a Radio Cayman e ha esortato fortemente i residenti a rifugiarsi sul posto dalle 18:00 di mercoledì fino a quando non sarà stato emesso un avviso.

“Dobbiamo mantenere la calma, essere preparati e prenderci cura gli uni degli altri mentre affrontiamo insieme questa sfida. Possiamo ridurre l’impatto dell’uragano Beryl e proteggere la nostra comunità se lo facciamo insieme”, ha affermato.

Amelia Neath4 luglio 2024 13:22

1720094400

Foto aeree scioccanti mostrano la devastazione diffusa lasciata dall’uragano Beryl mentre si sposta attraverso i Caraibi

Katie Hawkinson4 luglio 2024 13:00

1720094399

Quali uragani ha già vissuto la Giamaica?

Tuttavia, l’isola non è estranea alla furia degli uragani mortali che devastano la regione.

Sebbene negli ultimi anni diversi uragani siano passati vicino alla Giamaica, solo pochi hanno effettivamente raggiunto il paese negli ultimi 40 anni.

L’uragano più famoso è stato l’uragano Gilbert, che si è abbattuto vicino a Kingston, in Giamaica, il 12 settembre 1988 come uragano di categoria 4, e rimane un noto evento di tempesta nel paese.

La catastrofica tempesta, con venti fino a 130 miglia orarie, causò danni per centinaia di milioni di dollari e uccise almeno 45 persone.

L’occhio dell’uragano Gilbert si è fatto strada attraverso l’intera isola della Giamaica, indebolendosi solo fino a 125 mph quando è uscito dalla costa occidentale nel tardo pomeriggio.

Altri uragani degni di nota che hanno avuto un impatto significativo sulla Giamaica includono l’uragano Sandy, che si è abbattuto nel 2012 come uragano di categoria 1.

Amelia Neath4 luglio 2024 12:59

1720092168

Aree in Messico e Texas dirette a monitorare l’avanzamento del berillo: mappa

Il National Hurricane Center ha affermato che vi è incertezza sulla traiettoria e sulle previsioni sull’intensità dell’uragano Beryl questa settimana sul Golfo del Messico occidentale.

Gli interessi nel Messico orientale e nel Texas meridionale dovrebbero monitorare i progressi di Beryl, ma indipendentemente dal percorso che prenderà l’uragano, le correnti di strappo potrebbero causare condizioni pericolose per la vita delle spiagge a partire dalla fine di venerdì fino al fine settimana in gran parte della costa del Golfo.

Nel frattempo, si prevede che venti violenti, pericolose mareggiate e forti piogge colpiranno parti della penisola dello Yucatan e del Belize a partire da giovedì notte mentre Beryl si avvicina, con forti venti, pericolose mareggiate, onde dannose e inondazioni previste oggi nelle Isole Cayman.

Si prevede che l’uragano colpirà un’area relativamente scarsamente popolata sulla costa caraibica tra Tulum e la città dell’entroterra di Felipe Carrillo Puerto, ha affermato Laura Velasquez, capo dell’Agenzia di Protezione Civile del Messico.

Poiché la costa è costituita in gran parte da lagune e mangrovie, ci sono pochi resort o hotel nella zona a sud di Tulum.

Velasquez ha spiegato che il Beryl dovrebbe colpire per la seconda volta il territorio messicano negli stati di Veracruz o Tamaulipas che si affacciano sul Golfo del Messico, vicino al confine con il Texas.

Amelia Neath24 luglio 2024 12:22

1720090800

Immagini satellitari: l’occhio dell’uragano Beryl colpisce la costa meridionale della Giamaica.

Katie Hawkinson4 luglio 2024 12:00

1720090548

La squadra indiana di cricket bloccata dal ciclone Beryl alle Barbados torna a casa accolta da un eroe

Nonostante il tempo nuvoloso a Delhi, l’atmosfera all’arrivo della squadra dalle Barbados era ancora migliore grazie ai ritmi del dhol, mazzi di fiori e torte con le immagini della squadra vincitrice.

Amelia Neath4 luglio 2024 11:55

1720089648

400.000 persone sono senza elettricità in Giamaica dopo che l’uragano Beryl ha colpito l’isola

Centinaia di migliaia di case sono rimaste senza elettricità a seguito della devastazione causata dall’uragano Beryl che ha colpito la Giamaica mercoledì.

La compagnia elettrica del paese, GPS, ha dichiarato che il 65% dei suoi clienti, ovvero circa 400.000 clienti, sono rimasti senza elettricità giovedì mattina.

Mercoledì il governo giamaicano ha dichiarato che diverse strade nell’interno del paese sono state colpite da alberi caduti e pali della luce, mentre alcune comunità nella Divisione Nord e nella capitale sono rimaste senza elettricità.

Una vista di una colonna crollata mentre l'uragano Beryl colpisce la costa meridionale dell'isola, a Kingston, in Giamaica, il 3 luglio 2024.
Una vista di una colonna crollata mentre l’uragano Beryl colpisce la costa meridionale dell’isola, a Kingston, in Giamaica, il 3 luglio 2024. (Reuters)

Amelia Neath4 luglio 2024 11:40

1720088748

Nelle immagini: l’uragano Beryl provoca una massiccia distruzione a Grenada

Una vista mostra la proprietà danneggiata dopo il passaggio dell'uragano Beryl, a Petite-Martinique, Grenada, il 2 luglio 2024.
Una vista mostra la proprietà danneggiata dopo il passaggio dell’uragano Beryl, a Petite-Martinique, Grenada, il 2 luglio 2024. (Jessica Decker tramite Reuters)
Una vista mostra le proprietà danneggiate dopo il passaggio dell'uragano Beryl a Carriacou, Grenada, il 2 luglio 2024.
Una vista mostra le proprietà danneggiate dopo il passaggio dell’uragano Beryl a Carriacou, Grenada, il 2 luglio 2024. (Jessica Decker tramite Reuters)
Una vista mostra le proprietà danneggiate dopo il passaggio dell'uragano Beryl a Carriacou, Grenada, il 2 luglio 2024.
Una vista mostra le proprietà danneggiate dopo il passaggio dell’uragano Beryl a Carriacou, Grenada, il 2 luglio 2024. (Jessica Decker tramite Reuters)
La foto mostra una proprietà danneggiata dopo il passaggio dell'uragano Beryl, in un sito al largo della costa di Carriacou, Grenada, il 2 luglio 2024.
La foto mostra una proprietà danneggiata dopo il passaggio dell’uragano Beryl, in un sito al largo della costa di Carriacou, Grenada, il 2 luglio 2024. (Jessica Decker tramite Reuters)
Una vista mostra la proprietà danneggiata dopo il passaggio dell'uragano Beryl, a Petite-Martinique, Grenada, il 2 luglio 2024.
Una vista mostra la proprietà danneggiata dopo il passaggio dell’uragano Beryl, a Petite-Martinique, Grenada, il 2 luglio 2024. (Jessica Decker tramite Reuters)

Amelia Neath4 luglio 2024 11:25

1720087200

Uragano Beryl: i consigli di viaggio dopo la tempesta causano danni ingenti – si prevedono venti “pericolosi per la vita”.

Katie Hawkinson4 luglio 2024 11:00

1720086528

Il bilancio delle vittime è salito ad almeno otto dopo che l’uragano Beryl ha colpito i Caraibi

Almeno una persona è morta mentre l’uragano Beryl devasta i Caraibi sudorientali dopo che una morte è stata confermata in Giamaica.

Una donna è morta dopo che un albero è caduto sulla sua casa nella parrocchia di West Hanover, ha detto Richard Thompson, capo dell’agenzia nazionale per i disastri. New York Times.

Il giornale riporta che la squadra di soccorso era anche alla ricerca di un uomo di 20 anni che è stato travolto in un burrone mentre cercava di recuperare la palla con cui stava giocando a Kingston.

Almeno tre persone sono morte in Venezuela, tre a Grenada e una persona a Saint Vincent e Grenadine.

Amelia Neath24 luglio 2024 10:48